Olio di palma: pro e contro

Le polemiche su questo grasso vegetale continuano, ecco i consigli degli esperti per non correre rischi senza demonizzazioni

Più Popolare

Olio di palma: tra petizioni online, battaglie in Parlamento, spot virali per la riabilitazione su tv e web di questo grasso vegetale alimentare «incriminato», è arrivata la sentenza dell'Istituto Superiore di Sanità. Di per sé non è nocivo, anche se, come tutti gli altri grassi saturi, presenta le solite controindicazioni per i rischi cardiovascolari. Ansia rientrata? Non esattamente, perché proprio in questi giorni una nota dell'Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, riapre i dubbi: «L'olio di palma, durante i processi di lavorazione, ovvero quando viene portato ad alta temperatura, sviluppa sostanze tossiche che possono causare problemi di salute». E visto che si trova nel 95 per cento dei prodotti da forno, dalle merendine ai biscotti, dai gelati confezionati alle creme spalmabili, in brodi e zuppe (per scoprirlo basta leggere l'etichetta: da dicembre 2014 non è più ammessa la dicitura generica «oli vegetali»), ecco cosa è utile sapere.

Advertisement - Continue Reading Below

1. Perché l'olio di palma è dappertutto?

Mantiene gli snack fragranti e gustosi a lungo. Questo riguarda soprattutto gli alimenti riservati ai bambini che, sempre secondo l'Iss, superano così, di gran lunga, quel 10 per cento indicato come massimo consumo giornaliero di grassi saturi.

Tra i motivi per cui l'olio di palma è sotto accusa, la deforestazione eseguita per fare spazio alla sua coltivazione

Più Popolare

2. Gli altri oli indicati come vegetali sono «salutari»?

No. L'olio di cocco contiene l'87 per cento di acidi grassi saturi, l'olio di palma circa il 50. Lo stesso si può dire per l'olio di colza, di cotone o quando si trova la generica dicitura «oli vegetali».

L'olio di palma si trova nel 95 per cento dei prodotti da forno, dalle merendine ai biscotti

3. Quale soluzione dunque?

In risposta alla nota dell'Efsa, l'Associazione delle industrie del dolce e della pasta italiane, che unisce l'80 per cento delle aziende di prodotti da forno, si impegna a «fare nel più breve tempo possibile tutte le scelte necessarie per la massima tutela della salute dei consumatori», spiega il direttore Mario Piccialuti. Ma forse, invece di demonizzare un ingrediente, sarebbe meglio riflettere su cosa e come mangiamo. Riducendo il consumo di prodotti industriali e dando più spazio a quelli freschi, ad esempio. Con meno grassi saturi (tutti) e più polinsaturi (Omega 3 e 6).

More from Gioia!:
prevenzione-melanoma
Salute
CONDIVIDI
Se tieni a qualcuno, controlla i suoi nei
Un video tenerissimo in cui sono protagonisti un cane dalmata e un gattino nero insegna a controllare i nei per prevenire il melanoma
Salute
CONDIVIDI
Perché dovremmo dire tutti sì ai vaccini
Mentre si discute sul renderli obbligatori, una campagna social e virale invita tutti a dire perché è importante vaccinarsi
lena-dunham-met-gala
Salute
CONDIVIDI
Lena Dunham: «Donne, siamo forti e lo dimostriamo»
Costretta a lasciare il Met Gala per un malore, l'attrice di Girls - che compie 31 anni il 13 maggio - ha detto qualcosa di importante
Salute
CONDIVIDI
Sai riconoscere la depressione post partum?
Può colpire qualunque neo mamma (ne ha sofferto anche Chrissy Teigen) ed è una delle malattie più subdole
Salute
CONDIVIDI
Sconfiggi le occhiaie con 6 mosse vincenti
Combatterle si può: scopri i consigli che funzionano davvero per uno sguardo senza ombre né gonfiori
sorriso imperfetto vip
Salute
CONDIVIDI
10 regole per avere denti bianchi e sani
Le celeb dimostrano che un difetto ben portato è sexy, ma non trascurare la cura dei denti: il bianco è sempre di moda!
Il vaccino contro il morbillo è obbligatorio?
Salute
CONDIVIDI
Perché è importante il vaccino contro il morbillo
I casi di morbillo in Italia sono in aumento: si tratta di una malattia pericolosa contro la quale c'è un'unica arma, vaccinarsi
gravidanza pancione
Salute
CONDIVIDI
Test di gravidanza: quando farlo per non sbagliare
Quando i segnali ci sono tutti scopri il momento migliore per fare il test e toglierti ogni dubbio
Giovane donna felice
Salute
CONDIVIDI
22 aprile, Giornata della salute della donna
Ecco quello che è importante sapere su un evento nazionale all'insegna della prevenzione al femminile: e Gioia! c'è
Cos'è la misofonia.
Salute
CONDIVIDI
Perché c'è chi odia chi fa rumore mentre mastica
L'intolleranza ai rumori della masticazione ha una spiegazione scientifica: si chiama misofonia