Parto: #Bastatacere, la campagna social contro la violenza ostetrica

In sala parto succede di tutto: medici disinteressati, studenti che ti guardano, ostetriche maleducate, se è successo anche a te, denuncialo su Facebook

A volte in sala parto si subiscono maltrattamenti. Se non è successo a noi è capitato di sicuro a qualche amica: costretta a stare per ore immobile su un lettino, in pieno travaglio, senza poter cercare una posizione comoda. Fra l'indifferenza e la fretta del personale medico, con gli specializzandi di passaggio che ti guardano come se non fossi una persona. 

#Bastatacere in sala parto

Rimproverate quando si protesta perché il dolore è diventato insopportabile (e intanto è stata negata l'epidurale). Umiliate dall'episiotomia selvaggia (in alcuni casi il taglio delle labbra della vagina sembra fatto senza alcuno scrupolo). 

Advertisement - Continue Reading Below

Come se quel "Partorirai con dolore" (fisico e psicologico) fosse un prezzo necessario da pagare. Si chiama violenza ostetrica e, in una proposta di legge depositata dal deputato Adriano Zaccagnini l'11 marzo (Norme per la tutela dei diritti della partoriente e del neonato), è associata a un reato. Un'esagerazione? Non la pensano così le centinaia di donne che, per supportare l'iter legislativo, hanno aderito alla campagna #bastatacere, sulla scia del #breakthesilence lanciato dall'associazione americana Human rights in childbirth. 

Più Popolare

Fino al 20 aprile 2016: partecipa anche tu 

La campagna dura fino al 20 aprile 2016 e incoraggia la partecipazione di chi, durante il parto, ha vissuto esperienze di abuso, maltrattamenti o violenza. Se è successo anche a voi raccontatelo con un testo anonimo, privo di riferimenti a persone e luoghi e intitolatelo #bastatacere, fatevi un auto-scatto (senza mostrare il viso), e postate tutto sulla pagina Facebook dell'iniziativa. 

More from Gioia!:
Salute
CONDIVIDI
1 vaccino 1000 dubbi
Per fortuna il Ministero della Salute ha fatto chiarezza su chi deve vaccinarsi e chi no
Salute
CONDIVIDI
*Matcha Muchacha!*
Tè, caffè, cappuccino, smoothie e anche gelato, purché sia matcha. Chiaro?
Salute
CONDIVIDI
Tanto stress e poco tempo per un bel massaggio? La soluzione è l'autoshiatsu
Pochi minuti al giorno in un ambiente rilassato ti possono aiutare a stare meglio allentando la tensione
Gravidanza in autunno, la miglior stagione per essere incinta scopri le cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
L'autunno potrebbe essere la miglior stagione per essere incinta (e ti spieghiamo perché)
Incinta in autunno? 10 cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
Perché mi trema l'occhio?
La miochimia palpebrale di solito è un fenomeno passeggero dovuto a fattori transitori, facili da gestire e curare
Salute
CONDIVIDI
Se ti senti sempre sotto stress, la colpa è anche di quello che mangi
Quello che ti serve sono gli alimenti in grado di abbassare il cortisolo, l'ormone dello stress
Salute
CONDIVIDI
Cosa aspettarsi dal rientro al lavoro dopo aver lottato contro un tumore
Sono molti i lavoratori (e le lavoratrici) che dopo essere stati colpiti da un tumore hanno perso il loro posto di lavoro
Salute
CONDIVIDI
Come si cura la malattia di Lyme?
La borreliosi è un disturbo trasmesso dal morso di una zecca: è insidiosa, ma se si interviene subito la si può sconfiggere
allergie.autunno-rimedi
Salute
CONDIVIDI
Il rimedio per le allergie d'autunno esiste e sono le cure dolci
Il cambiamento climatico e l'inquinamento hanno allungato la stagione degli starnuti
Mal di schiena, cause e rimedi
Salute
CONDIVIDI
Perché ti assale il mal di schiena?
È uno dei disturbi più diffusi al mondo e colpisce milioni di persone: le cause del mal di schiena e i rimedi naturali più efficaci