Giornata mondiale Parkinson 2016, che cos'è e come si cura

Giornata mondiale Parkinson 2016​: iniziative, corse benefiche e un romanzo per scoprire una malattia che colpisce anche i giovani sotto i 40 anni, come è successo a Michael J. Fox

In tutta la Ue sono 1,2 milioni gli ammalati di Parkinson: eppure moltissimi non sanno neanche cosa sia. L'11 aprile, per aumentare la consapevolezza attorno a questa grave malattia neurologica, si celebra la Giornata mondiale per la lotta al Parkinson, che in Italia colpisce oltre 250.000 persone, in genere tra i 50 e i 60 anni; ma un paziente su quattro ha meno di 50 anni, e uno su dieci meno di 40, come l'attore Michael J. Fox (nella foto), che si è ammalato a 30, e ha creato una fondazione per aiutare i parkinsoniani e le loro famiglie: l'insorgenza precoce della malattia, purtroppo, è sempre più diffusa. 

Advertisement - Continue Reading Below

 «Quella che ha colpito mia mamma era una forma chiamata "plus": evoluzione rapida e scarsissima risposta ai farmaci». Roberta Gentile, scrittrice al debutto, nel suo romanzo Gli effetti indesiderati (Frassinelli) parla di Parkinson con cognizione di causa, anche se si tratta di fiction: il suo protagonista è un architetto 30enne che si ammala del morbo. La vita sua, di amici e familiari è stravolta. 

Più Popolare

«Quando si manifestano i primi sintomi, tremori e rigidità, c'è già stata una degenerazione importante delle aree del cervello che il Parkinson attacca», spiega Alfredo Berardelli, ordinario di Neurologia alla Sapienza e presidente dell'Accademia italiana per lo studio del Parkinson. «La malattia può esordire anche in età giovanile e una diagnosi precoce non è ancora possibile. Le terapie per alcuni anni garantiscono una buona qualità di vita». La ricerca non si ferma se l'attenzione non cala: anche per questo è nata Run for Parkinson, ora alla settima edizione. Più di 30 gli appuntamenti tra il 9 e 17 aprile, con 8 giorni di corse a beneficio dei parkinsoniani e delle loro famiglie.

More from Gioia!:
Acqua da bere
Salute
CONDIVIDI
Una volta per tutte: quanta acqua bisognerebbe bere al giorno per sentirsi veramente bene?
La risposta c'è, ma non è quella che pensi
Salute
CONDIVIDI
Esiste un antirughe 100% naturale che dà risultati incredibili e, udite-udite, è gratis
Sguardo stanco, borse sotto gli occhi, zampe di gallina? Li puoi eliminare con questi semplici esercizi di eye yoga
Salute
CONDIVIDI
1 vaccino 1000 dubbi
Per fortuna il Ministero della Salute ha fatto chiarezza su chi deve vaccinarsi e chi no
Salute
CONDIVIDI
*Matcha Muchacha!*
Tè, caffè, cappuccino, smoothie e anche gelato, purché sia matcha. Chiaro?
Salute
CONDIVIDI
Tanto stress e poco tempo per un bel massaggio? La soluzione è l'autoshiatsu
Pochi minuti al giorno in un ambiente rilassato ti possono aiutare a stare meglio allentando la tensione
Gravidanza in autunno, la miglior stagione per essere incinta scopri le cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
L'autunno potrebbe essere la miglior stagione per essere incinta (e ti spieghiamo perché)
Incinta in autunno? 10 cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
Perché mi trema l'occhio?
La miochimia palpebrale di solito è un fenomeno passeggero dovuto a fattori transitori, facili da gestire e curare
Salute
CONDIVIDI
Se ti senti sempre sotto stress, la colpa è anche di quello che mangi
Quello che ti serve sono gli alimenti in grado di abbassare il cortisolo, l'ormone dello stress
Salute
CONDIVIDI
Cosa aspettarsi dal rientro al lavoro dopo aver lottato contro un tumore
Sono molti i lavoratori (e le lavoratrici) che dopo essere stati colpiti da un tumore hanno perso il loro posto di lavoro
Salute
CONDIVIDI
Come si cura la malattia di Lyme?
La borreliosi è un disturbo trasmesso dal morso di una zecca: è insidiosa, ma se si interviene subito la si può sconfiggere