Iniezione: come fare bene una puntura

Sai fare un'iniezione? Ecco tutti i consigli utili e pratici su come e dove fare una puntura e come evitare eventuali problemi

Più Popolare

Quando si ha bisogno di fare una iniezione spesso cerchiamo di chiedere l'aiuto di infermieri o altro personale paramedico, mentre con attenzione e mano ferma è possibile fare una puntura senza nessun tipo di problema. Iniziamo parlando della iniezione intramuscolare sul gluteo, che è la parte più semplice dove fare questa pratica perché non ci sono vasi sanguigni.

Iniezione: l'azione lenitiva

Prendiamo un batuffolo di cotone con del disinfettante e sfreghiamo più volte sulla zona dove faremo il buco: questo serve a scaldare la pelle ed evitare che la persona senta dolore. La zona più facile dove fare la puntura è quella superiore del gluteo verso l'esterno. Con una mossa rapida e sicura senza esitazione inserire l'ago all'interno della pelle e non tenere saldamente la siringa subito dopo, perché potrebbe muoversi la persona. Poi procedere piano piano a far scorrere il liquido - dopo essersi accertati che non vi siano bolle d'aria - premendo lo stantuffo della siringa e, una volta terminata l'iniezione, sfilare delicatamente l'ago dalla pelle. Per finire passare ancora una volta il batuffolo di cotone imbevuto con disinfettante.

Advertisement - Continue Reading Below

Iniezione su braccio, coscia, ventre

Non è solo il gluteo quello che si può utilizzare per fare iniezioni intramuscolo. Si possono fare questo tipo di punture anche nel braccio, nella coscia e nel ventre. Sono le zone più sicure perché hanno fibra muscolare, ma meno vasi sanguigni. Se non si trova nessuno che ci possa fare iniezioni e se ne ha necessità è possibile fare anche da soli, esistono aghi più fini e più corti se si ha paura di farsi male, addirittura alcuni medicinali da somministrare via intramuscolo sono già pronti in siringhe piccole monouso come ad esempio l'insulina. Il procedimento è lo stesso che abbiamo appena descritto basta essere decisi nel movimento e non si sente alcun dolore. 

Più Popolare

Come fare un'iniezione a un bambino

Anche ai bambini è possibile fare delle punture, conviene non essere soli ed avere qualcuno in grado di tenere fermo il piccolo per evitare che si muova e si faccia male. Non esistono complicazioni o possibili controindicazioni se vengono rispettate le semplici regole che abbiamo appena detto: basta far si che la persona che dobbiamo curare stia ferma e che la mano di chi deve fare l'iniezione sia sicura. Se ci si muove leggermente l'unico rischio possibile è che dopo alcune ore si formi un leggero livido che con una crema lenitiva sparisce in poche ore. Quindi riassumendo se sei tu che decidi di imparare a fare le punture ricordati solo di non avere paura e di sfregare bene la parte del corpo dove bucherai: come detto, questo lenirà il dolore.

More from Gioia!:
Vagina trattamenti estetici chirurgia intima femminile
Salute
CONDIVIDI
Donne & vagina, fra emancipazione e insicurezza
Dai prodotti intimi specifici ai trattamenti estetici, passando addirittura per la chirurgia: cosa nasconde il desiderio di avere genitali...
Salute
CONDIVIDI
La ritenzione idrica si combatte con il cibo
Scopri qual è la frutta e la verdura migliore per combattere l'accumulo di liquidi che causa gonfiore, inestetismi e cellulite sulle gambe
disturbi-rovina-vacanze-cause-rimedi-naturali-omeopatici
Salute
CONDIVIDI
Disturbi in vacanza: come risolverli con rimedi naturali e omeopatici
Come prevenire e curare scottature ed eritemi, mal d'auto e jet lag, punture di zanzare e di meduse, per non rovinare le tue ferie
Repellenti naturali per zanzare e rimedi infallibili
Salute
CONDIVIDI
I migliori repellenti naturali contro le zanzare
Dite ciao alle zanzare (per sempre) con questi repellenti naturali
Crampi muscolari, cause
Salute
CONDIVIDI
Che fastidio i crampi di notte! Le cause, i rimedi e tutte le dritte per prevenirli
Cosa fare per evitare l'insorgenza dei crampi muscolari, soprattutto di notte
Ammalarsi in vacanza
Salute
CONDIVIDI
6 modi infallibili per non ammalarti in vacanza
Visto che le aspettiamo tutto l'anno, non facciamoci rovinare le ferie sul più bello
Scottature solari, rimedi
Salute
CONDIVIDI
Ti sei scottata? 8 trucchi infallibili da sapere
Dall'aloe alla camomilla, dalle patate al tè verde: se ti sei scottata ecco i rimedi più efficaci
Mal di testa da weekend
Salute
CONDIVIDI
5 consigli per evitare il mal di testa da weekend
Per non farti guastare i piani dall'emicrania in vacanza ecco qualche consiglio per tenerla alla larga
Dieta in vacanza
Salute
CONDIVIDI
Vacanze senza chili di troppo? 5 trucchi top
Dopo mesi di sacrifici e dieta arrivano le vacanze, ecco come fare per non riprendere i chili persi
tiroide alimenti che fanno bene ipotiroidismo ipertiroidismo
Salute
CONDIVIDI
14 alimenti che danno una mano alla tiroide
Quali sono i cibi giusti per chi soffre di ipotiroidismo e ipertiroidismo? I consigli dei nutrizionisti per la dieta migliore