Piercing lingua: tutto quello che c'è da sapere su cure e rischi

​6 regole per esibire il piercing più sexy, in perfetta salute

Il piercing alla lingua è sempre più di moda. Piace alle celeb (l'attrice Drew Barrymore e la top model Catherine McNeil non perdono occasione per esibirlo) ed è molto sexy. Ma può essere molto doloroso e comportare diversi rischi per la salute. I dentisti lo sconsigliano sia perché può scheggiare i denti, sia perché può favorire infezioni anche gravi (epatite B e Hiv incluse), che dalla bocca possono diffondersi a tutto l'organismo. Ecco le mosse giuste e tutti i consigli per curare il tuo nuovo piercing alla lingua senza correre rischi.

Advertisement - Continue Reading Below
  • Affidati a un esperto. Prima regola, l'igiene: il piercing alla lingua va effettuato sempre e solo con un ago sterilizzato e monouso e in un centro davvero specializzato.
  • Tienilo pulito e disinfettato. Nei primi giorni la zona dove è stato eseguito il piercing può gonfiarsi e rimanere irritata anche per 4-5 settimane. Disinfetta la lingua con un collutorio specifico e privo di alcool 2-3 volte al giorno o tante quante ti ha consigliato di fare lo specialista che ha eseguito il piercing. Utili anche le irrorazioni con una soluzione salina sterile a base di cloruro di sodio e acqua.
  • Non fumare e non bere alcolici. Il fumo e l'alcool hanno un'azione irritante. Dopo il piercing alla lingua, andrebbero evitati per almeno 5 settimane, perché possono ritardare la guarigione. Sconsigliato anche il chewing gum.
  • Evita cibi troppo caldi. Nei primi giorni, è consigliabile assumere alimenti liquidi e freschi (acqua, gelato, yogurt, succhi di frutta, omogeneizzati) per non irritare la zona e per evitare che la masticazione, il calore eccessivo o i frammenti di cibi solidi infiammino la ferita. Sconsigliati anche tutti gli alimenti acidi, piccanti e speziati, che potrebbero causare forte senso di bruciore e peggiorare il gonfiore.
  • Tieni d'occhio il gonfiore. È normale che, nei primi giorni dopo il piercing, la lingua sia piuttosto gonfia. Per trovare un po' di sollievo, disinfiammare e accelerare la guarigione, puoi succhiare un cubetto di ghiaccio o assumere un medicinale anti-infiammatorio (chiedi consiglio al medico o in farmacia). Ma se il gonfiore è eccessivo, la lingua è molto arrossata oppure noti secrezioni o pus, rivolgiti subito al medico per bloccare (se è il caso anche con antibiotici mirati) eventuali infezioni.
  • Aspetta prima di mettere un piercing nuovo. Prima di sostituire il piercing a doppia pallina che è stato inserito nella lingua dall'esperto che ha eseguito la foratura, di solito è necessario aspettare almeno un mese. In ogni caso, è necessario attendere due settimane da quando la lingua appare completamente sgonfia.
More from Gioia!:
Scottature solari, rimedi
Salute
CONDIVIDI
Ti sei scottata? 8 trucchi infallibili da sapere
Dall'aloe alla camomilla, dalle patate al tè verde: se ti sei scottata ecco i rimedi più efficaci
Mal di testa da weekend
Salute
CONDIVIDI
5 consigli per evitare il mal di testa da weekend
Per non farti guastare i piani dall'emicrania in vacanza ecco qualche consiglio per tenerla alla larga
Dieta in vacanza
Salute
CONDIVIDI
Vacanze senza chili di troppo? 5 trucchi top
Dopo mesi di sacrifici e dieta arrivano le vacanze, ecco come fare per non riprendere i chili persi
tiroide alimenti che fanno bene ipotiroidismo ipertiroidismo
Salute
CONDIVIDI
14 alimenti che danno una mano alla tiroide
Quali sono i cibi giusti per chi soffre di ipotiroidismo e ipertiroidismo? I consigli dei nutrizionisti per la dieta migliore
Sinéad O'Connor
Salute
CONDIVIDI
Sinead O'Connor: «Sono bipolare e per questo sola»
Conoscere cos'è il disturbo bipolare è il primo passo per fare in modo ci siano sempre meno persone che soffrono di solitudine a causa...
Esercizi in spiaggia
Salute
CONDIVIDI
In forma anche in spiaggia: 7 attività da fare
Bastano pochi minuti al giorno per mantenersi in allenamento, anche in riva al mare
Abbronzatura veloce, consigli
Salute
CONDIVIDI
Cosa devi fare se vuoi abbronzarti in fretta (e in modo sicuro)
Scopri il pratico decalogo per ottenere una tintarella perfetta, proteggendo anche la pelle
Come dormire bene quando fa caldo
Salute
CONDIVIDI
5 dritte per dormire bene quando fa caldo
L'insonnia nelle notti estive è un mal comune: come fare per dormire bene quando fa caldo?
Salute
CONDIVIDI
Come proteggersi dal sole? 5 dritte per abbronzarsi in sicurezza
Per sfoggiare una tintarella invidiabile (e sana), tutto quello che devi sapere per proteggere l'epidermide
Igiene fuori casa, suggerimenti
Salute
CONDIVIDI
I luoghi preferiti dai batteri (che non avresti mai detto)
Per una vacanza davvero rilassante scopri quali sono i posti più puliti e quelli da cui devi tenerti alla larga