Il metodo 4-7-8: la meravigliosa tecnica per addormentarsi in meno di un minuto

Un medico promette di farci rilassare (e addormentare) con pochi secondi di respirazione controllata: sembra una magia, eppure...

Qualche settimana fa, scrivendo un articolo sui rimedi fai-da-te contro l'insonnia, ho scoperto il metodo 4-7-8, una tecnica messa a punto dal medico statunitense Andrew Weill e basata su pochi secondi di respirazione controllata. Scrissi, archiviai e la storia finì lì. Ma dopo pochi giorni, durante una notte particolarmente agitata, con brutti pensieri che mi occupavano la mente e con la sveglia che già segnava le 2, decisi di provare il 4-7-8: del resto cosa avevo da perdere?

Advertisement - Continue Reading Below
  • Prendete un gran respiro e espirate
  • Inspirate con la bocca chiusa contando mentalmente fino a 4
  • Trattenete il respiro per 7 secondi
  • Espirate contando mentalmente fino a 8
  • Ripetete per 3 volte

Ricordo che non mi addormentai subito ma notai distintamente di essere più rilassata. E poi, sonno profondo. Alla mattina pensai: non ci credo, funziona.

Come funziona il metodo 4-7-8?

La tecnica è basata sul controllo ritmico del respiro attraverso i numeri. In pratica «la particolare quantità di ossigeno che passa attraverso il corpo ha un effetto calmante sul sistema nervoso parasimpatico». Secondo il dottor Weiss il metodo allontana anche i pensieri negativi che spesso ci impediscono di dormire. Il medico specifica che la tecnica può non funzionare subito ma occorre della pratica: suggerisce almeno 2 volte al giorno per un periodo 6-8 settimane. Dato il suo facile utilizzo, il metodo può essere applicato in qualunque luogo e circostanza: ideale anche durante un forte momento di stress, di ansia o una crisi di panico quando il cuore batte più rapidamente e il respiro diventa troppo veloce. Il 4-7-8 infatti riduce la frequenza cardiaca, aumenta l'ossigeno nel flusso sanguigno e sembra avere l'effetto di un sedativo. Provate, del resto respirare è meglio di un farmaco no?

More from Gioia!:
Salute
CONDIVIDI
Se hai carenza di potassio puoi aiutarti con questi 10 alimenti
Il potassio è una sostanza importantissima per il nostro organismo: attenzione alla carenza, ma anche all'eccesso
Semi di zucca, calorie
Salute
CONDIVIDI
Perché i semi di zucca non dovrebbero mai mancare sulla tua tavola
Scopri quali sono le proprietà dei semi di zucca per il benessere del tuo organismo
Aceto di mele, proprietà
Salute
CONDIVIDI
Perché l'aceto di mele fa bene
Scopri come usarlo anche nella tua beauty routine, per il benessere di pelle e capelli
Salute
CONDIVIDI
Cos'è la fibromialgia, la malattia di Lady Gaga
La popstar ha parlato spesso di questo disturbo, ancora poco conosciuto e difficile da diagnosticare
Salute
CONDIVIDI
Mangiare cioccolato fa bene al cervello
Oh, questa sì che è una buona notizia (e la ricerca è made in Italy)
Attività rilassanti
Salute
CONDIVIDI
8 attività da provare contro lo stress
Se lo yoga e la meditazione proprio non fanno per te puoi provare una di queste attività, per allontanare lo stress anche in modo creativo
Salute
CONDIVIDI
Placenta accreta: cos'è il disturbo che ha colpito (anche) Kim Kardashian
Scopri cos'è la placenta accreta, quali sono i sintomi e cosa si può fare quando viene diagnosticata
Salute
CONDIVIDI
C'è un'età ben precisa in cui si inizia a odiare il proprio lavoro (e ben 3 motivi per cui succede)
Hai già raggiunto il giro di boa?
Salute
CONDIVIDI
Che cos'è l'iperemesi gravidica?
La duchessa di Cambridge, nuovamente in dolce attesa, deve di nuovo fare i conti con un fastidioso disturbo: di cosa si tratta?
Banana: proprietà e benefici
Salute
CONDIVIDI
Tutti i motivi per cui la banana fa bene
Minerali, vitamine e fibre: questo frutto dà energia e migliora l'umore, aggiungiamolo alla nostra dieta!