Insonnia non ti temo: prova i rimedi naturali e omeopatici per dormire presto e bene

Il 17 marzo è la Giornata mondiale del sonno, perché dormire bene è importante, ma non è scontato riuscirci: se fai fatica ad addormentarti o dormi male, ecco i consigli e i rimedi che funzionano

Più Popolare

Se fai fatica ad addormentarti, o il tuo sonno si interrompe più volte durante la notte sei in buona compagnia: di insonnia soffrono circa 12 milioni di persone in Italia, di cui 4 milioni in maniera cronica e non a caso l'ultimo venerdì prima dell'equinozio di primavera (nel 2017 il 17 marzo) si celebra il World sleep day, la Giornata Mondiale del Sonno. Perché dormire bene è importante, ma non è scontato riuscirci: «Negli ultimi decenni sono aumentati moltissimo i pazienti che lamentano difficoltà ad addormentarsi o risvegli notturni», spiega il dottor Andrea Calandrelli, medico di famiglia di Roma, specialista in medicina interna ed esperto in omeopatia. «L'insonnia è un disturbo sempre più attuale, spesso correlato a ritmi di vita frenetici, ansia e stress, ma anche all'essere continuamente connessi a internet tramite tablet e smartphone, un'abitudine che inibisce la produzione di melatonina e causa un'alterazione del regolare ciclo del sonno».

Advertisement - Continue Reading Below

Sonno e alimentazione

L'alimentazione e alcune buone abitudini possono certamente aiutarti. Attenzione a ciò che mangi e bevi 3 ore prima di andare a dormire, vanno evitate sostanze eccitanti o abbuffate, che comporterebbero lunghi tempi di digestione. Tra i rimedi naturali contro l'insonnia si può ricorrere a una tisana rilassante aiuta a conciliare il sonno; le piante più indicate sono la melissa, la passiflora e la valeriana.

Più Popolare

Per gestire eventuali emozioni negative, quali ansia o rabbia, possono essere utili tecniche di rilassamento, meditazione e training autogeno. I rumori e la luce vanno evitati per quanto possibile; sveglie elettriche o telefonini andrebbero tenuti lontani dal letto.

Insonnia e rimedi omeopatici

«Anche l'omeopatia può aiutarti a regolarizzare il ritmo sonno-veglia», continua il medico. Se il tuo è un sonno agitato, con bruschi risvegli, che rende poi difficile riaddormentarsi, prova Arsenicum album 9 CH. Se l'insonnia deriva da shock emotivi, traumi affettivi, lutti e preoccupazioni, è adatto Ignatia amara 9 CH; è invece consigliabile assumere Coffea cruda 9 CH quando si soffre di iperideazione, ossia il non riuscire a sgombrare la mente dai pensieri. «Tutti questi medicinali omeopatici vanno assunti con la medesima posologia: 5 granuli prima di andare a dormire», indica il dottor Calandrelli.

«Chi soffre d'insonnia spesso vive il momento di andare a dormire con un po' di ansia e questo rende difficile prendere sonno. In questi casi, è utile Datif PC, che contiene sei diversi medicinali omeopatici tradizionalmente utilizzati per i sintomi tipici degli stati d'ansia lieve o moderata. Ne vanno assunte 2 compresse, 3 volte al giorno», conclude il medico.

Infine, se la mancanza di sonno causa irritabilità e difficoltà di concentrazione durante il giorno, scegli Kalium phosphoricum 9 CH, 5 granuli al mattino e alla sera.

More from Gioia!:
Salute
CONDIVIDI
1 vaccino 1000 dubbi
Per fortuna il Ministero della Salute ha fatto chiarezza su chi deve vaccinarsi e chi no
Salute
CONDIVIDI
*Matcha Muchacha!*
Tè, caffè, cappuccino, smoothie e anche gelato, purché sia matcha. Chiaro?
Salute
CONDIVIDI
Tanto stress e poco tempo per un bel massaggio? La soluzione è l'autoshiatsu
Pochi minuti al giorno in un ambiente rilassato ti possono aiutare a stare meglio allentando la tensione
Gravidanza in autunno, la miglior stagione per essere incinta scopri le cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
L'autunno potrebbe essere la miglior stagione per essere incinta (e ti spieghiamo perché)
Incinta in autunno? 10 cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
Perché mi trema l'occhio?
La miochimia palpebrale di solito è un fenomeno passeggero dovuto a fattori transitori, facili da gestire e curare
Salute
CONDIVIDI
Se ti senti sempre sotto stress, la colpa è anche di quello che mangi
Quello che ti serve sono gli alimenti in grado di abbassare il cortisolo, l'ormone dello stress
Salute
CONDIVIDI
Cosa aspettarsi dal rientro al lavoro dopo aver lottato contro un tumore
Sono molti i lavoratori (e le lavoratrici) che dopo essere stati colpiti da un tumore hanno perso il loro posto di lavoro
Salute
CONDIVIDI
Come si cura la malattia di Lyme?
La borreliosi è un disturbo trasmesso dal morso di una zecca: è insidiosa, ma se si interviene subito la si può sconfiggere
Mal di schiena, cause e rimedi
Salute
CONDIVIDI
Perché ti assale il mal di schiena?
È uno dei disturbi più diffusi al mondo e colpisce milioni di persone: le cause del mal di schiena e i rimedi naturali più efficaci
Mal di gola, rimedi naturali
Salute
CONDIVIDI
Se ti viene mal di gola prova questi 10 rimedi naturali
Dal miele alle tisane senza dimenticare gli oli essenziali: cosa usare per combattere questo disturbo