La depressione si combatte con l'attività fisica

Soffri di depressione? Fai ginnastica, nuota, corri, balla: una ricerca recente ha dimostrato che chi svolge attività fisica in modo regolare ha meno probabilità di essere depresso

Più Popolare

La depressione si cura col fitness. Lo stabiliscono tre recenti studi americani condotti su oltre un milione di uomini e donne, che giungono tutti alla stessa conclusione: chi si muove di più ha minori probabilità di essere depresso. «L'esercizio fisico altera i nostri corpi e cervelli in modo da renderci resistenti alla disperazione», si legge sul New York Times, che riporta i dati dei tre studi. Il fitness, quindi, come antidoto contro gli stati depressivi, che prima di diventare patologici si presentano sotto forma di ansia, paranoia, comportamenti compulsivi, iperattività e momenti di profonda tristezza.

Advertisement - Continue Reading Below

Si è sempre parlato di forte correlazione tra esercizio fisico e mente, ma finora non c'erano mai state evidenze scientifiche a provare questa relazione: le prove erano soprattutto empiriche e le ricerche svolte sinora troppo limitate per produrre dati certi. In altre parole, si è sempre saputo che il movimento fisico rilascia endorfine e quindi regala un senso di benessere diffuso, ma non è mai stata dimostrata la correlazione tra fitness e mente. Queste ricerche non solo hanno dimostrato che il movimento costante aiuta a combattere la depressione, ma la previene.

Più Popolare

Gli scienziati della prima ricerca hanno suddiviso il campione di persone preso in esame in tre gruppi e hanno notato che chi non svolgeva alcun tipo di attività fisica aveva il 75% di probabilità in più di soffrire di depressione; il secondo gruppo, che svolgeva attività fisica non regolarmente, ha registrato il 25% di possibilità in più di vedersi diagnosticata la depressione rispetto agli uomini e le donne in perfetta forma fisica grazie all'esercizio costante.

Il secondo dei tre studi si è focalizzato su persone già depresse e ha rilevato come l'esercizio fisico, specie nel caso di attività fisica moderata ma costante, come camminata a passo sostenuto o jogging leggero, avesse un "enorme e significativo effetto" sui pazienti depressi. Il terzo e ultimo studio ha analizzato il motivo per cui l'esercizio ha questi effetti positivi sul cervello e si è concentrato su 20 ricerche precedenti in cui gli scienziati avevano ottenuti campioni di sangue da parte di persone affette da depressione, prima e dopo aver svolto dell'attività fisica. I campioni nel complesso hanno dimostrato che l'esercizio ridotto riduce significativamente diversi marcatori di infiammazione, i livelli di diversi ormoni e altre sostanze biochimiche che si ritiene contribuiscano alla salute del cervello.

More from Gioia!:
Salute
CONDIVIDI
Se hai carenza di potassio puoi aiutarti con questi 10 alimenti
Il potassio è una sostanza importantissima per il nostro organismo: attenzione alla carenza, ma anche all'eccesso
Semi di zucca, calorie
Salute
CONDIVIDI
Perché i semi di zucca non dovrebbero mai mancare sulla tua tavola
Scopri quali sono le proprietà dei semi di zucca per il benessere del tuo organismo
Aceto di mele, proprietà
Salute
CONDIVIDI
Perché l'aceto di mele fa bene
Scopri come usarlo anche nella tua beauty routine, per il benessere di pelle e capelli
Salute
CONDIVIDI
Cos'è la fibromialgia, la malattia di Lady Gaga
La popstar ha parlato spesso di questo disturbo, ancora poco conosciuto e difficile da diagnosticare
Donna che dorme
Salute
CONDIVIDI
Quanto devi dormire per stare bene? Lo dice la tua età
Quante sono le ore di sonno necessarie per età? Una tabella aiuta a capire quante ore dormire ogni notte per stare bene
Salute
CONDIVIDI
Mangiare cioccolato fa bene al cervello
Oh, questa sì che è una buona notizia (e la ricerca è made in Italy)
Attività rilassanti
Salute
CONDIVIDI
8 attività da provare contro lo stress
Se lo yoga e la meditazione proprio non fanno per te puoi provare una di queste attività, per allontanare lo stress anche in modo creativo
Salute
CONDIVIDI
Placenta accreta: cos'è il disturbo che ha colpito (anche) Kim Kardashian
Scopri cos'è la placenta accreta, quali sono i sintomi e cosa si può fare quando viene diagnosticata
Salute
CONDIVIDI
C'è un'età ben precisa in cui si inizia a odiare il proprio lavoro (e ben 3 motivi per cui succede)
Hai già raggiunto il giro di boa?
Salute
CONDIVIDI
Che cos'è l'iperemesi gravidica?
La duchessa di Cambridge, nuovamente in dolce attesa, deve di nuovo fare i conti con un fastidioso disturbo: di cosa si tratta?