Tumore al seno: ottobre è il mese della prevenzione

La campagna Nastro rosa 2016 per la prevenzione del tumore al seno per tutto ottobre propone appuntamenti, eventi benefici, camminate di solidarietà e visite gratuite per la diagnosi precoce

Più Popolare

#FateleVedere per sconfiggere il cancro al seno giocando d'anticipo. È l'hashtag, insieme a #iofaccioprevenzione, scelto dalla Lilt per la 24esima edizione della campagna Nastro Rosa, che durerà per tutto il mese di ottobre e che vede numerosi eventi e appuntamenti dedicati. Tutti in campo quindi contro il tumore al seno, un nemico che colpisce sempre più duro - sono 50mila le nuove diagnosi stimate per quest'anno, contro le 48mila del 2015 - ma che si può battere.

Advertisement - Continue Reading Below

Sconfiggere il tumore al seno si può, ma bisogna giocare d'anticipo e non dare nulla per scontato, nemmeno l'età. Negli ultimi anni c'è stato un "progressivo abbassamento dell'età in cui il tumore al seno si manifesta", spiega Marco Alloisio, presidente della Lilt, Lega Italiana per la lotta contro i tumori. "Nonostante l'aumento dell'incidenza, il tumore al seno ha una percentuale di sopravvivenza che si avvicina al 90% e anche oltre quando viene diagnosticato in stadio precoce". Eppure "una donna su 5 sembra non aver ancora compreso i rischi legati a questa patologia oncologica, continuando a non sottoporsi ad esami di diagnosi precoce", prosegue Alloisio.

Più Popolare

Visite gratuite

La Lega italiana per la lotta contro i tumori di Milano offre visite senologiche gratuite in diversi punti della città e della provincia, negli spazi prevenzione e sull'unità mobile che effettuerà le seguenti tappe:

- 2 ott-2016 Milano - P.zza del Cannone

- 3 ott-2016 Milano - Bocconi - Piazza Sraffa

- 6 ott-2016 Monza - Piazza Arengario

- 7 ott-2016 Parabiago - Piazza della Vittoria

- 8 ott-2016 Novate M. - Centro commerciale Metropoli

- 9 ott-2016 Lainate - Piazza Vittorio Emanuele II - fronte Villa Litta

Non è necessaria la prenotazione e le visite verranno effettuate fino ad esaurimento dei posti disponibili.

In ogni caso, un po' in tutta Italia si può usufruire di controlli e visite gratuite, e partecipare a vari eventi sotto il segno del Nastro rosa: per info visita i siti di Airc e Lilt.

Dalla Sede Centrale alle 106 sezioni provinciali fino agli oltre 300 Punti Prevenzione Lilt in particolare nel mese di ottobre l'impegno sarà massimo per assicurare consulenze, informazioni, visite senologiche ed esami per la diagnosi precoce gratuitamente.

Per prenotare visite gratuite presso i centri Lilt chiamare il numero SOS Lilt 800998877.

 

Shopping solidale

Il mondo della moda si impegna con Lilt per la sesta edizione consecutiva della campagna Nastro Rosa: sabato 1 ottobre, le vie di Montenapoleone, Verri, Sant'Andrea, Santo Spirito, Borgospesso e Bagutta si tingeranno di rosa in occasione della giornata dedicata allo shopping solidale, organizzata dall'Associazione MonteNapoleone. Le boutique aderenti all'iniziativa devolveranno il 10% dell'incasso alla Lilt. "Con i fondi raccolti lo scorso anno sono state effettuate più di 31mila visite al seno, 15mila mammografie, oltre 9mila ecografie mammarie e 1.600 visite gratuite", fa sapere l'associazione.

Eventi

Il mese della prevenzione inizia con un flashmob organizzato da Bridgestone e Lilt in piazza Sempione a Milano sabato 1 ottobre: arrivando qualche minuto prima delle 16 i volontari vi consegneranno uno strumento facile da usare, un tubo sonoro che emette una sola nota battendolo sul palmo dalla mano. Verranno quindi formati 5 gruppi, uno per ciascuna nota disponibile, e tutti insieme guidati dal direttore d'orchestra Massimo Abbamonte si suona l'Inno alla Gioia di Beethoven.

Tra gli eventi più importanti, la terza edizione della Pittarosso Pink Parade, corsa che si tiene a Milano il 23 ottobre 2016 organizzata dal progetto Pink is Good di Fondazione Veronesi. Due le modalità di partecipazione, una camminata di 5 km a passo libero aperta a tutti e la vera e propria corsa di 10 chilometri cronometrata ma non competitiva riservata ai maggiorenni (pittarossopinkparade.it). 

Fino al 31 ottobre sarà visitabile una mostra itinerante negli ospedali milanesi per sensibilizzare le donne (e non solo) sulla cultura della prevenzione e della diagnosi precoce. La mostra fotografica FateleVedere è allestita per tutto il mese di ottobre all'Istituto nazionale tumori-Int, all'Humanitas di Rozzano e nello Spazio prevenzione Lilt di Sesto San Giovanni.

More from Gioia!:
Acqua da bere
Salute
CONDIVIDI
Una volta per tutte: quanta acqua bisognerebbe bere al giorno per sentirsi veramente bene?
La risposta c'è, ma non è quella che pensi
Salute
CONDIVIDI
Esiste un antirughe 100% naturale che dà risultati incredibili e, udite-udite, è gratis
Sguardo stanco, borse sotto gli occhi, zampe di gallina? Li puoi eliminare con questi semplici esercizi di eye yoga
Salute
CONDIVIDI
1 vaccino 1000 dubbi
Per fortuna il Ministero della Salute ha fatto chiarezza su chi deve vaccinarsi e chi no
Salute
CONDIVIDI
*Matcha Muchacha!*
Tè, caffè, cappuccino, smoothie e anche gelato, purché sia matcha. Chiaro?
Salute
CONDIVIDI
Tanto stress e poco tempo per un bel massaggio? La soluzione è l'autoshiatsu
Pochi minuti al giorno in un ambiente rilassato ti possono aiutare a stare meglio allentando la tensione
Gravidanza in autunno, la miglior stagione per essere incinta scopri le cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
L'autunno potrebbe essere la miglior stagione per essere incinta (e ti spieghiamo perché)
Incinta in autunno? 10 cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
Perché mi trema l'occhio?
La miochimia palpebrale di solito è un fenomeno passeggero dovuto a fattori transitori, facili da gestire e curare
Salute
CONDIVIDI
Se ti senti sempre sotto stress, la colpa è anche di quello che mangi
Quello che ti serve sono gli alimenti in grado di abbassare il cortisolo, l'ormone dello stress
Salute
CONDIVIDI
Cosa aspettarsi dal rientro al lavoro dopo aver lottato contro un tumore
Sono molti i lavoratori (e le lavoratrici) che dopo essere stati colpiti da un tumore hanno perso il loro posto di lavoro
Salute
CONDIVIDI
Come si cura la malattia di Lyme?
La borreliosi è un disturbo trasmesso dal morso di una zecca: è insidiosa, ma se si interviene subito la si può sconfiggere