I 5 falsi miti alimentari che ogni genitore dovrebbe conoscere

​Ecco alcune opinioni comuni ma scorrette sull'alimentazione che tutti i genitori di bambini in età prescolare dovrebbero conoscere

Più Popolare

Come devono essere alimentati i bambini in età prescolare? Spesso i genitori sono in difficoltà perché i bambini non vogliono mangiare gli alimenti corretti, ma qualche volta possono essere condizionati da false credenze e commettere errori. Ecco cinque miti dell'alimentazione dei bambini che vanno sfatati.

Mito 1: gli alimenti zuccherati rendono i bambini iperattivi  

Diversi studi hanno concluso che non vi è alcuna relazione tra zucchero e iperattività. Gli esperti ritengono che i bambini possono comportarsi in modo incontrollabile non a causa dell'eccessivo consumo di zuccheri, ma a causa di altri fattori, come la mancanza di sonno, una dieta povera di ferro, o un'inadeguata o carente attività fisica. Provate comunque a fornire energia e sostanze nutritive ai vostri bambini con spuntini sani come biscotti di grano integrale o altri alimenti non troppo carichi di zuccheri raffinati.

Advertisement - Continue Reading Below

Mito 2: i bambini piccoli cercano meno le novità alimentari rispetto a quelli più grandi 

Questo è un equivoco perché gli studi dimostrano che è più facile incoraggiare i bambini piccoli a provare nuovi cibi piuttosto che i ragazzi più grandi. L'esperienza insegna che i bambini imparano nuove preferenze alimentari attraverso le ripetizioni, quindi non ti arrendere se al tuo bambino non piace un piatto quando lo sperimenta per la prima volta.

Più Popolare

Mito 3: la farina d'avena è il migliore alimento per i più piccoli 

Le proprietà nutrizionali della farina d'avena possono essere ottime per gli adulti, ma non è detto che altrettanto possa essere per il tuo bambino. A detta di molti nutrizionisti dell'età infantile la farina d'avena contiene elevate quantità di fibre che possono danneggiare il sistema digestivo del bambino .

Mito 4: un bambino in età prescolare potrà superare le sue intolleranze e allergie con la crescita 

Molte intolleranze alimentari possono attenuarsi o scomparire con la crescita del bambino, ma alcune sono destinate a ripetersi anche con la crescita, per esempio quelle alle arachidi o ai crostacei. È in ogni caso essenziale consultare un pediatra per quanto riguarda questo tema delicato.

Mito 5: poiché i bambini hanno gusti diversi da adulti, hanno bisogno di cibo specifico fino all'età di sei anni 

I bambini in età prescolare stanno sviluppando le preferenze per alcuni alimenti. Se offri solo il cibo dolce o dal gusto blando al bambino, lui/lei è destinato a crescere prediligendo quel gusto. È invece opportuno introdurre il bambino a gusti diversi nella fase iniziale della vita. Questo non solo per arricchire la varietà della dieta, ma anche per aiutarlo a sviluppare abitudini alimentari il più varie possibile. 

More from Gioia!:
pap-test-cos-e-quando-farlo-a-cosa-serve
Salute
CONDIVIDI
Sei sicura di sapere tutto sul Pap test?
Non fa male, è sicuro e va fatto con regolarità perché è uno strumento di diagnosi precoce del tumore del collo dell'utero
Salute
CONDIVIDI
Anche Zayn Malik ha avuto disturbi alimentari
L'ex One Direction e fidanzato di Gigi Hadid dichiara di aver sofferto di problemi legati al cibo, senza paura di mostrarsi fragile
bruciore-agli-occhi-cause-rimedi-naturali
Salute
CONDIVIDI
Se ti bruciano spesso gli occhi, prova i rimedi naturali
Le cause del bruciore agli occhi e quali sono i rimedi naturali più efficaci per alleviarlo
tripofobia-cos-e-paura-dei-buchi
Salute
CONDIVIDI
Sai che c'è chi ha paura dei buchi?
No, non ridere: la tripofobia sarà anche strana, ma è una delle paure più diffuse al mondo
quando-fare-il-test-di-gravidanza
Salute
CONDIVIDI
Guida pratica al test di gravidanza: mamma o no?
Tutto quello che devi sapere sul test di gravidanza: quando farlo e come funziona e dopo quanti giorni di ritardo puoi sapere se sei incinta
Salute
CONDIVIDI
Contro il cancro, dai retta a chef Bottura
Massimo Bottura e Francesco Totti sono testimonial della Settimana di prevenzione oncologica Lilt: visite gratuite e buoni consigli
dormire-bene-rimedi-naturali
Salute
CONDIVIDI
Perché dovresti provare l'omeopatia se dormi male
Il 17 marzo è la Giornata mondiale del sonno: se soffri d'insonnia, prova una cura dolce con i rimedi naturali e omeopatici
stress-cura-cosa-mangiare-consigli
Salute
CONDIVIDI
6 supercibi che sconfiggono lo stress
La nutrizionista Alice Mackintosh spiega quali alimenti mettere in tavola quando sei super stressata
woman working out
Salute
CONDIVIDI
Cosa capita se non ti cambi dopo la palestra?
Appena finito l'allenamento togliti subito i vestiti e le scarpe, sennò rischi di andare incontro a problemi imbarazzanti (e anche seri
Lecitina di soia
Salute
CONDIVIDI
Ma a cosa serve la lecitina di soia?
Intanto, a fare il pieno di omega 3 ed omega 6, ma non solo