Dieta per la gastrite, cosa mangiare e cosa evitare a tavola

La gastrite è una patologia che colpisce molte persone, ma grazie a una corretta alimentazione è possibile diminuire i problemi e i sintomi fastidiosi che questo disturbo può causare

Più Popolare

La gastrite è una patologia che colpisce molte persone, ma grazie alla corretta alimentazione è possibile diminuire i problemi e i disturbi che causa. Se fai parte della categoria degli affetti da gastrite sicuramente il tuo medico ti avrà dato delle cure, ma puoi alleviare i sintomi della gastrite (come il bruciore di stomaco, che puoi combattere anche con i rimedi naturali) anche con i cibi e le bevande giusti. Ecco i consigli per la dieta di chi soffre di gastrite. Se invece il tuo problema è la digestione, qui trovi i rimedi naturali per digerire meglio.

Advertisement - Continue Reading Below

Cosa mangiare a colazione se soffri di gastrite

Iniziamo a vedere cosa puoi mangiare a colazione: sì a latte e yogurt, meglio se parzialmente scremati. Anche i succhi di frutta sono tollerati dallo stomaco, ma meglio evitare quelli acidi, come a esempio quelli che contengono arance o limoni. Facendo colazione si sconsiglia vivamente di assumere caffè, e questo vale per tutta la giornata, almeno fino alla completa guarigione.

Più Popolare

Cosa mangiare a pranzo e a cena se hai la gastrite

Pensiamo ora ai pasti principali: la premessa è che tutti i cibi che sono permessi vanno cucinati con delle regole ferree. Tutti gli alimenti non vanno fritti, la migliore cottura fino a quando non si è guariti è quella a vapore o alla piastra, condendo con olio extravergine d'oliva a crudo non durante la cottura. Sì senza limite a pesci magri e carni bianche, per quanto riguarda i formaggi invece si devono evitare quelli grassi e fermentati.

Evitare in assoluto il peperoncino come condimento, ha molte proprietà ma può irritare lo stomaco. Le verdure cotte si possono assumere in quantità, e soprattutto il cavolo che è anche terapeutico per le persone che soffrono di patologie allo stomaco. I legumi non sono proibiti, ma a patto che non si uniscano a carni e formaggi, perché in questi casi si rischia di appesantire la digestione. Il tuo problema è anche la pancia gonfia? Ecco i cibi che ti aiutano ad avere la pancia più piatta.

Cosa bere e non bere se soffri di gastrite

Non è importante solamente come ci si alimenta, ma se soffri di gastrite devi controllare anche cosa bere, sono tassativamente vietate le bevande gassate e contenenti caffeina. Anche il tè è vietato, e per le tisane ci sono delle piccole regole: controlla il contenuto dell'infuso e se non ci sono presenza di tè o caffeina puoi assumerle senza problemi. Prediligi quelle con contenuto di malva e camomilla che sono antinfiammatori naturali.

Importante è anche fare attenzione alle temperature delle bevande che si assumono: infatti le bevande fredde sono sconsigliate per evitare dolori e problemi intestinali. Almeno fino alla completa guarigione è bene seguire questa dieta e anche piccole accortezze per evitare problemi e dolori: infine, evita i cibi crudi e mangia con molta calma, soprattutto masticando molto bene gli alimenti per poter così digerire meglio.

More from Gioia!:
Salute
CONDIVIDI
1 vaccino 1000 dubbi
Per fortuna il Ministero della Salute ha fatto chiarezza su chi deve vaccinarsi e chi no
Salute
CONDIVIDI
*Matcha Muchacha!*
Tè, caffè, cappuccino, smoothie e anche gelato, purché sia matcha. Chiaro?
Salute
CONDIVIDI
Tanto stress e poco tempo per un bel massaggio? La soluzione è l'autoshiatsu
Pochi minuti al giorno in un ambiente rilassato ti possono aiutare a stare meglio allentando la tensione
Gravidanza in autunno, la miglior stagione per essere incinta scopri le cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
L'autunno potrebbe essere la miglior stagione per essere incinta (e ti spieghiamo perché)
Incinta in autunno? 10 cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
Perché mi trema l'occhio?
La miochimia palpebrale di solito è un fenomeno passeggero dovuto a fattori transitori, facili da gestire e curare
Salute
CONDIVIDI
Cosa aspettarsi dal rientro al lavoro dopo aver lottato contro un tumore
Sono molti i lavoratori (e le lavoratrici) che dopo essere stati colpiti da un tumore hanno perso il loro posto di lavoro
Salute
CONDIVIDI
Come si cura la malattia di Lyme?
La borreliosi è un disturbo trasmesso dal morso di una zecca: è insidiosa, ma se si interviene subito la si può sconfiggere
Mal di schiena, cause e rimedi
Salute
CONDIVIDI
Perché ti assale il mal di schiena?
È uno dei disturbi più diffusi al mondo e colpisce milioni di persone: le cause del mal di schiena e i rimedi naturali più efficaci
Mal di gola, rimedi naturali
Salute
CONDIVIDI
Se ti viene mal di gola prova questi 10 rimedi naturali
Dal miele alle tisane senza dimenticare gli oli essenziali: cosa usare per combattere questo disturbo
Salute
CONDIVIDI
Ciaone al mal di testa con 8 rimedi naturali infallibili
Lascia stare le pillole: ecco come far scomparire l'emicrania e la cefalea in men che non si dica