Gastrite: sintomi e rimedi

Puoi combattere la fastidiosa infiammazione con i rimedi naturali e con la giusta alimentazione, ecco come fare

Più Popolare

Ti svegli e già inizi a correre, la tua vita va già a mille all'ora prima ancora di timbrare il cartellino, le preoccupazioni ti investono senza lasciarti respirare e a metà giornata inizi a sentire un fastidioso bruciore alla bocca dello stomaco: eccola, è la gastrite in agguato.

Come capire se hai la gastrite

La gastrite ha alcuni sintomi inequivocabili: il bruciore è appunto un primo segnale di allarme che spesso dopo i pasti peggiora. La pancia e lo stomaco sono gonfi, puoi avere nausea e vomito, e di conseguenza ti passa la voglia di mangiare. Ma tra i sintomi della gastrite c'è anche un dolore nella parte alta dello stomaco, sotto lo sterno, che può essere più o meno intenso.

Advertisement - Continue Reading Below

Gastrite, perché viene?

La gastrite può avere diverse cause: la più famosa è l'infezione causata dal batterio Helycobacter pilori, che una volta scovato tramite un esame clinico specifico può essere eliminato facilmente con un antibiotico. 

Ma ci sono anche altre cause, tra cui l'uso frequente di farmaci antinfiammatori, l'assunzione di sostanze irritanti come caffè e alcool, l'alimentazione sbagliata, il fumo e ovviamente il già citato stress.

Più Popolare

Gastrite, i rimedi

Per la gastrite ci sono diversi rimedi, sia naturali sia farmacologici. Per quanto riguarda i medicinali, di solito i medici prescrivono antiacidi, protettori della mucosa gastrica e i cosiddetti inibitori della pompa protonica, che diminuiscono la produzione degli acidi nello stomaco. In ogni caso, è sempre meglio chiedere un consulto ad uno specialista anche per valutare l'opportunità di fare eventuali esami più approfonditi, come ad esempio la gastroscopia, per valutare la situazione, correre ai ripari ed evitare peggioramenti.

La natura può venirti temporaneamente in aiuto: in caso di gastrite bevi la camomilla o la tisana al finocchio, che ti aiuta a digerire e sgonfia la pancia, oppure quella alla liquirizia (tranne se hai la pressione alta).

Importantissimo poi tenere sotto controllo lo stress: puoi provare con lo yoga o qualche altra disciplina che ti aiuti a scaricare le tensioni e fai attività fisica. Insomma, dedicati a qualcosa che ti rilassa!

Gastrite, cosa mangiare?

Non è facile scegliere cosa mangiare quando hai la gastrite, anche perché qualsiasi cosa mangi ti sembra un macigno, e anche un cracker può trasformarsi, come pesantezza, nel pranzo di Natale.

Sicuramente devi dire addio all'amatissimo caffè e in generale alle sostanze irritanti, come i cibi troppo speziati, e assolutamente niente fritti e alimenti grassi. Da evitare anche gli alimenti acidi, come il succo d'arancia, e le bibite gassate.

Preferisci cibi magri, cotti in modo leggero - alla griglia o al vapore - conditi con un filo d'olio, frutta e verdura. In generale cerca di mangiare poco e più volte al giorno, con qualche spuntino (sano), in modo che il carico sullo stomaco non sia mai elevato.

More from Gioia!:
Piedi gonfi
Salute
CONDIVIDI
Cosa fare se in ufficio hai sempre i piedi gonfi?
Per combattere il gonfiore ai piedi a fine giornata ecco a cosa devi fare attenzione
Salute
CONDIVIDI
Come si prende la mononucleosi?
Ha un periodo di incubazione molto lungo: il primo segnale d'allarme? Una fortissima stanchezza
Prurito intimo
Salute
CONDIVIDI
Prurito intimo: i rimedi naturali per combatterlo
È un disturbo molto diffuso, scopri da cosa deriva e i possibili rimedi naturali per alleviarlo
Salute
CONDIVIDI
10 domande, e risposte, sulla pillola anticoncezionale
Tutto quello che devi sapere sulla pillola anticoncezionale (e che non hai mai osato chiedere)
Gambe gonfie rimedi
Salute
CONDIVIDI
Sos gambe gonfie: i rimedi naturali salvavita
Quando fa caldo, diventano come un macigno: tutte le dritte per sentirti di nuovo leggera
Salute
CONDIVIDI
Sai cos'è il sale inglese e come si usa?
Adatto all'alimentazione durante i periodi di riabilitazione, è usato anche nella cosmesi: tutti gli usi e i benefici
Salute
CONDIVIDI
Mangiare il cibo scaduto fa male?
Dipende dagli alimenti: la pasta si può consumare anche dopo la data di scadenza, mentre per i latticini è tutta un'altra storia
Salute
CONDIVIDI
Perché il sale rosa dell'Himalaya non porta benefici, ma solo bufale
Se ne è parlato molto in questi anni, ma forse non è tutto oro quello che luccica: il parere del chimico e divulgatore scientifico Dario...
Salute
CONDIVIDI
Perché il mio peso varia ogni giorno?
Può succedere: in questo momento potresti pesare di più dell'altro ieri... e non perché sei ingrassata!
Salute
CONDIVIDI
Dimentichi sempre tutto? È il cervello che ti aiuta a fare le scelte più intelligenti, lo dice la scienza
I risultati di uno studio condotto dall'università di Toronto: per essere più efficiente il cervello cancella le informazioni inutili