5 motivi per cui il vino rosso può farti un gran bene

I benefici per la salute giustificano quel bicchiere di Nero d'Avola che ti concedi qualche volta la sera

1. Aumenta il colesterolo buono

In uno studio di due anni su pazienti con il diabete di tipo 2 si è notato che il vino rosso ha aumentato in maniera significativa il colesterolo «buono». Tuttavia per raggiungere questo scopo è importante tener presente che bisogna bere con moderazione: la ricerca suggerisce un bicchiere di vino rosso alla sera, non di più.

2. Combatte raffreddore e influenza

Gli studi hanno dimostrato come il vino rosso possa aiutarci con la salute, sempre avendo presente che bisogna assumerne con moderazione. In particolare, uno studio spagnolo ha evidenziato che coloro che bevono un paio di bicchieri di vino rosso al giorno sono meno soggetti al freddo di quanti bevono birra o alcolici.

Advertisement - Continue Reading Below

3. Può aiutare a gestire il diabete di tipo 2

Anche se è norma comune che i diabetici non assumano vino, uno studio ha dimostrato che un bicchiere di vino rosso a cena migliora il livello glicemico nei pazienti con diabete di tipo 2.

4. Può ridurre l'apporto calorico

Bere vino rosso prima del pasto fa aumentare il senso di sazietà e, di conseguenza, ridurrà la voglia di mangiare troppo. Naturalmente bisogna prendere in considerazione le calorie del vino, che sono molto simili a quelle del cioccolato fondente, ma il fattore sazietà rende molto più facile avere meno fame dopo un buon bicchiere di vino rosso. 

Più Popolare

5. Aumenta la durata della vita

Uno studio durato ben 29 anni ha mostrato che quanti bevono vino rosso hanno un tasso di mortalità inferiore del 34% rispetto a coloro che bevono birra o vodka. I ricercatori hanno attribuito quest'aspetto al fatto che il vino rosso è ricco di polifenoli (micronutrienti ben noti per la protezione da diverse tipi di malattia). Un altro argomento a favore per quel bicchiere di buon rosso a cena!

Da: HarpersBAZAAR
More from Gioia!:
Salute
CONDIVIDI
Cosa succede al corpo e alla mente se si diventa intolleranti al lattosio? 10 cose da sapere prima di subito
I sintomi, le cause e cosa mangiare se a un certo punto si scopre di essere diventati intolleranti al lattosio da adulti
Salute
CONDIVIDI
Il free bleeding ovvero il più forte atto femminista del nostro tempo spiegato dalla giornalista Elise Thiébaut
Il ciclo mestruale torna a essere un evento naturale e il sangue non si nasconde più, come racconta un libro francese provocatorio
Salute
CONDIVIDI
Bambini malati di tumore e il sogno di guarire che oggi diventa sempre più realtà
Ogni anno in Italia 2.000 bambini si ammalano di cancro e leucemia, ma oggi quasi il 90% di loro si salva, grazie a nuovi farmaci e terapie
Salute
CONDIVIDI
Stress esci da questo corpo e placa la gastrite nervosa: sintomi, cause e rimedi
Scopri come sconfiggere questo disturbo, tra rimedi naturali e stile di vita
Salute
CONDIVIDI
I semi di girasole solo la salvezza: proprietà, benefici e valori nutrizionali
I semi di girasole possono essere dei preziosi alleati per il tuo benessere e non solo, ecco perché
Salute
CONDIVIDI
Il pane di segale è una manna da cielo! Tutto su: calorie, proprietà e valori nutrizionali
Scopri tutti i segreti del buonissimo pane di segale e come prepararlo in casa in poche mosse
Salute
CONDIVIDI
Più vitamina D per tutti: 7 alimenti che ne contengono naturalmente parecchia
Tutti i cibi che non devono mai mancare sulla tavola per il benessere delle tue ossa
Un bambino mangia una mela
Salute
CONDIVIDI
Come comportarsi se il bambino soffoca
È consigliabile essere preparati ad agire in questa situazione, che genera grande ansia. Con queste linee guida puoi fronteggiarla
Donna incinta
Salute
CONDIVIDI
Parto in situazioni "speciali"
Esiste un certo numero di circostanze mediche che possono condizionare il modo in cui il bambino nascerà. Scopri quali sono le più comuni
Salute
CONDIVIDI
Spero che qualcuno mi risponda: occhi rossi che lacrimano, rimedi naturali?
Se soffri di occhi rossi che lacrimano ecco come risolvere il problema (e come prevenirlo)