5 motivi per cui il vino rosso può farti un gran bene

I benefici per la salute giustificano quel bicchiere di Nero d'Avola che ti concedi qualche volta la sera

1. Aumenta il colesterolo buono

In uno studio di due anni su pazienti con il diabete di tipo 2 si è notato che il vino rosso ha aumentato in maniera significativa il colesterolo «buono». Tuttavia per raggiungere questo scopo è importante tener presente che bisogna bere con moderazione: la ricerca suggerisce un bicchiere di vino rosso alla sera, non di più.

2. Combatte raffreddore e influenza

Gli studi hanno dimostrato come il vino rosso possa aiutarci con la salute, sempre avendo presente che bisogna assumerne con moderazione. In particolare, uno studio spagnolo ha evidenziato che coloro che bevono un paio di bicchieri di vino rosso al giorno sono meno soggetti al freddo di quanti bevono birra o alcolici.

Advertisement - Continue Reading Below

3. Può aiutare a gestire il diabete di tipo 2

Anche se è norma comune che i diabetici non assumano vino, uno studio ha dimostrato che un bicchiere di vino rosso a cena migliora il livello glicemico nei pazienti con diabete di tipo 2.

4. Può ridurre l'apporto calorico

Bere vino rosso prima del pasto fa aumentare il senso di sazietà e, di conseguenza, ridurrà la voglia di mangiare troppo. Naturalmente bisogna prendere in considerazione le calorie del vino, che sono molto simili a quelle del cioccolato fondente, ma il fattore sazietà rende molto più facile avere meno fame dopo un buon bicchiere di vino rosso. 

Più Popolare

5. Aumenta la durata della vita

Uno studio durato ben 29 anni ha mostrato che quanti bevono vino rosso hanno un tasso di mortalità inferiore del 34% rispetto a coloro che bevono birra o vodka. I ricercatori hanno attribuito quest'aspetto al fatto che il vino rosso è ricco di polifenoli (micronutrienti ben noti per la protezione da diverse tipi di malattia). Un altro argomento a favore per quel bicchiere di buon rosso a cena!

Da: HarpersBAZAAR
Read Next:
stress cancro legame
Salute
CONDIVIDI
Lo stress può provocare il cancro?
Gli studi fugano ogni dubbio: lo stress non provoca il cancro, ma può purtroppo peggiorare lo stato di salute di chi già è malato
vitamina-c-sintomi-carenza
Salute
CONDIVIDI
Cosa può succedere se ti manca la vitamina C?
Torna una malattia che sembrava debellata, lo scorbuto: ecco perché è importante mangiare frutta e verdura fresche
belladonna-omeopatia-proprieta
Salute
CONDIVIDI
Quando usare la belladonna in omeopatia
La belladonna è uno dei principali rimedi omeopatici contro influenze e raffreddori, ma attente ai dosaggi, perché può essere pericolosa
Salute
CONDIVIDI
C'è una medicina contro la depressione che devi conoscere
Ora lo dice anche la scienza: l'attività fisica fa bene all'umore e al cervello, dunque corri, nuota, balla, cammina!
Salute
CONDIVIDI
«La mia vita con l'Hiv»
«Ma lo sai di essere una potenziale assassina?»: una donna sieropositiva racconta la sua vita, tra terapie e pregiudizi
Aids Giornata mondiale fiocchetto rosso
Salute
CONDIVIDI
Aids: la Giornata mondiale 2016 e le iniziative in tutta Italia
Il 1° dicembre si celebra la Giornata contro l'Aids: ecco gli appuntamenti all'insegna del test, della prevenzione e della lotta ai...
antibiotici-quando-prenderli-quando-evitarli
Salute
CONDIVIDI
8 cose che devi sapere sugli antibiotici
Quando, come e perché assumere gli antibiotici e quando invece non devi proprio usarli
Le proprietà della tisana zenzero e limone.
Salute
CONDIVIDI
Per una tisana sprint, viva limone e zenzero!
Una buona abitudine da bere tutti i giorni: ecco come preparare la tisana limone e zenzero
Tutto quello che devi sapere sulla mastoplastica riduttiva.
Salute
CONDIVIDI
Vuoi ridurti il seno troppo grande? Ecco le 10 cose che devi sapere
Il decalogo da leggere prima prima di effettuare un intervento di mastoplastica riduttiva
raffreddore-10-rimedi-naturali-che-funzionano
Salute
CONDIVIDI
Raffreddore, i 10 rimedi naturali che funzionano
Esistono oltre 200 tipi diversi di raffreddore e non c'è un vaccino, ma esistono molti rimedi naturali che possono mitigarne gli effetti