Sai cos'è il sale inglese e come si usa?

Adatto all'alimentazione durante i periodi di riabilitazione, è usato anche nella cosmesi: tutti gli usi e i benefici

Più Popolare

Il sale inglese (altro modo in cui viene chiamato il solfato di magnesio) è un ingrediente importante per chi sta vivendo un processo di riabilitazione, visto che ad esempio accorcia di almeno un 30% il tempo di guarigione del corpo. Ad esempio, se un infortunio normalmente ha bisogno di tre settimane per guarire con il solfato di magnesio lo stesso processo richiede solo due settimane. Ecco perché questo sale è considerato come una parte molto importante della terapia curativa. Se ti interessa il sale inglese il prezzo è assolutamente accessibile, in quanto una confezione di grandezza media può costare all'incirca dieci euro. Ma conosciamo un po' meglio le caratteristiche di questo prodotto.

Advertisement - Continue Reading Below

Sale inglese, proprietà

I componenti principali del sale inglese sono magnesio e solfati. Il magnesio può apportare diversi benefici al nostro corpo, fra cui: un miglioramento della funzione cardiaca e la circolazione del sangue, aiuta ad eliminare le tossine e i metalli pesanti, migliora le funzioni del sistema nervoso, migliora la capacità dell'organismo di utilizzare l'insulina, aumenta i livelli di serotonina nel corpo, riduce lo stress e aiuta a risollevare l'umore, può essere utile per migliorare il sonno e la concentrazione, riduce la pressione e le infiammazioni arteriali.

Più Popolare

Il sale inglese ha anche proprietà cosmetiche: ammorbidisce la pelle, allevia il dolore, riduce il gonfiore e le infiammazioni, esfolia la pelle, è un emolliente naturale. Molto salutare è fare un pediluvio con sale inglese, ecco come fare: basta aggiungere due tazze di sale inglese nell'acqua della bacinella, per rilassare i muscoli, ridurre le infiammazioni e rimuovere le tossine dal corpo. Si può anche spargere il sale direttamente sulla pelle per una consistenza liscia come la seta e risciacquare abbondantemente, ma la cosa migliore è mettere a bagno i piedi in acqua con questo sale che tra le altre cose aiuta anche ad eliminare il piede d'atleta.

Il sale inglese è anche lassativo: si tratta di bere per tre settimane a digiuno quotidianamente un cucchiaino di solfato di magnesio, diluito in un bicchiere di acqua tiepida. Alcune persone usano a questo scopo altri sali magnesiaci come il citrato di magnesio, che ha un gusto meno amaro. Questa tecnica è utilizzata per pulire i detriti e parassiti alloggiati nelle pareti di entrambi gli intestini (tenue e crasso). Molte persone trovano che abbia anche altri vantaggi, visto che oltre a curare i disturbi digestivi e intestinali riduce la stanchezza mentale, elasticizza le arterie, può curare l'artrosi, elimina l'atrofia muscolare, previene problemi alla prostata.

Sale inglese controindicazioni

Come con ogni prodotto bisogna comunque prestare molta attenzione e non assumerlo senza conoscere anche quelle che possono essere le controindicazioni. Gli effetti possono essere dovuti al sovradosaggio oppure all'interazione con altri farmaci. Fra i problemi più comuni che sono stati segnalati da chi ha fatto uso del sale inglese ci sono i crampi addominali e problemi alla mucosa intestinale. Può provocare inoltre aumento della sudorazione e sete costante, sintomi vasomotori come vampate di calore e ipotensioni, sedazione e umore basso, nausea e vomito, debolezza muscolare per un'eccessiva rilassatezza dei muscoli. L'uso del sale inglese è sconsigliato alle donne che sono in fase di allattamento e ai bambini al di sotto dei sei anni, inoltre può essere dannoso per pazienti affetti da insufficienza renale o che soffrano (o abbiano sofferto in passato di cardiopatia). Sale inglese, dove si compra? Si tratta di un prodotto molto comune e che può tranquillamente essere acquistato in farmacia oppure nelle erboristerie ben fornite. Molto frequentemente viene acquistato online sui siti specializzati che lo vendono ad un prezzo inferiore. Quindi si può tranquillamente sperimentare e vedere se fa al caso nostro!

More from Gioia!:
Semi di zucca, calorie
Salute
CONDIVIDI
Perché i semi di zucca non dovrebbero mai mancare sulla tua tavola
Scopri quali sono le proprietà dei semi di zucca per il benessere del tuo organismo
Aceto di mele, proprietà
Salute
CONDIVIDI
Perché l'aceto di mele fa bene
Scopri come usarlo anche nella tua beauty routine, per il benessere di pelle e capelli
Salute
CONDIVIDI
Cos'è la fibromialgia, la malattia di Lady Gaga
La popstar ha parlato spesso di questo disturbo, ancora poco conosciuto e difficile da diagnosticare
Donna che dorme
Salute
CONDIVIDI
Quanto devi dormire per stare bene? Lo dice la tua età
Quante sono le ore di sonno necessarie per età? Una tabella aiuta a capire quante ore dormire ogni notte per stare bene
Salute
CONDIVIDI
Mangiare cioccolato fa bene al cervello
Oh, questa sì che è una buona notizia (e la ricerca è made in Italy)
Attività rilassanti
Salute
CONDIVIDI
8 attività da provare contro lo stress
Se lo yoga e la meditazione proprio non fanno per te puoi provare una di queste attività, per allontanare lo stress anche in modo creativo
Salute
CONDIVIDI
Placenta accreta: cos'è il disturbo che ha colpito (anche) Kim Kardashian
Scopri cos'è la placenta accreta, quali sono i sintomi e cosa si può fare quando viene diagnosticata
Salute
CONDIVIDI
C'è un'età ben precisa in cui si inizia a odiare il proprio lavoro (e ben 3 motivi per cui succede)
Hai già raggiunto il giro di boa?
Salute
CONDIVIDI
Che cos'è l'iperemesi gravidica?
La duchessa di Cambridge, nuovamente in dolce attesa, deve di nuovo fare i conti con un fastidioso disturbo: di cosa si tratta?
Come migliorare la memoria nei bambini: giochi e dritte per allenare i più piccoli al ricordo
Salute
CONDIVIDI
Cosa ricorda il tuo bambino e come puoi migliorare la sua memoria?
«Sì, mi ricordo!»: tuo figlio ricorda molte più cose di quello che ti sembra, ma cosa puoi fare tu per migliorare la sua memoria?