Aids: la Giornata mondiale 2016 e le iniziative in tutta Italia

Il 1° dicembre si celebra la Giornata mondiale per la lotta contro l'Aids: ecco le iniziative e gli appuntamenti in tutta Italia, all'insegna del test, della prevenzione e della lotta contro i pregiudizi

Più Popolare

In contemporanea con la Giornata mondiale contro l'Aids (1° dicembre), Arcobaleno Aids e Anlaids Lazio e Lombardia, con il contributo di Gilead Sciences, proseguono la campagna HImoVie che si occupa della prevenzione del virus Hiv e delle malattie sessualmente trasmissibili. Massimo Galli, vicepresidente di Anlaids Lombardia e direttore del Dipartimento Infettivologia A.O. Sacco, spiega: «La trasmissione tramite rapporti eterosessuali è la più comune (43 per cento), seguita dalle infezioni contratte con rapporti sessuali tra maschi (40 per cento). La fascia più colpita è tra i 30 e i 39 anni (32 per cento), ma il 20 per cento delle nuove infezioni vengono diagnosticate tra i 20-30 anni». Il progetto HImoVie prevede una serie di iniziative per spronare alla prevenzione i più giovani: come la rappresentazione teatrale itinerante della compagnia Teatrosequenza, indirizzata alle scuole superiori e ispirata al testo Vivere la sieropositività, nato dai racconti di 20 ragazzi sieropositivi che hanno contratto il virus dell'Hiv alla nascita, dalla madre sieropositiva, oppure attraverso un rapporto sessuale non protetto (himovie-informa.it).

Advertisement - Continue Reading Below

Fatti un regalo: fai il test!

Più Popolare

Un italiano su quattro con infezione da Hiv non sa di essere sieropositivo. Secondo l'Istituto superiore di sanità, infatti, oltre la metà delle diagnosi avviene in una fase avanzata dell'infezione, con pericolose conseguenze: inizio ritardato delle terapie e diffusione del virus. Eppure ci sono test su sangue o saliva che danno l'esito in poche decine di minuti.

Fino al 3 dicembre, Lila - Lega italiana per la lotta contro l'Aids, promuove Fatti un regalo: fai il test!, campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi (n° solidale 45517, puoi mandare un sms solidale fino al 3 dicembre 2016) per rendere il test disponibile presso le proprie sedi durante giornate di somministrazione gratuita (a Milano è già possibile effettuare il test ogni primo giovedì del mese dalle 17 alle 20.30, per altre date e sedi info sul sito lila.it).

Fino al 16 dicembre, per sostenere la campagna c'è anche Desideri all'asta (su ebay.it), iniziativa alla quale hanno aderito, tra gli altri, Nina Zilli, Vasco Rossi, Luciano Ligabue, Fedez, J-Ax, i Litfiba: con un'offerta minima di 1 € sarà possibile cercare di aggiudicarsi un aperitivo con una rockstar nel backstage del suo concerto ma anche libri e dischi con dediche speciali e oggetti donati da stilisti (per esempio una bellissima borsa donata da Antonio Marras).

Tra fiocchi rossi, distribuzione gratuita di preservativi, brochure e nuove campagne informative, le iniziative della Lila in tutta Italia nella settimana del primo dicembre sono tantissime. Iniziata con la testing week, proseguirà anche l'offerta di test rapidi dell'Hiv in ambienti informali, volta a promuovere la consapevolezza del proprio stato sierologico. E poi feste, musica ed eventi artistici. Scopri qui tutti gli eventi nella tua città: lila.it/it/iniziative

Advertisement - Continue Reading Below

Il bonsai solidale per Anlaids

Il regalo più prezioso da mettere sotto l'albero di Natale o da regalarsi è il Bonsai per Anlaids nel Vaso d'Autore disegnato da Andrea Castrignano, l'interior designer più famoso della tv. Sabato 3 e domenica 4 dicembre 2016 i volontari di Anlaids Onlus (associazione che da oltre 30 anni sostiene la prevenzione e la lotta contro l'infezione da Hiv) ti aspettano in circa mille piazze di tutta Italia per raccogliere fondi attraverso la vendita dei bonsai, le piante ornamentali diventate il simbolo della lotta all'Aids.

Andrea Castrignano ha messo la propria creatività al servizio di questa importante iniziativa solidale: il vaso, disegnato in esclusiva per Anlaids, è disponibile in due colori inediti: rosso ruggine e blu balena. Grazie alla collaborazione con Federmobili fino all'11 dicembre 2016 puoi trovare i Bonsai solidali anche in importanti showroom e negozi di arredamento di varie città, identificati dalla speciale vetrofania "Amici del Bonsai di Anlaids". I fondi raccolti serviranno a finanziare la ricerca clinica, la prevenzione dell'infezione da Hiv e la lotta allo stigma verso le persone affette dal virus. Per scoprire le piazze e i negozi dove puoi trovare i Bonsai di Anlaids: anlaidsonlus.it

Advertisement - Continue Reading Below

Le iniziative di Arcigay

«Abbiamo tutto quello che serve per lottare contro il diffondersi dell'Hiv: manca però la presa in carico, in primo luogo luogo delle istituzioni, di questa battaglia»: Michele Breveglieri, responsabile Salute di Arcigay (arcigay.it), in occasione della Giornata mondiale per la lotta all'Aids, presenta le azioni che l'assocazione è pronta a mettere in campo. «Test, condom, terapia e informazione sono i quattro pilastri della strategia che Arcigay e le altre associazioni e realtà attive nella lotta all'Hiv hanno adottato. Oggi abbiamo tutti gli strumenti per battere assieme l'Hiv. Possiamo fare il test e vivere più sereni e consapevoli, possiamo usare il preservativo nei rapporti anali per ridurre il rischio. Se abbiamo l'Hiv, possiamo rendere di fatto nullo il rischio di infettare altri grazie alla terapia. Infine possiamo informarci: conoscere l'Hiv e parlarne riduce le paure irrazionali e lo stigma verso le persone che vivono con Hiv».

Arcigay, attraverso le sue oltre sessanta sedi, tra gli altri materiali distribuisce in occasione del 1° dicembre una cartolina che sollecita le persone a effettuare il test dell'Hiv, che spiega il programma di test rapido e rimanda al sito in cui sono indicati i centri clinici più vicini in cui effettuarlo, e un pieghevole sulla TasP (Treatment as Prevention), cioè la terapia a uso preventivo: pochi sanno infatti che attualmente le terapie antiretrovirali, se assunte regolarmente, abbattono praticamente a zero la carica virale nella persona con Hiv. Di conseguenza, è più probabile che a trasmettere il virus sia una persona che non effettua il test, quindi non è consapevole di aver contratto il virus, piuttosto che una persona sieropositiva consapevole, che aderisce alla terapia e ai controlli periodici.

Più Popolare

Gli zainetti di design di Eastpak Artist Studio 2016 all'asta per raccogliere fondi

Sono online tutte le creazioni dell'edizione 2016 di Eastpak Artist Studio, che ha coinvolto 12 tra i più famosi designer internazionali a scopo benefico. Sul sito del progetto (artiststudio.eastpak.com) trovi gli zaini Eastpak personalizzati da Kenzo, Vetements, Christopher Raeburn, Nicopanda, Giambattista Valli, Ami Paris, Wanda Nylon, House Of Holland, Jacquemus, Alexandre Vauthier e Inan, in vendita all'asta online dal 1° dicembre 2016 in occasione della Giornata Mondiale contro l'Aids. Le opere sono tutte pezzi unici e saranno vendute a partire da 500 euro l'una. Tutto il ricavato va all'associazione benefica Designers Against AIDS.

More from Gioia!:
Acqua da bere
Salute
CONDIVIDI
Una volta per tutte: quanta acqua bisognerebbe bere al giorno per sentirsi veramente bene?
La risposta c'è, ma non è quella che pensi
Salute
CONDIVIDI
Esiste un antirughe 100% naturale che dà risultati incredibili e, udite-udite, è gratis
Sguardo stanco, borse sotto gli occhi, zampe di gallina? Li puoi eliminare con questi semplici esercizi di eye yoga
Salute
CONDIVIDI
1 vaccino 1000 dubbi
Per fortuna il Ministero della Salute ha fatto chiarezza su chi deve vaccinarsi e chi no
Salute
CONDIVIDI
*Matcha Muchacha!*
Tè, caffè, cappuccino, smoothie e anche gelato, purché sia matcha. Chiaro?
Salute
CONDIVIDI
Tanto stress e poco tempo per un bel massaggio? La soluzione è l'autoshiatsu
Pochi minuti al giorno in un ambiente rilassato ti possono aiutare a stare meglio allentando la tensione
Gravidanza in autunno, la miglior stagione per essere incinta scopri le cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
L'autunno potrebbe essere la miglior stagione per essere incinta (e ti spieghiamo perché)
Incinta in autunno? 10 cose da sapere
Salute
CONDIVIDI
Perché mi trema l'occhio?
La miochimia palpebrale di solito è un fenomeno passeggero dovuto a fattori transitori, facili da gestire e curare
Salute
CONDIVIDI
Se ti senti sempre sotto stress, la colpa è anche di quello che mangi
Quello che ti serve sono gli alimenti in grado di abbassare il cortisolo, l'ormone dello stress
Salute
CONDIVIDI
Cosa aspettarsi dal rientro al lavoro dopo aver lottato contro un tumore
Sono molti i lavoratori (e le lavoratrici) che dopo essere stati colpiti da un tumore hanno perso il loro posto di lavoro
Salute
CONDIVIDI
Come si cura la malattia di Lyme?
La borreliosi è un disturbo trasmesso dal morso di una zecca: è insidiosa, ma se si interviene subito la si può sconfiggere