Giornata nazionale sulla Sla: le iniziative per il 18 settembre nelle piazze italiane

Il 18 settembre è la Giornata nazionale sulla Sclerosi laterale amiotrofica: in 150 piazze italiane trovi le bottiglie di vino dell'iniziativa Un contributo versato con gusto per raccogliere fondi per aiutare i malati

Più Popolare

Il 18 settembre l'Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica (Aisla, aisla.it), celebra la Giornata Nazionale sulla Sla in oltre 150 piazze italiane, per raccogliere fondi a sostegno dell'assistenza delle 6mila persone colpite da questa malattia in Italia (ricordate il pianista Ezio Bosso a Sanremo 2016?).

Aisla, grazie ai fondi raccolti nelle passate edizioni della Giornata e all'Ice Bucket Challenge del 2014, ha potuto sostenere sia la ricerca scientifica sia diversi progetti importanti e concreti per i malati come «La Terrazza Tutti al mare!», spiaggia attrezzata per le persone con Sla e i disabili gravi a San Foca (Lecce) che ha già ospitato centinaia di persone. Fatti concreti, dunque, che è importante continuare a sostenere, e la IX Giornata nazionale sulla Sla è un'ottima occasione per farlo.

Advertisement - Continue Reading Below


 

Il 18 settembre 2016 cerca quindi i volontari di Aisla in oltre 150 piazze italiane (l'elenco aggiornato lo trovi qui): l'iniziativa nelle piazze si chiama Un contributo versato con gusto: con un'offerta di 10 euro si riceve una bottiglia di vino Barbera d'Asti DOCG. Grazie al sostegno di Regione Piemonte, del Consorzio Barbera d'Asti e vini del Monferrato e della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, i volontari Aisla potranno portare nelle piazze coinvolte 12mila bottiglie di vino.

Più Popolare

L'appuntamento di quest'anno è ancora più importante perché giunge a 10 anni dal 18 settembre 2006, la data storica in cui le persone con Sla scesero in piazza a Roma per chiedere al Ministero della Salute garanzie sul diritto alla cura e all'assistenza.

I fondi raccolti nelle piazze saranno usati da Aisla, presente in Italia con 63 rappresentanze territoriali e 300 volontari distribuiti in 19 regioni, per sostenere l'Operazione Sollievo, il progetto dell'associazione che prevede attività gratuite a sostegno delle persone con Sla, come consulenze psicologiche, legali e fiscali e contributi economici per le famiglie in difficoltà che hanno bisogno di una badante o di strumenti per l'assistenza (letti speciali, comunicatori).

L'Operazione Sollievo, avviata nel 2014, ha già aiutato oltre 200 famiglie con interventi concreti realizzati grazie a 300.000 euro di donazioni.

In più, dal 5 al 29 settembre 2016 è attivo il numero 45501 cui è possibile donare 2 euro con un sms oppure 2 o 5 euro da rete fissa: i fondi serviranno in particolare per sostenere e rafforzare il Centro d'ascolto Nazionale, servizio gratuito di consulenze telefoniche dedicato alle persone con Sla, dove un'équipe di 21 esperti composta da medici, infermieri e consulenti previdenziali, nel primo semestre 2016 ha risposto a oltre 1.143 richieste di aiuto.

«Il 18 settembre saremo nelle piazze per dire che le persone con Sla e le loro famiglie hanno diritto di vivere nel modo migliore possibile, con un'assistenza adeguata e con un'informazione corretta sui loro diritti. Grazie alle persone che ci sosterranno e al lavoro dei nostri 300 volontari, vogliamo continuare ad aiutare le persone con SLA e a far sentire la loro voce, perché non siano lasciate sole». Massimo Mauro, presidente di Aisla 

Read Next:
ansia-da-lunedi-tristezza-consigli-rimedi
Salute
CONDIVIDI
5 rimedi per sconfiggere il Blue Monday
Come scacciare l'ansia da lunedì con un rituale mattutino fatto di coccole e piccoli gesti per il benessere di corpo e mente
cuore facebook cancro seno tumore seno
Salute
CONDIVIDI
Tumore al seno, non basta un cuore su Facebook
Se anche tu hai partecipato, ora condividi il post dell'Airc per una corretta informazione sulla prevenzione e la diagnosi precoce
lievito-di-birra-proprieta-pelle-capelli ragazza con pelle e capelli bellissimi
Salute
CONDIVIDI
Lievito di birra, amico di pelle e capelli
Pelle e capelli bellissimi? Prova il lievito di birra, un alleato per la tua bellezza e la tua salute
efedrina-per-dimagrire-effetti-rischi-salute
Salute
CONDIVIDI
Perché l'efedrina non è il meglio per dimagrire
Il Tar del Lazio ha riammesso la sostanza già vietata dal ministro della Salute: ma siamo proprio sicuri di volerla usare?
gastrite-dieta-cosa-mangiare-cosa-evitare
Salute
CONDIVIDI
Sos gastrite, sai cosa mangiare?
I cibi sì e i cibi no per alleviare con la dieta giusta i sintomi di questo fastidioso (e diffusissimo) disturbo
Come dormire meglio
Salute
CONDIVIDI
17 consigli per dormire meglio
Prova il sonno migliore della tua vita con questi suggerimenti pratici e i prodotti utili per dormire benissimo
linfonodi-collo-ingrossati-esami-medici
Salute
CONDIVIDI
Linfonodi del collo, cosa fare quando si ingrossano
Scopri cosa significa se i linfonodi del collo si ingrossano e quali esami medici è meglio fare
perche-mangiare-meno-carne-fa-bene
Salute
CONDIVIDI
La triste storia di una bistecca
Non è necessario diventare vegani, ma mangiare meno carne sì, soprattutto se proviene da allevamenti intensivi
broncopolmonite-sintomi-cause-e-cure-efficaci
Salute
CONDIVIDI
Arriva il freddo, attenti alle polmoniti!
Con la sciabolata artica non c'è solo il picco d'influenza, ma aumenta il rischio di polmonite: ecco quello che devi sapere
Cosa c'è di vero e cosa invece è totalmente inventato sull'uomo-lupo? lupo che ulula alla luna
Salute
CONDIVIDI
Uomo-lupo: leggenda o realtà?
I miti e le verità sui lupi mannari e sulla sindrome del licantropo, una malattia poco conosciuta