Via il lettino, ora lo psicologo ti riceve online: pro e contro della consulenza via chat

Sempre più interventi psicologici avvengono a distanza tramite internet, e possono funzionare, purché lo psicologo sia eticamente corretto

Più Popolare

Sempre più persone chiedono di parlare con uno psicologo on line. In Europa si stima che circa il 30% degli interventi psicologici avvenga con una consulenza via chat. La tendenza è di sdraiarsi sempre meno sul lettino per risolvere i guai dell'anima e di stare piuttosto davanti ad uno schermo. Abbiamo chiesto quali sono i pro e i contro di questa nuova modalità di intervento alla psicologa e psicoterapeuta Paola Biondi, consigliera dell'Ordine degli Psicologi del Lazio.

Advertisement - Continue Reading Below

Questione di etica dello psicologo on line

Direi che non esiste una regola precisa, tutto dipende dall'etica e dalla serietà del professionista. La modalità che passa attraverso il web è uno dei tanti strumenti a disposizione dello psicologo o dello psicoterapeuta on line che, nel prendere in carico una persona, deve valutare chi ha di fronte e stabilire quale intervento psicologico è più adeguato. E' lo psicologo o lo psicoterapeuta che deve fare questa valutazione, accertarsi dell'identità della persona, decidere se e quando sia necessario prevedere anche sedute tradizionali in presenza, stabilire le regole del setting: per esempio, che durante le sedute on line non ci sia nessun altro nella stanza, che non ci siano elementi di disturbo, che la persona non faccia anche altre cose.

Più Popolare

I vantaggi della psicologia in chat

E' chiaro che possono esserci dei vantaggi nell'operare on-line: l'accesso è più semplice per persone che vivono in zone dove non ci sono psicologi, per chi vive all'estero e preferisce uno psicologo che si esprime nella propria lingua, per persone con disabilità e difficoltà motorie. Per chi soffre di agorafobia lo psicologo on line può essere un primo approccio. Poi ci possono essere casi in cui parlare con uno psicologo on line può essere meno imbarazzante che di persona e quindi la distanza può favorire l'aumento della confidenza con psicologo. In generale, anche chi è molto impegnato trova più facilmente il tempo per il supporto psicologico se si evitano i tempi di spostamento e si può fare comodamente dalla scrivania.

I limiti dell'aiuto psicologico on line

Naturalmente ci sono anche dei limiti: durante una seduta on line lo psicologo potrebbe non rendersi contro di uno stato di alterazione di chi sta dall'altra parte dello schermo, per esempio se ha assunto alcolici non ne percepisce l'alito o se ha assunto droghe più difficilmente si renderà conto delle pupille dilatate o altri segnali. Il rischio è anche quello di perdere parte della comunicazione non verbale: se la persona muove nervosamente i piedi o le mani o se suda, il terapista potrebbe non accorgersene. Ma si tratta di dettagli che non inficiano l'alleanza terapeutica, cioè il clima di fiducia reciproca tra la persona e lo psicologo. Semmai, sarei piuttosto scettica sulle tante APP che girano sul web: fatta una domanda, simulano la risposta di uno psicologo. Mi sembrano davvero poco utili per il supporto psicologico e rischiano di illudere chi ha un disagio che basti quello per affrontare e risolvere la sua situazione.

Psicologo on line o pronto soccorso della mente?

Non si può negare che nel web venga offerto di tutto e di più in campo psicologico, quindi serve un po' di cautela. Esistono gruppi di auto-aiuto nei quali si infiltrano persone che si fingono psicologi che possono arrecare danni a persone in difficoltà e su questi non esiste nessun tipo di controllo. Poi ci sono altre figure che offrono supporto psicologico via mail – e qui le cautele andrebbero raddoppiate – e d'altra parte, ci sono tante persone che chiedono di parlare con uno psicologo in modo immediato, chiedono assistenza rapida, quasi si trattasse di assumere una pillolina magica che risolve ogni guaio. Non penso che le terapie debbano essere necessariamente lunghe, esistono - e funzionano - anche terapie a seduta singola, ma in ogni caso serve una corretta analisi della domanda, ovvero una diagnosi, anche a distanza, e fatta con serietà.

More from Gioia!:
10 cose da fare prima della menopausa
Salute
CONDIVIDI
10 cose da fare prima della menopausa
È un evento naturale che tocca tutte, ma se solo l'idea vi preoccupa ecco un'utilissima to-do-list per arrivarci sane, felici e consapevoli
Novel food, alimenti arricchiti con sostanze nutrienti
Diete
CONDIVIDI
Novel food: la fine dei cibi «senza»
Dopo tante diete «no latte, no glutine, no grassi», ecco che arrivano gli alimenti hi-tech arricchiti con sostanze nutrienti
Coppia amanti a letto
Emozioni
CONDIVIDI
Se l'amante serve a salvare l'eros del matrimonio
«Voleva lasciarla per me, ma poi l'ha trovata a letto con un altro e si sono rimessi insieme»: ti ha usata per riaggiustare la coppia
Piedi gonfi
Salute
CONDIVIDI
Cosa fare se in ufficio hai sempre i piedi gonfi?
Per combattere il gonfiore ai piedi a fine giornata ecco a cosa devi fare attenzione
Orgasmo per tutte: l'importanza del clitoride per arrivare al piacere
Sesso
CONDIVIDI
Sex equality, più orgasmo per tutte
Le donne faticano più degli uomini per arrivare al piacere: ora però una sessuologa americana ci spiega che si può colmare questo gap
Diete
CONDIVIDI
Dieta ferrea e ingessatura: cambio «vita» in 72 ore
È la magica promessa del trattamento dimagrante offerto da una spa in Toscana: l'ho provato per voi ed ecco il mio diario
Saper ascoltare gli altri è una vera arte
Emozioni
CONDIVIDI
Impara ad ascoltare e la tua vita (oltre che le tue relazioni) cambierà
Chi sa ascoltare senza interrompere e senza la pretesa di giudicare riesce a entrare meglio in empatia con le persone, quindi migliora le...
Salute
CONDIVIDI
Come si prende la mononucleosi?
Ha un periodo di incubazione molto lungo: il primo segnale d'allarme? Una fortissima stanchezza
Prurito intimo
Salute
CONDIVIDI
Prurito intimo: i rimedi naturali per combatterlo
È un disturbo molto diffuso, scopri da cosa deriva e i possibili rimedi naturali per alleviarlo
Dieta per aumentare la massa muscolare: alimentazione e programma
Diete
CONDIVIDI
La dieta per la massa muscolare: cosa mangiare se ci si allena in palestra
Il piano alimentare per aumentare le tue performance in palestra e avere un fisico definito