Con la cyclette dimagrisci e ti tonifichi, ecco come

La bici da camera è una soluzione per mantenere il fisico in linea o dimagrire senza perdere troppo tempo e in ogni situazione meteorologica: ecco tutti i segreti​ per allenarsi

Più Popolare

Dimagrire e tonificare è il desiderio di tante donne (anche di quelle che magari non lo vogliono ammettere), ma ci sono modi che possono aiutare non soltanto a buttar giù i chili in eccesso, ma che servono anche a rassodare parti del corpo come cosce e glutei e a scolpire l'addome. Uno fra questi è senza dubbio andare in bicicletta, uno sport fra i più completi in assoluto, ma non sempre è facile poter andare in giro su una due ruote, per un motivo o per un altro (mancanza di tempo, luogo dove si vive non adatto eccetera). Ecco quindi che ci viene in soccorso la cyclette, che permette di fare movimento
anche rimanendo indoor, a casa come in palestra

Advertisement - Continue Reading Below

Corretta alimentazione

Precisiamolo, se l'attività sportiva non è associata ad una corretta alimentazione può servire a poco sbuffare sul sellino, perché bruciare i grassi è fattibile solo con una dieta adeguata. Ma ci sono alcuni consigli che possono rivelarsi molto utili se si decide di affidarsi alla cyclette. Ciò che è importante è riuscire ad "aggiornare" la propria routine di allenamento nel tempo. Il punto sta proprio
nell'utilizzare al meglio un attrezzo che permette al tuo corpo di bruciare calorie e seguire un allenamento "cardio". Continuare sempre con lo stesso ritmo e sempre per la stessa quantità di tempo alla lunga permette al corpo di abituarsi e quindi i benefici vengono a mancare. 

Più Popolare

Frequenza cardiaca

Ciò che è fondamentale è aumentare costantemente la frequenza cardiaca con delle accelerazioni. Esempio pratico: se si fa un allenamento di mezz'ora si può mantenere un ritmo intenso per un minuto e poi più rilassato per i successivi quattro, mentre dalla seconda si aumentano a due i minuti a ritmo intenso e si abbassano a tre quelli a ritmo rilassato, e così via. Aumentare l'intensità, non significa aumentare la durata del proprio allenamento con la cyclette. Anzi, l'aumento dell'intensità dell'esercizio è molto spesso legata alla riduzione del tempo di allenamento. Per aumentare l'intensità in modo efficiente, bisognerebbe allenarsi seguendo un criterio adatto e l'allenamento ad intervalli è ideale. 

Glutei e addome

Non solo dimagrimento come abbiamo detto. Risulta piuttosto evidente che con la costante pedalata la muscolatura delle cosce ne trarrà indubbiamente giovamento, così come quella dei glutei (e ve ne
accorgerete decisamente dopo le prime volte per la sensazione che proverete in quelle zone), ma anche l'addome: già, perché anche la muscolatura addominale è costantemente sollecitata durante il movimento della pedalata e bruciando grassi vi sarà anche un processo di appiattimento dell'addome. 

La cyclette: scheda tecnica

Ma che caratteristiche dovrebbe avere una cyclette? Se decidete di comprarne una anziché andare in una palestra è bene sapere che ce ne sono per tutte le tasche ed i prezzi variano. Ragionando in maniera piuttosto semplicistica ecco alcune cose da ricordare: 

  1. Importante che sia dotata di un cardiofrequenzimetro digitale (di quelli che si appongono sul manubrio) proprio per tenere sempre sotto controllo la frequenza cardiaca, i chilometri percorsi e soprattutto il tempo per aumentare o diminuire il ritmo.  
  2. Assicuratevi che il sia una cyclette assolutamente salda e ben piantata al pavimento, altrimenti se dovesse ondeggiare potrebbe causare dei problemi alla schiena. 
  3. Testare sempre anche il sellino, che deve essere ergonomico e confortevole, per ridurre gli eventuali dolori muscolari. 
  4. Assicuratevi che il manubrio sia ben saldo per consentirvi di mantenere sempre la posizione di pedalata corretta. Tenete a mente tutto questo, e se avete deciso di lanciarvi in questa avventura non possiamo far altro che augurarvi buona pedalata!
More from Gioia!:
yoga benefici
Fitness
CONDIVIDI
Yoga revolution: perché chi inizia non smette più
Fare yoga cambia la vita in meglio, tanto che l'Onu ha proclamato il 21 giugno International yoga day
Fitness
CONDIVIDI
10 esercizi da fare a casa per tonificare le gambe e i glutei
Alzati dal divano e metti un po' di musica: da oggi si comincia a rassodare le cosce e i glutei
Le corse podistiche del 2017.
Fitness
CONDIVIDI
Allacciati le scarpe: ecco dove correre!
Scopri il calendario delle principali corse podistiche e maratone dell'anno. E inizia ad allenarti!
12 step per iniziare a correre partendo da zero
Fitness
CONDIVIDI
12 step per iniziare a correre partendo da zero
Sì, anche se non l'avete mai fatto e soprattutto se pensate che sia al di là delle vostre capacità, perché correre è più facile di quel che...
Fitness
CONDIVIDI
Perché correre non serve solo al corpo, ma anche alla mente
Chi corre allena non solo i muscoli, ma anche autostima e volontà e impara a superare la paura del giudizio, parola di psicologo
Fitness
CONDIVIDI
Che ne dici di un weekend di yoga e fitness?
Dalla Riviera romagnola ai monti di Valle d'Aosta e Tirolo, ecco gli eventi da non perdere all'insegna del wellness
Fitness
CONDIVIDI
La playlist perfetta per allenarti col turbo
Se dopo 1 km di corsa o 50 addominali ti senti già priva di forze, questa è la musica ideale per ritrovare la motivazione (e l'energia)
Fitness
CONDIVIDI
Come ritrovare la forma con i workout su misura
Aerobica, BootCamp, ginnastica dolce: per dimagrire in tempo per l'estate scegli il training e la dieta più adatti alla tua personalità
krav-maga-pro-contro
Fitness
CONDIVIDI
Krav maga, quando la miglior difesa è l'attacco
I pro e i contro del krav maga, tecnica di combattimento israeliana che può aiutarci anche a restare in forma
Quali sono i migliori terreni per correre
Fitness
CONDIVIDI
Sai qual è il terreno migliore per correre?
Dallo sterrato all'asfalto, dall'erba alla terra battuta fino al tapis roulant: i pro e i contro dei terreni più comuni per il running