Panico totale da colloquio in inglese? 4 consigli per affrontarlo con sicurezza e senza ansia

Keep calm & sfoderare tutto il vostro fascino brit


Non ci sono scuse: l'inglese, e non quello di the cat is on the table, è un requisito imprescindibile, soprattutto quando si presenta un colloquio di lavoro. Come affrontarlo al meglio senza farsi bloccare da panico/ansia/stress? Dopo le istruzioni su come gestire in modo brillante quello via skype, ecco quelle tanto più utili su come affrontare un colloquio di lavoro in inglese perfetto. Quindi, partendo da un assioma assoluto che è quello di non farsi prendere dal panico, e risolta pure in una manciata di mosse l'ansiogena questione dell'outfit ecco alcune semplici dritte suggerite dalla app Babbel su come prepararsi al meglio per un colloquio 100% brit style.

Advertisement - Continue Reading Below
  1. Qual è il vostro livello di inglese? Il primo passo per prepararsi ad un colloquio di lavoro in inglese, o in qualsiasi altra lingua, è essere onesti con se stessi e fare un piccolo bilancio della propria preparazione in una scala da Trapattoni ad Antonio Capranica. La cosa migliore da fare è testare il proprio inglese online, con un conoscente di madrelingua inglese o con qualcuno che abbia le conoscenze linguistiche adeguate.
  2. Preparatevi le risposte in anticipo. Online troverete di sicuro domande legate alla vostra area di interesse e potrete così prepararvi in anticipo su possibili risposte. Scrivetele e imparatele a memoria, e poi, bando all'imbarazzo, fate un video di voi stessi, ad esempio con il telefono, e controllate il risultato. Se non siete soddisfatte, registratevi di nuovo. Il lato positivo di questo esercizio è che potete farlo senza avere la pressione di avere l'intervistatore davanti e in più quando sarete al colloquio vi sentirete molto più sicure.
  3. Raccogliete informazioni sul datore di lavoro in inglese. Una volta affinate le conoscenze linguistiche sui campi che vi competono, dovete prepararvi anche sul possibile datore di lavoro. Visitate la versione web in inglese della ditta in questione e preparatevi a parlare in questa lingua dei loro campi di interesse e della attività che li riguardano. Preparatevi inoltre a porre domande sul modo in cui lavorano, i processi interni e sul team: dimostrerete così vero interesse per il lavoro per cui vi siete presentati.
  4. Anche lo small talk è importante. La conoscenza dell'inglese è certo la parte più importante, ma siate preparati anche a fare dello small talk all'inizio del colloquio: essere in grado di interagire in modo competente e sicuro di sé con temi come "presentarsi", "saluti" o rispondere a domande sul viaggio fatto e voi stessi sarà percepito molto positivamente. Dimostrare di essere una persona socievole e in grado di interagire conterà sicuramente nella valutazione finale.

Foto di Charles Deluvio su Unsplash

More from Gioia!:
Sguardo uomo
Emozioni
CONDIVIDI
Ricorda, c'è un ampio ventaglio di soluzioni tra essere invisibile e sentirsi minacciata da uno sguardo. Dal suo sguardo
Sentirsi addosso gli occhi di uno sconosciuto può dare fastidio o anche fare paura, ma in Scandinavia a volte si soffre di troppa freddezza
Emozioni
CONDIVIDI
Siamo sicuri di distinguere l'ansia produttiva da quella distruttiva? 5 errori emotivi che scatenano il panico
Nel mese di ottobre dedicato alla salute mentale, vi spieghiamo quali sono le parole della psicologia su cui facciamo più spesso confusione
Emozioni
CONDIVIDI
Quando l'amore di lui non è amore ma ossessione, un culto insensato pieno di rancore
Un uomo che ha per una donna un culto pieno di rancore, che potrebbe diventare violenza: per questo tanti uomini uccidono le ex
Emozioni
CONDIVIDI
Amore a distanza ovvero: "se non mi risponde subito al telefono mi viene l'ansia. Chiamo l'analista?"
Le nuove tecnologie sono nemiche dell'amore, meglio che uno dei due cerchi attivamente un lavoro nella città dell'altro
Emozioni
CONDIVIDI
Se lui ti ama ma non ti bacia, che problemi ha? O che problemi hai tu
Nel linguaggio amoroso il bacio è forse più appassionante di un rapporto completo: lui amerà baciarti quando vi accoglierete davvero
Emozioni
CONDIVIDI
12 ragioni per cui sei single anche se sei una bomba atomica (ma perché?!?)
Essere bellissima, in gambissima e magari anche indipendente ti fa essere 1 molto esigente 2 poco avvicinabile
Emozioni
CONDIVIDI
"Scommessa" più sicura? Perché ci sono donne (e ci sono!) che preferiscono gli uomini già impegnati
Esiste un motivo quasi scientifico per cui gli uomini già sposati o con relazioni sono più desiderabili dei single
Emozioni
CONDIVIDI
Perché piango sempre? La risposta definitiva a una keyword epica
Triste? Un po'. Curioso? Molto.
Emozioni
CONDIVIDI
"Il metodo danese fa crescere i bambini felici e rende i genitori persone serene. È una filosofia che dovreste praticare tutti"
Un libro, molte candele e tanta consapevolezza
Emozioni
CONDIVIDI
Comportamento da Hikikomori e Neet: cosa vuol dire e da cosa dipende
L'Ordine degli Psicologi della Lombardia fail punto su una questione molto delicata