5 cose che puoi fare per una vita di coppia felice

Soprattutto all'inizio di una relazione è bene partire con il piede giusto: grazie alla mindfulness, ecco quello che puoi fare in prima persona per avere una storia d'amore serena e duratura

Più Popolare

Per una vita di coppia felice e serena, ma soprattutto duratura, è necessario partire con il piede giusto fin dal primo istante: se da una parte l'inizio di una nuova relazione è fantastico, per il turbinio di emozioni che scatena, al tempo stesso è un momento molto delicato. Si vive ad esempio nel terrore di commettere gli errori del passato, che possono far naufragare la storia ai suoi albori, oppure di sbagliare il modo di porsi lasciando libero campo a discussioni e litigi.

Advertisement - Continue Reading Below

Per questo la mindfulness può essere d'aiuto per cambiare modo di pensare e soprattutto per stare meglio. Con se stessi prima di tutto ma anche con la persona che abbiamo accanto.

Più Popolare

1. Impara a volerti bene e non sottovalutarti

Per stare bene con gli altri, e quindi per stare bene in coppia, bisogna prima di tutto stare bene con se stessi. Devi imparare quindi a volerti bene, a prenderti cura di te e soprattutto non sottovalutarti. È la bassa autostima infatti che spesso alimenta (senza motivo) la sensazione di non essere all'altezza.

2. Allontana i pensieri negativi e non pensare subito al peggio

È una diretta conseguenza del punto precedente, perché cadere preda della spirale negativa è molto facile soprattutto agli inizi di una nuova relazione. A volte basta veramente poco per scatenare un litigio e, quando ci ripensi, ti accorgi che si trattava di un motivo davvero banale. Per cui non pensare subito al peggio durante i piccoli momenti di screzio, perché (a chi prima e a chi poi) succedono. L'importante è smettere di rimuginare e andare avanti.

3. Respira e riporta l'attenzione su di te e sulle tue sensazioni

Il modo migliore per prendere in mano le redini della situazione è fermarsi a respirare, tutti i giorni. Adotta il tuo personale momento di pausa, quando chiudi tutto il mondo fuori, come buona abitudine quotidiana.

4. Entra in contatto con le tue emozioni

Per gestire le tue emozioni le devi conoscere prima di tutto, in modo da individuarle e accettarle nel momento in cui si presentano. Per farlo prova a dedicarti ad un'attività che ti piace e che ti gratifica.

5. Conta sempre fino a 10

Nei momenti di stress nella vita di coppia, quando si innesca la miccia è importante disinnescare la bomba contando fino a dieci. Prima di tutto perché in questo modo non rischi(ate) di dire cose di cui vi potreste pentire che potrebbero, quelle sì, portare alla rottura. Inoltre in uno stato mentale più tranquillo la soluzione per superare tutte le divergenze ha una strada decisamente più facile.

More from Gioia!:
Emozioni
CONDIVIDI
Riconoscere un manipolatore è un esercizio di autodifesa. Come farcela? Un manuale ci aiuta
Essere manipolati psicologicamente da qualcuno capita a tante, ma perché succede? Un libro appena uscito cerca di spiegarlo
Emozioni
CONDIVIDI
Come spiegare, cosa dire e come gestire con i propri figli il dolore del fallimento di un matrimonio
Non ci sono le parole giuste per dire ai bambini che mamma e papà si lasciano, ma ci sono quelle per aiutarli a capire
Emozioni
CONDIVIDI
È una certezza: alle donne gli uomini già impegnati piacciono di più. E il perché lo spiegano gli scienziati
La scienza ha finalmente spiegato perché gli uomini impegnati risultano più attraenti
Emozioni
CONDIVIDI
"Cara Barbara, mia sorella è invidiosa di me e parla male di mio marito. Perché vuole rovinarmi la vita?"
Lei vuole dividervi, distruggere la vostra intesa? Attenzione perché è capace di invidiarti anche le disgrazie. Sbattila fuori subito
Emozioni
CONDIVIDI
L'amore platonico o l'amore spirituale esiste ed è una cosa serissima (e il suo significato ne è la prova)
Un legame spirituale e senza desiderio carnale visto come elevazione dello spirito in una dimensione filosofica. Proviamo a capire meglio...
Emozioni
CONDIVIDI
10 compromessi che non dovresti mai e poi mai accettare in una relazione per non perderti
Scendere a patti fa parte dell'amore ma non dimenticarti chi sei, mai
Emozioni
CONDIVIDI
"Ho distrutto la vita a mio marito, ma non potevo fare diversamente. Sarei diventata una madre orrenda"
"Con la scusa di un altro me ne sono andata di casa": sei stata coraggiosa a mettere fine a una situazione non tragica eppure mortale
Emozioni
CONDIVIDI
E se sfogare la rabbia fosse controproducente? Meglio accettarla e trasformarla in energia positiva. Così
Non reprimere la collera ci isola dagli altri e si ritorce contro di noi: un monaco buddhista ci insegna a trasformare in energia positiva
Sguardo uomo
Emozioni
CONDIVIDI
Ricorda, c'è un ampio ventaglio di soluzioni tra essere invisibile e sentirsi minacciata da uno sguardo. Dal suo sguardo
Sentirsi addosso gli occhi di uno sconosciuto può dare fastidio o anche fare paura, ma in Scandinavia a volte si soffre di troppa freddezza
Emozioni
CONDIVIDI
Siamo sicuri di distinguere l'ansia produttiva da quella distruttiva? 5 errori emotivi che scatenano il panico
Nel mese di ottobre dedicato alla salute mentale, vi spieghiamo quali sono le parole della psicologia su cui facciamo più spesso confusione