Spazio alle emozioni: 5 consigli per vivere meglio

Secondo un'indagine di Baci Perugina realizzata in occasione delle festività sotto l'albero di Natale gli italiani vorrebbero trovare più amore e affetto

Più Popolare

Sette italiani su dieci vorrebbero trovare sotto l'albero, come regalo di Natale, più emozioni: è quanto emerge da un'indagine di Baci Perugina realizzata in vista delle feste su circa 2500 persone e su un panel di 30 esperti tra psichiatri e psicologi. Sono infatti il lavoro (86%) e la famiglia (75%) gli ambiti da cui gli intervistati si fanno assorbire di più, senza contare l'ansia per le scadenze da portare a termine (81%) e la difficoltà a proseguire per la propria strada senza farsi intralciare dagli altri (63%).

Advertisement - Continue Reading Below

Per questo sarebbe bello ricevere un sincero gesto d'affetto con cui riscaldarsi il cuore e lo spirito anzichè un regalo materiale, che sia un abbraccio (54%), un bacio (46%), un sorriso amichevole da chi meno te lo aspetti (41%) o anche la sola presenza fisica delle persone care (40%).

Più Popolare

Gli effetti della mancanza di affetto

Il professor Kory Floyd dell'Hugh Downs School of Communication dell'Arizona State University ha condotto un'analisi su 509 adulti studiando gli effetti della mancanza di affetto. Secondo i risultati le persone carenti d'affetto sono maggiormente soggette a infelicità, depressione e stress e in generale cattiva salute. Per questo è importante rallentare e recuperare le emozioni vere, senza utilizzare i social che sembrano essere la soluzione più facile ma meno coinvolgente.

Anche gli esperti spiegano che vivere senza emozioni genera ansia (58%) e un forte stress (53%) e per otto esperti su dieci (79%) condividere emozioni aiuta a vivere meglio. A volte basta solo un bacio, un abbraccio o un sorriso per aumentare l'affetto tra le persone, generando una situazione di gioia e amore. E durante il Natale è possibile vivere con minore frenesia.

Gli effetti benefici delle emozioni

La presenza di affetto ed emozioni nella vita delle persone, allunga la vita e favorisce benefici fisiologici: una ricerca, durata 10 anni, condotta dal professor Andrew Steptoe dell'University College di Londra su 6.500 cittadini britannici over 50, ha dimostrato che le persone con più carenza di affetto e socialmente più isolati hanno avuto una probabilità di ammalarsi del 26% in più rispetto agli altri. Gli studi dimostrano che la mancanza di contatto fisico affettuoso è associata a più alti livelli di ormoni dello stress e di infiammazione. Lo studio suggerisce alle persone di non isolarsi e di coltivare gli affetti: tutto ciò che serve è anche solo una passeggiata o un pranzo o anche un abbraccio.

Inoltre secondo gli esperti, sorridere trasferisce una giusta dose di ottimismo con cui affrontare le difficoltà quotidiane, in amore come al lavoro (74%). Sognare aiuta a vincere le delusioni e l'amarezza di aver subito una sconfitta (65%), mentre il divertimento è sinonimo di abbattimento di freni inibitori con cui sconfiggere lo stress e la stanchezza (59%).

Vivere le proprie emozioni, 5 consigli

1. Il primo consiglio è quello di vivere ogni giorno come un'avventura: i momenti difficili devono alternarsi a momenti gioiosi e bisogna viverli con personalità, senza diventare un soggetto passivo e lasciarsi trasportare dagli eventi

2. Il mattino deve avere l'oro in bocca, ma anche il sorriso sulle labbra: iniziare in questo modo aiuta a vivere con la giusta dose di ottimismo con cui arrivare fino alla sera senza farsi vincere dagli ostacoli che si incontrano lungo il percorso

3. Il segreto per essere sempre carichi durante il lavoro e in famiglia è concedersi qualche sana ora di puro divertimento, senza eccessi ma con la giusta dose di spensieratezza

4. Quarto consiglio è quello di non soffocare mai le proprie emozioni e lasciarle trasparire in modo da non avere rimpianti

5. Infine, per poter vivere con entusiasmo senza farsi schiacciare dai doveri è bene non smettere di sognare, da piccoli come da grandi

More from Gioia!:
Lamentarsi non aiuta a trovare le soluzioni ai problemi
Emozioni
CONDIVIDI
Lamentarsi non è sexy (e fa male al cervello)
Uno sfogo ogni tanto può servire come valvola di sfogo, però chi si lamenta in continuazione fa male a sé e agli altri
Come smettere di essere negativi
Emozioni
CONDIVIDI
5 strategie per dire addio alle preoccupazioni
La numero 3 sembra scontata ma a una condizione
Mindfulness: guarire con la meditazione di consapevolezza
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: la mente influenza la guarigione
La meditazione di consapevolezza ti insegnerà ad ascoltare la tua pelle, ovvero il tuo principale strumento di con-tatto
Ecco come resistere alle tentazioni
Emozioni
CONDIVIDI
Più forte di ogni tentazione
Impara ad esercitare la tua forza di volontà di fronte a tentazioni che potrebbero crearti grossi guai, ecco come
Mindfulness meditazione camminata e gestione del tempo
Emozioni
CONDIVIDI
Come imparare a gestire meglio il proprio tempo?
Con la meditazione camminata imparerai a vivere ogni momento con intensità e pienezza trasformando i momenti normali in significativi
Emozioni
CONDIVIDI
5 mosse per trasformare una giornata iniziata male
Per tornare di buon umore basta seguire la regola delle 5R!
Imparare a dire di no per vivere meglio
Emozioni
CONDIVIDI
Come imparare a dire di no e vivere meglio
Dire di no rafforza il carattere, sviluppa il dialogo, modella l'autonomia perché non significa rifiutare l'altro, ma affermare se stessi
Emozioni
CONDIVIDI
Andare in vacanza è importante, ma se non si riesce come si può staccare veramente?
Un team di esperti ha sottolineato che le ferie sono utili sia al dipendente che al datore di lavoro
Mindfulness: far durare l'effetto positivo delle vacanze con la meditazione camminata
Emozioni
CONDIVIDI
Come far durare a lungo l'effetto positivo delle vacanze?
Cammina per il puro gusto di camminare e le vacanze ti serviranno davvero per rigenerarti
Emozioni
CONDIVIDI
Perché non ti dovrebbe interessare affatto di chi lui segue su Instagram
La gelosia digitale è un male moderno che può e deve essere guarito, perché tutti quei mi piace a delle sventole in foto non sono la realtà...