Come fanno i fedifraghi a guardarsi allo specchio?

Dopo aver tradito il partner, potrebbe arrivare il rimorso: ecco come tenerlo a bada​ e liberarsi dai sensi di colpa

Più Popolare

Come guardarsi allo specchio dopo un tradimento? Che siate infedeli per vendetta o superficialità, travolti dalla passione o per noia, arriva un momento in cui occorre fare i conti con la  propria coscienza. 

E' vero che siamo per natura poligami, che non è facile tenere a freno questo impulso, e che viviamo in un contesto incline alle divagazioni amorose. Di auto-giustificazioni ne possiamo trovare quante ne vogliamo. Però è probabile che ad un certo punto veniamo presi dal rimorso. Come controllarlo? Come fanno i traditori seriali? È possibile essere infedeli senza avere sensi di colpa? Senza sentire l'insopprimibile desiderio di confessare per liberarsi di un peso troppo grande?

Advertisement - Continue Reading Below

Ne abbiamo parlato con Walter La Gatta, psicoterapeuta della Clinica della Coppia  di Ancona e Terni.  

Quando il tradimento è un diritto

Si è infedeli senza sensi di colpa quando si pensa che si abbia acquisito un "diritto". Questo diritto può essere dato dal fatto che l'altro ha tradito per primo, oppure si è coltivata una grande rabbia o un grande senso di frustrazione verso il partner per cui l'atto del tradimento è una sorta di vendetta che ripaga delle tante sofferenze e umiliazioni subite. E' una sorta di riscatto. 

Più Popolare

Poca fiducia nel valore della coppia stabile

A volte tuttavia si può tradire senza sensi di colpa perché si è persone con scarso senso etico, poca fiducia nel valore della coppia stabile, troppo centrate su se stesse e convinte che la vera felicità sia nella ricerca di benessere e gratificazioni individuali, che valgono assai di più di quelle ottenute in coppia. 

Coppia: nido o prigione? 

Una volta si pensava che la felicità sarebbe venuta dall'essere insieme, dal trovare l'anima gemella, mentre poi si è ritenuto che la coppia stabile fosse una sorta di prigione e che fosse più una costrizione che una scelta, visto che passione dura pochi mesi o pochi anni e terminato questo momento della, sarebbe venuta meno l'unica cosa che poteva giustificare i sacrifici della vita di coppia: l'amore. 

Confidarsi, per non tenere tutto dentro

Occorre tenere presente che il senso di colpa che nasce del rimorso è un regolatore psicologico dei comportamenti. Sarà tanto più forte quanto più crediamo e aderiamo a certi valori. Ma non serve crogiolarsi nei rimorsi. 

Quindi, per superarli, perché preferiamo tacere il tradimento e tornare alla normalità per salvaguardare il rapporto di coppia, è bene evitare di pensarci troppo e concentrarsi invece su azioni positive, confrontarsi, confidarsi con qualcuno,  magari un terapeuta, anche per tutelare la privacy. Nel tentativo di perdonarsi, coscienti che nessuno è perfetto, soprattutto in amore.

More from Gioia!:
Emozioni
CONDIVIDI
Panico totale da colloquio in inglese? 4 consigli per affrontarlo con sicurezza e senza ansia
Prima di tutto, niente panico; poi, se volete affrontare nel migliore dei modi un colloquio in inglese, leggete i nostri consigli e...
Emozioni
CONDIVIDI
Comportamento da Hikikomori e Neet: cosa vuol dire e da cosa dipende
L'Ordine degli Psicologi della Lombardia fail punto su una questione molto delicata
Emozioni
CONDIVIDI
"13" Punti di riflessione sul Cyber-Bullismo
Perché premere "PLAY" quando tuo figlio preme "REC"
Emozioni
CONDIVIDI
Come riuscire a sopravvivere a se stessi
Meditare non è mica facile, anzi, può portare a galla le nostre emozioni più profonde (e scomode)
Emozioni
CONDIVIDI
Come affrontare il cambiamento in 7 mosse
La vita deve essere vissuta con consapevolezza, puntando su questi cardini base che possiamo e dobbiamo gestire
Emozioni
CONDIVIDI
Di che cosa parlano le persone che si iscrivono al Forum dei brutti
C'è un luogo del web che ha deciso di dare libera voce e scambio di idee e consigli a tutti coloro che si considerano brutti, e, nell'epoca...
Mindfulness, respirazione consapevole per imparare a fermarsi
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: l'arte di imparare a fermarsi con la respirazione consapevole
Se scegliamo di fermarci, tutto andrà bene
Emozioni
CONDIVIDI
Se ti molestano in discoteca, chiedi di Luisa
Per le avventrici di locali e club del Cantone svizzero di Zurigo d'ora in poi sarà sufficiente chiedere di una certa Luisa per far sì che...
Emozioni
CONDIVIDI
Perché avere una nonna per amica è la cosa più bella che ti possa capitare
Maestre di vita, confidenti, destinatarie di un affetto tenerissimo: le nonne (ma in realtà i nonni tutti) sono un punto di riferimento...
Il fenomeno cosplay è in costante crescita, scopriamo chi sono
Emozioni
CONDIVIDI
Quelli che giocano (e si travestono) da supereroi: il cosplay è solo un gioco o c'è dell'altro?
Il fenomeno del cosplay è in forte crescita, ma perché (anche) agli adulti piace travestirsi da supereroe? Abbiamo chiesto a uno...