Lady Gaga dopo il Super Bowl dà la migliore risposta contro il body shaming

Dopo la spettacolare esibizione al Super Bowl la cantante è stata criticata per il suo aspetto fisico: ma agli haters ha dato la risposta che tutte vorremmo sentire (e di cui tutte dovremmo fare tesoro)

Più Popolare

Lady Gaga si difende dopo la sua performance al Super Bowl 2017. Riuscire a trovare anche un solo errore nella sua esibizione travolgente è impresa titanica, ma pur di criticarla ferocemente gli haters della Rete hanno attaccato la cantante nel modo più vile, puntando il dito sulla sua forma fisica, considerata imperfetta per indossare un corsetto attillatissimo e gli shorts di Versace. Ma le critiche sono ancora più cattive quando il body shaming (in gergo gli insulti social sull'aspetto fisico) prende di mira la sua pancia, per molti "poco atletica". Ma siamo sicuri?

Advertisement - Continue Reading Below

La cantante non è che l'ultima "vittima" tra le celeb, in ordine di tempo, di una pratica da vigliacchi che prevede l'accanimento sui "difetti fisici", presunti o reali che siano, delle persone. Una pratica diffusa sui social che ha visto nel mirino anche Gigi Hadid e Adele, tra le altre, e che colpisce una donna su due (qui abbiamo parlato delle strategie efficaci per difendersi da chi pratica il body shaming in Rete).

Più Popolare

La risposta di Lady Gaga al body shaming

Lady Gaga, che non ha mai fatto mistero dei disturbi alimentari che ha dovuto affrontare nell'adolescenza, non è rimasta a leggere gli insulti. Ha risposto lanciando un messaggio su Instagram a tutte le vittime del body shaming e a chi non accetta il proprio corpo: «Non è necessario piacere a tutti per avere successo. Siate inesorabilmente voi stessi». È la migliore risposta di sempre, facciamone tesoro.

«Ho sentito dire che il mio corpo è diventato un argomento di conversazione e io voglio dire la mia, sono orgogliosa del mio corpo e tutti voi dovreste essere orgogliosi del vostro. Non importa chi sei o cosa fai, potrei darti un milione di ragioni per cui non è necessario piacere a tutti per avere successo. Siate inesorabilmente voi stessi. Così si comportano i campioni. Grazie mille a tutti per il vostro sostegno. Vi voglio bene, Xoxo, Gaga».

Lady Gaga, anche noi te ne vogliamo.

More from Gioia!:
Sguardo uomo
Emozioni
CONDIVIDI
Ricorda, c'è un ampio ventaglio di soluzioni tra essere invisibile e sentirsi minacciata da uno sguardo. Dal suo sguardo
Sentirsi addosso gli occhi di uno sconosciuto può dare fastidio o anche fare paura, ma in Scandinavia a volte si soffre di troppa freddezza
Emozioni
CONDIVIDI
Siamo sicuri di distinguere l'ansia produttiva da quella distruttiva? 5 errori emotivi che scatenano il panico
Nel mese di ottobre dedicato alla salute mentale, vi spieghiamo quali sono le parole della psicologia su cui facciamo più spesso confusione
Emozioni
CONDIVIDI
Quando l'amore di lui non è amore ma ossessione, un culto insensato pieno di rancore
Un uomo che ha per una donna un culto pieno di rancore, che potrebbe diventare violenza: per questo tanti uomini uccidono le ex
Emozioni
CONDIVIDI
Amore a distanza ovvero: "se non mi risponde subito al telefono mi viene l'ansia. Chiamo l'analista?"
Le nuove tecnologie sono nemiche dell'amore, meglio che uno dei due cerchi attivamente un lavoro nella città dell'altro
Emozioni
CONDIVIDI
Se lui ti ama ma non ti bacia, che problemi ha? O che problemi hai tu
Nel linguaggio amoroso il bacio è forse più appassionante di un rapporto completo: lui amerà baciarti quando vi accoglierete davvero
Emozioni
CONDIVIDI
12 ragioni per cui sei single anche se sei una bomba atomica (ma perché?!?)
Essere bellissima, in gambissima e magari anche indipendente ti fa essere 1 molto esigente 2 poco avvicinabile
Emozioni
CONDIVIDI
"Scommessa" più sicura? Perché ci sono donne (e ci sono!) che preferiscono gli uomini già impegnati
Esiste un motivo quasi scientifico per cui gli uomini già sposati o con relazioni sono più desiderabili dei single
Emozioni
CONDIVIDI
Perché piango sempre? La risposta definitiva a una keyword epica
Triste? Un po'. Curioso? Molto.
Emozioni
CONDIVIDI
"Il metodo danese fa crescere i bambini felici e rende i genitori persone serene. È una filosofia che dovreste praticare tutti"
Un libro, molte candele e tanta consapevolezza
Emozioni
CONDIVIDI
Panico totale da colloquio in inglese? 4 consigli per affrontarlo con sicurezza e senza ansia
Prima di tutto, niente panico; poi, se volete affrontare nel migliore dei modi un colloquio in inglese, leggete i nostri consigli e...