I film più romantici da vedere a San Valentino

Scegliere il giusto film è il primo passo per organizzare un San Valentino indimenticabile

Più Popolare

Romantico, tormentato, senza tempo e, certe volte, anche mancato. L'amore che il cinema porta in scena esplora da sempre i meandri del cuore umano per (cercare di) cogliere tutte le sfumature di un sentimento su cui sembra non si smetta mai di imparare.

Forse è anche per questo motivo che esiste San Valentino: dedicare una giornata allo speciale legame che unisce due persone è - o almeno dovrebbe essere - un vero e proprio invito a prendersi un momento per celebrare l'amore che si prova verso il proprio partner e, al contempo, ricordare che il romanticismo non ha un solo volto.

Advertisement - Continue Reading Below

Per una serata all'altezza delle aspettative, quest'anno - invece del solito ristorante - perché allora non dare spazio all'intimità e organizzare un San Valentino fra le mura domestiche? Una ricetta afrodisiaca (come l'astice in salsa di zenzero o i fichi intinti nel cioccolato), una bottiglia di champagne e una sensualissima lingerie con eleganti giochi di trasparenze ed effetti see-through: per completare l'idillio basta solo scegliere il film giusto.

Più Popolare

Ecco allora una guida alla scelta dei film d'amore più belli di sempre - da vedere rigorosamente abbracciati - per dare alla propria relazione una dose in più di pathos e tenerezza. D'altronde se non si è un po' romantici a San Valentino, quando?

1. L'amore dei sogni

Se quello che desiderate è lasciarvi trasportare dalle grandi emozioni di quegli amori romantici che hanno fatto la storia del cinema, meglio rimanere sul classico: Titanic è senza dubbio il primo della lista, seguito da Sabrina e In the mood of love. Se poi sarete abbastanza convincenti, il 14 Febbraio potrebbe anche essere la serata giusta per vedere con il vostro lui Le pagine della nostra vita.

2. L'amore drammatico

Per chi non vede l'ora di versare fiumi di lacrime di fronte alle vicende dei più famosi sventurati amanti del cinema non c'è che l'imbarazzo della scelta: One Day, Vento di Passioni, Ghost ma anche I Ponti di Madison County e Tristano & Isotta. Preparate i fazzoletti.

3. L'amore storico

Se non sapete resistere al fascino delle ambientazioni storiche, a San Valentino non perdete l'occasione di immergervi nel fascino degli amori travagliati del passato, come quello di Ritorno a Cold Mountain o Braveheart. Ancora indecise? Pearl Harbour è sempre una scelta azzeccata.

4. L'amore (per davvero)

Appartengono a questa categoria quei film che, se non fossero terribilmente realistici, potrebbero sembrare cinici. In realtà si tratta proprio di quelle storie che, grazie a una regia cruda e a degli interpreti eccezionali, più riescono a lasciare un segno indelebile nella nostra memoria. Parliamo di pellicole come Blue Valentine, Drive, Espiazione ma anche di successi tutti italiani come La finestra di fronte e Non ti muovere. In effetti, definirli semplicemente "romantici" potrebbe sembrare riduttivo.

Wake up, princess! Time to think about Valentine’s outfit! #kissmevalentine #intimissimi

A post shared by Intimissimi (@intimissimiofficial) on

5. L'amore adolescenziale

Quello che ci piace tanto degli amori fra ragazzi è probabilmente l'entusiasmo con cui questi si affacciano per la prima volta in quel complicato e travolgente mondo che è l'amore. Mai banali e sempre incredibilmente teneri, i film che ne raccontano le storie riescono sempre a ricordarci quanto fosse bello essere innamorati a sedici anni. A San Valentino fate perciò un viaggio nel passato con Colpa delle Stelle, I Passi dell'Amore o con Quel fantastico peggior anno della mia vita perché, in fin dei conti, non smetteremo mai di essere quelle ragazze romantiche e sognatrici che aspettano con impazienza di incrociare lo sguardo del proprio lui fra i corridoi di scuola.

More from Gioia!:
Emozioni
CONDIVIDI
Se ti molestano in discoteca, chiedi di Luisa
Per le avventrici di locali e club del Cantone svizzero di Zurigo d'ora in poi sarà sufficiente chiedere di una certa Luisa per far sì che...
Emozioni
CONDIVIDI
Perché avere una nonna per amica è la cosa più bella che ti possa capitare
Maestre di vita, confidenti, destinatarie di un affetto tenerissimo: le nonne (ma in realtà i nonni tutti) sono un punto di riferimento...
Il fenomeno cosplay è in costante crescita, scopriamo chi sono
Emozioni
CONDIVIDI
Quelli che giocano (e si travestono) da supereroi: il cosplay è solo un gioco o c'è dell'altro?
Il fenomeno del cosplay è in forte crescita, ma perché (anche) agli adulti piace travestirsi da supereroe? Abbiamo chiesto a uno...
Mindfulness: come avere successo senza stress
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: come avere successo senza stress
Carriera e vita senza stress non sono necessariamente in contrapposizione: puoi averle entrambe applicando 7 strumenti di consapevolezza
Emozioni
CONDIVIDI
Dieta della bella addormentata: quando le ragazze dormono per non mangiare
Ci sono quelle che prendono sedativi per stare sveglie 4 ore al giorno, e quelle a cui non servono perché tanto "sono stanche il 90% del...
Emozioni
CONDIVIDI
Il galateo del complimento perfetto
3 semplici dritte che non ti faranno essere scontata la prossima volta che vorrai elogiare qualcuno
Mindfulness: il segreto per una relazione felice
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: il segreto di una relazione felice sta nell'ascolto (e ti spieghiamo come farlo)
L'ascolto è la chiave dell'amore, è un'arte che s'impara e, nella mindfulness, si esercita a partire da se stessi
Emozioni
CONDIVIDI
Perché imparare a dire, anche, di no ai propri figli è così importante
Coccolare e viziare senza ritegno i vostri bambini potrebbe, dicono gli esperti, causare dei danni sul lungo termine, perché, spiegano, la...
Emozioni
CONDIVIDI
Perché la gravidanza è il momento per riscoprire (e amare) il proprio corpo
Con il pancione cambia la percezione del corpo, però non è il caso di negare la femminilità, semmai di esaltarla e condividerla
Emozioni
CONDIVIDI
Pull a Pig: il (non nuovo) fenomeno brutale
Oggi lo chiamano pull a pig ma giochi brutali, sessisti e crudeli come questo esistono da troppo tempo