Anne Hathaway: «Ingrassare in gravidanza è tutto amore»

L'attrice, diventata mamma nel marzo 2016, da Instagram lancia un messaggio contro i complessi sul peso che a volte ci rovinano la vita

Più Popolare

Mentre Adele sembra aver rinunciato a esibirsi sul palco planetario del Super Bowl («Quello non è uno show musicale. Poi io non riesco a ballare e fare quel tipo di cose»: ma che tema in qualche modo di non avere il physique du rôle?), Anne Hathaway, che èdiventata mamma il 24 marzo 2016 del piccolo Jonathan, tramite Instagram lancia un messaggio super positivo a tutte quante: sul peso e sulla forma fisica, fatevi meno complessi e vivete più serene. Soprattutto se avete appena partorito, non guastatevi la gioia di essere madre pensando ai chili di troppo.

Advertisement - Continue Reading Below

Più Popolare

Tutto inizia con la foto di un paio di jeans tagliati dall'attrice de Il Diavolo veste Prada, e postata su Instagram, con un messaggio molto diretto, un invito ad amare anche le nuove curve:

«Non c'è da vergognarsi per aver preso peso durante la gravidanza, o in un'altra circostanza», scrive Hathaway. «Non c'è da vergognarsi se ci vuole più di quanto pensavate per dimagrire (sempre che lo vogliate). Non c'è da vergognarsi se devi far da te un paio di shorts perché quelli dell'anno scorso sono troppo corti per le cosce che hai quest'estate. I corpi cambiano. I corpi crescono. I corpi si assottigliano. È tutto amore (non permettete a nessuno di dire il contrario). Pace».

E a guardarla in relax sulla spiaggia in questi giorni estivi, con quell'espressione serena, c'è solo da darle ragione: quelle cosce ammorbidite dalla maternità o una nuova forma più curvy non devono di certo essere un problema, o rovinarci la vita. 

Resting Beach Face

A post shared by Anne Hathaway (@annehathaway) on

More from Gioia!:
Emozioni
CONDIVIDI
Riconoscere un manipolatore è un esercizio di autodifesa. Come farcela? Un manuale ci aiuta
Essere manipolati psicologicamente da qualcuno capita a tante, ma perché succede? Un libro appena uscito cerca di spiegarlo
Emozioni
CONDIVIDI
Come spiegare, cosa dire e come gestire con i propri figli il dolore del fallimento di un matrimonio
Non ci sono le parole giuste per dire ai bambini che mamma e papà si lasciano, ma ci sono quelle per aiutarli a capire
Emozioni
CONDIVIDI
È una certezza: alle donne gli uomini già impegnati piacciono di più. E il perché lo spiegano gli scienziati
La scienza ha finalmente spiegato perché gli uomini impegnati risultano più attraenti
Emozioni
CONDIVIDI
"Cara Barbara, mia sorella è invidiosa di me e parla male di mio marito. Perché vuole rovinarmi la vita?"
Lei vuole dividervi, distruggere la vostra intesa? Attenzione perché è capace di invidiarti anche le disgrazie. Sbattila fuori subito
Emozioni
CONDIVIDI
L'amore platonico o l'amore spirituale esiste ed è una cosa serissima (e il suo significato ne è la prova)
Un legame spirituale e senza desiderio carnale visto come elevazione dello spirito in una dimensione filosofica. Proviamo a capire meglio...
Emozioni
CONDIVIDI
10 compromessi che non dovresti mai e poi mai accettare in una relazione per non perderti
Scendere a patti fa parte dell'amore ma non dimenticarti chi sei, mai
Emozioni
CONDIVIDI
"Ho distrutto la vita a mio marito, ma non potevo fare diversamente. Sarei diventata una madre orrenda"
"Con la scusa di un altro me ne sono andata di casa": sei stata coraggiosa a mettere fine a una situazione non tragica eppure mortale
Emozioni
CONDIVIDI
E se sfogare la rabbia fosse controproducente? Meglio accettarla e trasformarla in energia positiva. Così
Non reprimere la collera ci isola dagli altri e si ritorce contro di noi: un monaco buddhista ci insegna a trasformare in energia positiva
Sguardo uomo
Emozioni
CONDIVIDI
Ricorda, c'è un ampio ventaglio di soluzioni tra essere invisibile e sentirsi minacciata da uno sguardo. Dal suo sguardo
Sentirsi addosso gli occhi di uno sconosciuto può dare fastidio o anche fare paura, ma in Scandinavia a volte si soffre di troppa freddezza
Emozioni
CONDIVIDI
Siamo sicuri di distinguere l'ansia produttiva da quella distruttiva? 5 errori emotivi che scatenano il panico
Nel mese di ottobre dedicato alla salute mentale, vi spieghiamo quali sono le parole della psicologia su cui facciamo più spesso confusione