Siete anime gemelle? Gli 8 segnali che ti dicono che siete legati dal Karma

Vi amate ma volete scoprire se siete proprio l'uno la metà dell'altro?

Più Popolare

Nessun uomo è un'isola: è bello credere nelle anime gemelle, ovvero che da qualche parte nel mondo esista la nostra metà perfetta, in cui prima o poi ci imbatteremo. La ricerca dell'anima gemella è davvero una delle domande che l'umanità si pone da sempre, tanto che compare in numerose filosofie, da Platone a quelle orientali fino all'astrologia.

Anime gemelle, il mito di Platone

La storia più conosciuta delle anime gemelle deriva da un mito raccontato da Platone, e più precisamente dal mito di Aristofane, più conosciuto come mito dell'androgino: gli esseri umani in origine non erano divisi per sesso (maschile e femminile), ma avevano caratteristiche di tutti e due i generi. Dopo che tentarono la scalata dell'Olimpo Zeus li divise, rendendoli più deboli, e per questo motivo uomini e donne vanno alla ricerca dalla notte dei tempi della loro metà perduta, per ricostituire l'unità originaria, e così, come si legge nel Simposio che è il libro che contiene questa leggenda, «al desiderio e alla ricerca dell'intero si dà il nome di amore».

Advertisement - Continue Reading Below

Quante anime gemelle abbiamo?

Ma esiste una sola metà esatta della nostra anima, oppure ce ne sono essere di più? Una cosa è certa: nel corso della vita, non conducendo un'esistenze da eremita, veniamo a contatto con tantissime persone. Può capitare che alcune di loro ci lasciano dentro un segno molto profondo, e non per forza si tratta di partner. Anche le nostre amiche per intenderci possono essere nostre anime gemelle. Partendo da questa idea secondo alcune credenze di anime gemelle ne esistono addirittura di diversi tipi: ci sono le anime compagne che ti lasciano preziosi insegnamenti e riescono a farti scoprire i tuoi punti di forza, le anime gemelle delle vite passate, se credi nella reincarnazione (ti è mai capitato di aver avuto la sensazione di conoscere già una persona subito dopo averla incontrata?), le anime gemelle karmiche, che come le precedenti si sono già conosciute in una vita passata ma a livello più profondo, e le fiamme gemelle, ovvero l'anima gemella nel vero senso della parola. Per approfondire, puoi leggere Molte vite un solo amore, un libro di Brian Weiss (Oscar Mondadori), che sostiene che tramite ipnosi regressiva si possono ricostruire le proprie vite, e legami, passati. Sempre che tu ci creda, ovviamente.

Più Popolare

Le anime gemelle legate da un filo rosso

Quella delle anime gemelle legate da un filo rosso è invece una leggenda popolare di origine cinese diffusa in Giappone: secondo la tradizione dalla nascita ogni persona porta un filo rosso invisibile e indistruttibile legato al mignolo della mano sinistra che lo lega alla propria anima gemella. Le due persone unite sono anime gemelle predestinate a incontrarsi prima o poi. La prova che questa leggenda è molto conosciuta è la sua ricorrenza negli anime giapponesi (i cartoni animati), venendo citata più volte.

Quando si incontrano le anime gemelle, i segnali

La scienza ovviamente è scettica a riguardo, anche perché la forsennata ricerca di un'unica e sola anima gemella, magari un po' troppo idealizzata e che chissà dove si nasconde, rischia di alimentare, nella realtà, aspettative troppo alte (anche condizionate dall'ambiente esterno) e inevitabili forti delusioni. È necessario partire dal presupposto che nelle nostre relazioni abbiamo a che fare con esseri umani, fondamentalmente imperfetti, con un bagaglio di difetti e virtù. Inoltre con il passare del tempo le persone cambiano, e non è detto che la stessa idea di anima gemella vada bene a 20 e a 30 anni.

Però è comunque possibile capire se tu e il tuo partner siete anime gemelle, o meglio, se lui è la persona giusta per te,da alcuni segnali concreti e decisamente più reali che si possono individuare facilmente nella vita di coppia:

1. C'è estrema fiducia, da tutte e due le parti

2. Hai la sensazione di conoscere l'altra persona da sempre

3. Ti sostiene sempre

4. Ti lascia libera di crescere e maturare come persona

5. Condivide con te gli stessi valori

6. Non impedisce la tua realizzazione

7. È la prima persona con cui vuoi condividere quello che ti succede nella vita, cose belle ma anche cose brutte

8. Ultima ma non meno importante: con lui puoi essere te stessa senza indossare maschere. E ti senti davvero a casa.

More from Gioia!:
Emozioni
CONDIVIDI
Come riuscire a sopravvivere a se stessi
Meditare non è mica facile, anzi, può portare a galla le nostre emozioni più profonde (e scomode)
Emozioni
CONDIVIDI
Come affrontare il cambiamento in 7 mosse
La vita deve essere vissuta con consapevolezza, puntando su questi cardini base che possiamo e dobbiamo gestire
Emozioni
CONDIVIDI
Di che cosa parlano le persone che si iscrivono al Forum dei brutti
C'è un luogo del web che ha deciso di dare libera voce e scambio di idee e consigli a tutti coloro che si considerano brutti, e, nell'epoca...
Mindfulness, respirazione consapevole per imparare a fermarsi
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: l'arte di imparare a fermarsi con la respirazione consapevole
Se scegliamo di fermarci, tutto andrà bene
Emozioni
CONDIVIDI
Se ti molestano in discoteca, chiedi di Luisa
Per le avventrici di locali e club del Cantone svizzero di Zurigo d'ora in poi sarà sufficiente chiedere di una certa Luisa per far sì che...
Emozioni
CONDIVIDI
Perché avere una nonna per amica è la cosa più bella che ti possa capitare
Maestre di vita, confidenti, destinatarie di un affetto tenerissimo: le nonne (ma in realtà i nonni tutti) sono un punto di riferimento...
Il fenomeno cosplay è in costante crescita, scopriamo chi sono
Emozioni
CONDIVIDI
Quelli che giocano (e si travestono) da supereroi: il cosplay è solo un gioco o c'è dell'altro?
Il fenomeno del cosplay è in forte crescita, ma perché (anche) agli adulti piace travestirsi da supereroe? Abbiamo chiesto a uno...
Mindfulness: come avere successo senza stress
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: come avere successo senza stress
Carriera e vita senza stress non sono necessariamente in contrapposizione: puoi averle entrambe applicando 7 strumenti di consapevolezza
Emozioni
CONDIVIDI
Dieta della bella addormentata: quando le ragazze dormono per non mangiare
Ci sono quelle che prendono sedativi per stare sveglie 4 ore al giorno, e quelle a cui non servono perché tanto "sono stanche il 90% del...
Emozioni
CONDIVIDI
Il galateo del complimento perfetto
3 semplici dritte che non ti faranno essere scontata la prossima volta che vorrai elogiare qualcuno