Non aver paura della noia, ti aiuta a vivere meglio!

Annoiarsi un po' serve a ripulire la mente e ci permette di entrare in contatto con il nostro mondo interiore dunque, non rifuggire i momenti di noia

Più Popolare

La noia è indispensabile per vivere meglio. Gli iperattivi, quelli che dicono di non avere tempo di annoiarsi, leggano bene. Abbiamo bisogno di noia, così come di altre emozioni, ad esempio la gioia o la rabbia. Non cercate rimedi contro la noia, perché svolge due funzioni fondamentali per il benessere psichico: fa pulizia nella mente per aiutarla a rigenerarsi e ci permette di entrare in contatto con il nostro mondo interiore. Non poco per un'emozione così bistrattata. Ne abbiamo parlato con la Marilena Mazzolini, psicologa e psicoterapeuta dell'Ordine degli Psicologi del Lazio, che ci invita a non aver paura della noia, perché è addirittura produttiva.

Advertisement - Continue Reading Below

La noia è lo spazzino psichico

Un po' di noia ci fa bene. Certo, se diventa taedium vitae, malessere esistenziale, se è una forma di disinvestimento dalle esperienze di vita, allora bisogna correre ai ripari, farsi aiutare. Ma un po' di noia è salutare perché ti aiuta a liberare lo sgabuzzino della mente: per un po' ci vedi del vuoto, ma poi capisci che quello spazio va riqualificato e lo puoi riempire di novità. E' questa la condizione in cui possono sorgere nuove idee, che favorisce la progettualità. E chi dice di non essersi mai annoiato ha proprio perso un'occasione.

Più Popolare

Che noia! No, sei nel tuo mondo interiore

La noia è sana perché ci permette di entrare in contatto con noi stessi, con il nostro mondo interiore. La noia ha un effetto centripeto, cioè ci porta dentro noi stessi, mentre l'opposto della noia, la bulimia psichica, quella capacità che abbiamo di riempirci le giornate di impegni, ovvero di fare, di rinnovare, ha effetto centrifugo rispetto alla nostra interiorità. Come sempre la virtù sta nel mezzo, nella capacità di trovare l'equilibrio della psiche, che è un equilibrio dinamico. Mi piace dire che la noia è come il maggese, il fermo biologico che permette al terreno di rigenerarsi. Si lascia il campo a riposo per un periodo: non si semina né si raccoglie in quel lasso di tempo, ma intanto la fertilità del suolo aumenta.

Lasciate che i bambini si annoino

Per tutte queste ragioni la noia va praticata da subito. Il bambino ha bisogno di annoiarsi, cioè di stare con se stesso, per imparare a tollerare il vuoto e la mancanza, per sapersi gestire e organizzare. Solo se si annoia attiva la sua capacità di reagire. Non si può certo vivere continuamente iperstimolati, perché questo sì, crea dipendenze. Del resto, non si trovano stimoli se non ci annoia un po'. La noia è fisiologica durante l'adolescenza: per fare pulizia degli aspetti infantili, i ragazzi si devono annoiare, entrare in contatto con loro stessi, costruirsi un'identità, rendersi indipendenti. Un percorso faticoso e difficile che si manifesta in atteggiamenti accidiosi così ben descritti nel romanzo Gli sdraiati di Michele Serra

La noia può rigenerare la coppia

Molte coppie si chiedono come vincere la noia che può nascere in un rapporto. Io credo che ciascuno dei due partner debba saper vivere i momenti di noia senza averne paura. Potersi annoiare in coppia può aiutare a rigenerarsi, a rilanciare un progetto, come fare un figlio o cambiare casa.

More from Gioia!:
Sguardo uomo
Emozioni
CONDIVIDI
Ricorda, c'è un ampio ventaglio di soluzioni tra essere invisibile e sentirsi minacciata da uno sguardo. Dal suo sguardo
Sentirsi addosso gli occhi di uno sconosciuto può dare fastidio o anche fare paura, ma in Scandinavia a volte si soffre di troppa freddezza
Emozioni
CONDIVIDI
Quando l'amore di lui non è amore ma ossessione, un culto insensato pieno di rancore
Un uomo che ha per una donna un culto pieno di rancore, che potrebbe diventare violenza: per questo tanti uomini uccidono le ex
Emozioni
CONDIVIDI
Amore a distanza ovvero: "se non mi risponde subito al telefono mi viene l'ansia. Chiamo l'analista?"
Le nuove tecnologie sono nemiche dell'amore, meglio che uno dei due cerchi attivamente un lavoro nella città dell'altro
Emozioni
CONDIVIDI
Se lui ti ama ma non ti bacia, che problemi ha? O che problemi hai tu
Nel linguaggio amoroso il bacio è forse più appassionante di un rapporto completo: lui amerà baciarti quando vi accoglierete davvero
Emozioni
CONDIVIDI
12 ragioni per cui sei single anche se sei una bomba atomica (ma perché?!?)
Essere bellissima, in gambissima e magari anche indipendente ti fa essere 1 molto esigente 2 poco avvicinabile
Emozioni
CONDIVIDI
"Scommessa" più sicura? Perché ci sono donne (e ci sono!) che preferiscono gli uomini già impegnati
Esiste un motivo quasi scientifico per cui gli uomini già sposati o con relazioni sono più desiderabili dei single
Emozioni
CONDIVIDI
Perché piango sempre? La risposta definitiva a una keyword epica
Triste? Un po'. Curioso? Molto.
Emozioni
CONDIVIDI
"Il metodo danese fa crescere i bambini felici e rende i genitori persone serene. È una filosofia che dovreste praticare tutti"
Un libro, molte candele e tanta consapevolezza
Emozioni
CONDIVIDI
Panico totale da colloquio in inglese? 4 consigli per affrontarlo con sicurezza e senza ansia
Prima di tutto, niente panico; poi, se volete affrontare nel migliore dei modi un colloquio in inglese, leggete i nostri consigli e...
Emozioni
CONDIVIDI
Comportamento da Hikikomori e Neet: cosa vuol dire e da cosa dipende
L'Ordine degli Psicologi della Lombardia fail punto su una questione molto delicata