Vocazione o capriccio? Come capire se le nostre scelte sono quelle giuste

Essere se stessi fino in fondo è cruciale per una vita appagante: ecco come capire se stai facendo la scelta migliore e stai sfruttando in pieno il tuo talento, per essere davvero felice

Più Popolare

Vocazione, nell'era dei talent alla Amici non si parla d'altro. Ormai è diventato un imperativo: devi conoscere la tua strada. Lo dicono tutti, lo leggi ovunque. L'unico modo per riuscire nella vita è essere te stesso fino in fondo; solo così starai bene, solo così avrai veramente successo.

Ma in un mondo ricco di distrazioni e possibilità, non è facile discernere tra la vera vocazione e il semplice capriccio. La buona notizia è che le caratteristiche di questi due elementi sono riconoscibili: il capriccio è un desiderio momentaneo, una moda, qualcosa che ci nutre, ma in maniera circoscritta; è variabile, ed è più che altro al servizio dell'ego.

Advertisement - Continue Reading Below

La vocazione invece è come un geyser. Trova sempre il modo di fuoriuscire e per quanto ti sforzi di non ascoltarla, spunterà fuori ancora e ancora. È un impulso che non puoi ignorare, un'idea che muove ogni tua azione; persiste nel tempo ed è la tua unicità. Chi ti sta vicino, ne viene profondamente ispirato.

Benissimo. E chi questa spinta non la sente? Perché non tutti hanno inclinazioni evidenti, e anche riflettendoci a lungo, faticano a trovare il luogo sacro dove risiede la scintilla del talento. Ecco perché va forte il libro Finding your element di Ken Robinson: 10 capitoli per indagare dentro noi stessi alla ricerca di attitudini, abilità naturali e passioni. Con tutte le tecniche del caso per nutrire il nostro humus interiore creativo e spirituale, e disporsi in posizione di ascolto. Ecco un estratto:

Più Popolare

«Conoscere la tua essenza è vitale per capire chi sei davvero e di cosa sei capace. Molte persone si lasciano vivere, non hanno interesse in ciò che fanno, in quello che studiano, nel lavoro. Ecco perché c'è un aumento significativo dell'uso di antidepressivi e alcol... In questo libro ti aiuterò a rispondere a queste e altre domande:

1) Cosa succede se non ho una passione vera?

2) E se non ho nessun talento?

3) Cosa faccio se mi piace qualcosa in cui non sono bravo?

4) Abbiamo solo un'essenza? O sono diverse?

5) Come mi accorgo che ho individuato la mia?

6) Come aiuto i miei figli a trovare la loro?».

Ecco un buon punto di partenza: cosa ci accende? Cosa è veramente importante nella nostra vita? In che direzione punta sempre la nostra bussola? Huffington Post ci spiega che i messaggi subliminali arrivano in continuazione, impariamo a captarli ponendoci le domande giuste e soprattutto tenendo a mente che il focus di una vocazione è sempre radicato nel presente, e che la vocazione stessa è magnetica e totalizzante, è presente in ogni istante della tua vita e viene dal tuo profondo. Ignorare una vocazione sincera rischia di lasciarti in eredità un senso di vuoto, frustrazione, nervosismo e un'insoddisfazione che può permeare tutta la tua vita, professionale e personale. Ne vale la pena?

More from Gioia!:
Saper ascoltare gli altri è una vera arte
Emozioni
CONDIVIDI
Impara ad ascoltare e la tua vita (oltre che le tue relazioni) cambierà
Chi sa ascoltare senza interrompere e senza la pretesa di giudicare riesce a entrare meglio in empatia con le persone, quindi migliora le...
Emozioni
CONDIVIDI
Come passare dalla sveglia al risveglio
Ogni mattina, quando riaccendi la tua coscienza mentale, ti ricordi di accendere prima il corpo?
Chirurgia estetica viso: non riconosco più mia moglie dopo l'intervento
Emozioni
CONDIVIDI
«Mia moglie si è rifatta: non la riconosco»
Tornare con un'altra faccia è un brutto scherzo per chi ci ama, ma a lei serviva un gesto di indipendenza
Emozioni
CONDIVIDI
Se è lui a non voler fare l'amore
Dover fare i conti con un rifiuto può toccare anche a noi donne, ma, senza farne una tragedia, si possono capire insieme le ragioni dietro...
Emozioni
CONDIVIDI
Contro la violenza sulle donne c'è una sola soluzione: la cultura del rispetto
La criminologa esperta di violenza psicologica Cinzia Mammoliti spiega i meccanismi che portano allo schema tipico di una relazione malata...
Emozioni
CONDIVIDI
5 frasi da non dire a un'amica a dieta
Anche un «stai benissimo» detto con troppo slancio potrebbe far intendere che prima, la poveretta, fosse inquadrabile, quindi, se siete...
Emozioni
CONDIVIDI
Digital detox: 10 dritte per vacanze offline
Disconnettersi? Si può (e ti sveliamo come)
amore come un altalena uomo che fugge
Emozioni
CONDIVIDI
«Il suo amore è un'altalena: devo credergli?»
«Dopo 3 anni, mi dice che non è pronto»: se ti ama, ma per natura è un fuggitivo, potete amarvi anche così
Emozioni
CONDIVIDI
«Le nozze sono vicine, ma io voglio scappare»
Fai ancora in tempo, se riesci a fare un salto mortale scavalcando regali, bomboniere e il triste compromesso in cui sei invischiata
Emozioni
CONDIVIDI
Come imparare a controllare la fame
La prova costume è arrivata e, con essa, l'ansia per il non sentirsi in forma: per arginare facili consolazioni nel cibo, scopri gli...