Dormire abbracciati, le posizioni comode per la coppia felice

Il segreto di una coppia felice sta anche nel dormire abbracciati, scopri quali sono le posizioni più confortevoli per restare vicini vicini tutta la notte

Più Popolare

Dimmi come dormi e ti dirò chi sei, anzi dimmi come dormite e ti dirò quanto vi amate: dormire abbracciati, per esempio, è un indicatore eloquente della stretta vicinanza tra due innamorati, ma più in generale il fatto di dormire insieme rivela moltissimo a proposito del grado di affinità di una coppia, dell'intensità del legame, del feeling tra i due partner. Dunque, dormire abbracciati cosa significa? Dormire in coppia, di per sé, indica stabilità in un rapporto. Non ci si limita soltanto al sesso, o ad uscite e passeggiate insieme: quando si condivide un momento profondo ed imprescindibile come il sonno vuol dire che il legame tra due persone è davvero profondo, che ci sono progetti a lungo termine, che c'è la volontà di costruire un futuro stabile e duraturo insieme. Ma anche come si dorme è importante. Le posizioni preferite per dormire assieme variano da coppia a coppia ed offrono un quadro il più delle volte fedele di come vanno le cose nella relazione.

Advertisement - Continue Reading Below

Dormire abbracciati fa bene

Uno degli studi più recenti ed accurati sull'argomento è quello condotto dal professor Richard Wiseman e dalla sua equipe della University of Hertfordshire, nel Regno Unito, che hanno chiesto ad un campione composto da 1.000 persone, tutte coinvolte in una relazione amorosa, di indicare la posizione preferita durante il sonno e che grado di soddisfazione assegnano alla loro liaison d'amore. Come potrai intuire, la stragrande maggioranza degli intervistati che ha dichiarato di avere un contatto col partner mentre dormono, oltre il 94%, si è detta felice della sua relazione. La percentuale scende al 68% tra gli intervistati che hanno affermato di non toccare la compagna o il compagno durante il riposo. Quanto alle posizioni preferite, la maggioranza del campione – il 42% - ha confessato di dormire schiena contro schiena ed il 31% nella stessa direzione. Una piccolissima percentuale, appena il 4%, ha dichiarato di dormire visto contro viso. Certo, non sempre c'entra solo e soltanto l'amore o il feeling in questo tipo di scelte: se il tuo compagno russa o ha un alito fastidioso, ad esempio, sarà naturale che tu preferisca girarti dall'altra parte, anche se questo non vuol dire assolutamente che tu non provi affetto o amore nei suoi confronti.

Più Popolare

Ok, vi piace dormire abbracciati. Ma ci sono partner che riescono a dormire abbracciati tutta la notte? Certo, anche se – come confermato da questo e da altri studi – questa eventualità non accade tutte le notti. Succede quando si è particolarmente felici, quando si è appena consumato un rapporto sessuale, quando si vuole vivere un momento di particolare intimità con la persona amata. Dormire abbracciati fa bene all'amore e rafforza il legame, è indice di passione e sensualità, ma tutte le posizioni ci indicano qualcosa.

Dormire abbracciati, le posizioni

Dormire agli estremi del letto, ad esempio, è chiaramente un brutto segno e molto spesso fa seguito ad una discussione rabbiosa, ad un momento di crisi del rapporto, o magari ad un periodo in cui sopraggiungono dubbi e perplessità. Si preferisce stare da soli in un cantuccio del letto, ricercare da soli quella protezione che non si avverte più dell'altro.

Dormire abbracciati al cuscino è un altro segnale di questo fenomeno. E quando si dorme schiena contro schiena? Può voler dire che, nonostante l'amore e l'attrazione fisica indubbiamente provata per il partner, entrambi hanno bisogno dei loro spazi, preferiscono mantenere una propria indipendenza.

Il grado di massima simbiosi, come abbiamo visto, è quello in cui si dorme viso contro viso, in cui ci si fonde l'un l'altro con il partner, si vive e si sogna in maniera indissolubilmente intrecciata: come abbiamo potuto notare, accade purtroppo molto raramente, in un solo caso su 25 dello studio di Wiseman. Più frequenti altri modi di dormire insieme. Se è l'uomo ad abbracciare la donna da dietro, stai sicura che è molto probabile che possa scappare di lì a breve un momento di forte passione. Quando invece è la donna ad abbracciare lui da dietro, può manifestare in questo modo il suo estremo senso della protezione, che a volte sconfina in possessività e gelosia.

More from Gioia!:
La depressione post parto colpisce anche gli uomini
Emozioni
CONDIVIDI
La depressione post partum colpisce (anche) lui
Anche i neo-padri possono soffrire i sintomi del baby blues perché impreparati ad assumere la loro nuova identità
Emozioni
CONDIVIDI
In difesa delle lacrime al lavoro
Piangere in ufficio è l'ultimo dei tabù, quasi uno stigma sociale, e invece potrebbe essere un modo positivo per sviscerare problemi e...
Come combattere stress e fatica con la Mindfulness: 4 esercizi da fare in pausa pranzo
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: pausa pranzo antistress
Quando le vacanze sono ancora lontane bastano 15 minuti per ritrovare forza e serenità
Minimalismo: avere meno rende più felici?
Emozioni
CONDIVIDI
Minimalismo: avere meno rende più felici?
Controcorrente rispetto al consumismo apparentemente dominante, una nuova corrente di pensiero spinge, invece, ad accumulare meno, in virtù...
Ecco 10 libri di psicologia da leggere durante l'estate
Emozioni
CONDIVIDI
10 libri da mettere in valigia per conoscersi meglio
Dalle virtù del riposo all'autostima erotica, dall'onore alle gioie (e i dolori) della maternità, ecco i testi di psicologia da portare in...
Emozioni
CONDIVIDI
La paura del giudizio altrui è come un mammut (che continua a ostacolarti la strada)
Secondo una teoria psicologica c'è un retaggio preistorico che ci fa cercare l'approvazione, ma si può domare!
Emozioni
CONDIVIDI
Resilienza: impara ad allenarla
Sheryl Sandberg, direttrice operativo di Facebook, ha raccontato in un libro la morte del marito e la sua volontà di affrontare il dolore e...
Emozioni
CONDIVIDI
«Mi sembrava affascinante, ma è un narcisista»
«Parla solo di sé, io o un'altra, uguale, pur di farsi ammirare»: è solo un equivoco fra narcisisti, lui ha rovesciato il gioco
Emozioni
CONDIVIDI
5 mosse per trasformare una giornata iniziata male
Per tornare di buon umore basta seguire la regola delle 5R!
Emozioni
CONDIVIDI
«Appena mi chiama io corro, ma lui è ambiguo»
Tu dici che lui è disonesto, mentre tu sei tenera e fedele, ma poi si scopre che hai anche un marito e stai parlando del tuo amante