10 libri per imparare a conoscersi meglio

Si può imparare la felicità? C'è speranza per i disordinati cronici? Chi sono i manipolatori emotivi? Ansia e insicurezza si possono gestire? Trova il libro di psicologia che fa per te

Più Popolare

Vuoi accrescere la tua autostima? Allenare le emozioni? Conoscerti meglio? Niente meglio che un buon libro di psicologia che indaga le infinite sfumature del nostro carattere, che ci mette di fronte alle nostre potenzialità, magari inespresse, che ci illumina su chi siamo e cosa potremmo diventare. Ecco 10 saggi freschi di stampa da mettere in valigia (nonché infiniti spunti di conversazione).

Advertisement - Continue Reading Below

Il Tao del disordinato

Più Popolare

Consolatorio per i disordinati cronici, illuminante per chi è ossessionato dall'ordine e dal controllo. Un po' di disordine non ha mai fatto male a nessuno, anzi: aiuta a convivere con l'incertezza, a saper improvvisare, a pensare fuori dagli schemi, quindi a schivare il conformismo, a riconoscere le intuizioni. U libro che ci insegna perché l'ordine non dà la felicità e il disordine invece sì. Ottimo per smettere finalmente di chiedere al partner (o ai figli) di riordinare la stanza.

(Marcella Danon, 2016, Feltrinelli, 12€)

La scienza della felicità

La psicologia si è occupata molto più dei punti deboli dell'individuo, delle sue patologie, che delle sue potenzialità. Ecco un'ottima introduzione alla psicologia positiva, un nuovo filone della scienza della mente che ci insegna a esprimere le risorse per migliorare il benessere e prevenire il disagio: creatività, saggezza, ottimismo, coraggio, umorismo, temperanza… da sfoderare in ogni occasione.

Advertisement - Continue Reading Below

(Ilona Boniwell, 2016, Il Mulino, 14€)

Che c'è di male nel sentirsi speciali?

Il narcisismo non poi questo gran difetto. Anzi, può essere una risorsa per sviluppare una sana autostima e la chiave per migliorarsi, emergere, compiere grandi imprese e anche per rafforzare i rapporti d'amore. Ecco un pratico manuale per sviluppare un narcisismo equilibrato e imparare che la negazione del narcisismo è semmai la rinuncia a noi stessi, al nostro diritto alla felicità. Alla fine di queste pagine vi sentirete tutti un po' più speciali.

(Craig Malkin, 2016, Feltrinelli, 15€)

Le eclissi dell'anima

Anche i grandi uomini (e donne) vanno in crisi. Nevrosi, incidenti, malattie, lutti, passaggi dall'infanzia all'adolescenza, o dall'età adulta alla vecchiaia mettono tutti alla prova così come i grandi cambiamenti, come un nuovo amore travolgente, il successo improvviso e inaspettato, la ricchezza. Ecco come le hanno affrontate influenti intellettuali e artisti come Hermann Hesse, Carl Jung, Ernst Hemingway, Ingmar Bergman, Friedrich Nietzsche, Judy Garland e altri ancora.

(Nicola Ghezzani, 2016, Franco Angeli, 23€)

Mamma, ho l'ansia

L'ansia è un problema sempre più diffuso anche tra bambini e adolescenti. Ecco uno strumento che aiuta le famiglie a riconoscerla, prevenirla e curarla e a distinguerla dalle normalissime paure adolescenziali. Andreoli analizza, partendo dai casi reali dei suoi pazienti,  quali sono le maggiori cause di stress alle quali sono sottoposti i più giovani: eccessi di competitività, modelli di successo inarrivabili e, inevitabilmente, genitori ansiosi.

(Stefania Andreoli, 2016, Rizzoli, 14€)

L'amore

Ah, l'amore! Un testo ironico, talvolta dissacrante, che disamina le infinite sfumature di ciò che chiamiamo amore (e talvolta non lo è), dai risvolti romantici a quelli drammatici, con il rigore della scienza e della filosofia. Per sviscerare tutte le emozioni che scatena. Per demolire gli stereotipi, le convenzioni, i paradossi e mettere al centro la natura umana, che dell'amore non può fare a meno, essendo, per citare G.B. Show, "la più violenta, la più insensata, la più ingannevole e la più fugace delle passioni".

(Ronald De Sousa, 2016, Il Mulino, 12€).

Pronto soccorso per insicuri cronici

Dubbi, incertezze, esitazioni, insicurezze: chi non ne ha? Tutto normale essere in conflitto con noi stessi, con i nostri desideri, purché l'insicurezza non diventi un macigno sul nostro percorso di crescita personale e affermazione. Le riflessioni di questo libro possono aiutare a ritrovare un rapporto sereno con l'insicurezza. Non è difficile:  basta fidarci di noi stessi, delle nostre sensazioni e apprezzare quello che siamo.

(Bärbel Wardetzki, 2016, Feltrinelli)

Questo amore fa male

Storie di amore tossico, esperienze e testimonianze dirette per imparare a riconoscere e smascherare i partner manipolatori, i bugiardi seriali, i narcisisti privi di empatia, che feriscono senza provare rimorso. Quelli che giurano amore, ma sanno solo distruggere emotivamente chi sta al loro fianco. Dal fondatore del blog psychopathfree.com, una piattaforma molto frequentata  che aiuta chi è vittima di abusi emotivi. 

(Jackson MacKenzie, 2016, Giunti, 14,50€)

Figlie di padri scomodi

Se ci innamoriamo di uomini sbagliati o non sappiamo gestire il denaro, se non siamo competitive al lavoro o deleghiamo decisioni importanti al nostro partner, beh, tutto questo ha che fare con il rapporto che abbiamo avuto con nostro padre. Da indagare a fondo, per non restare eterne figlie o guerriere implacabili.

(Monica Morganti, 2016, Franco Angeli, 17€)

Quando decidiamo

Siamo macchine consapevoli o macchine biologiche? Uno psichiatra ci guida nei meandri della mente che determinano le nostre decisioni, non sempre razionali, non sempre consapevoli o prevedibili, tra ragione e intuito, in bilico tra fattori biologici, norme culturali e desideri non espressi. Per non dimenticarci che siamo guidati anche dall'inconscio.

(Mauro Maldonato, 2015, Giunti, 14€)

More from Gioia!:
Sguardo uomo
Emozioni
CONDIVIDI
Ricorda, c'è un ampio ventaglio di soluzioni tra essere invisibile e sentirsi minacciata da uno sguardo. Dal suo sguardo
Sentirsi addosso gli occhi di uno sconosciuto può dare fastidio o anche fare paura, ma in Scandinavia a volte si soffre di troppa freddezza
Emozioni
CONDIVIDI
Siamo sicuri di distinguere l'ansia produttiva da quella distruttiva? 5 errori emotivi che scatenano il panico
Nel mese di ottobre dedicato alla salute mentale, vi spieghiamo quali sono le parole della psicologia su cui facciamo più spesso confusione
Emozioni
CONDIVIDI
Amore a distanza ovvero: "se non mi risponde subito al telefono mi viene l'ansia. Chiamo l'analista?"
Le nuove tecnologie sono nemiche dell'amore, meglio che uno dei due cerchi attivamente un lavoro nella città dell'altro
Emozioni
CONDIVIDI
12 ragioni per cui sei single anche se sei una bomba atomica (ma perché?!?)
Essere bellissima, in gambissima e magari anche indipendente ti fa essere 1 molto esigente 2 poco avvicinabile
Emozioni
CONDIVIDI
"Scommessa" più sicura? Perché ci sono donne (e ci sono!) che preferiscono gli uomini già impegnati
Esiste un motivo quasi scientifico per cui gli uomini già sposati o con relazioni sono più desiderabili dei single
Emozioni
CONDIVIDI
Perché piango sempre? La risposta definitiva a una keyword epica
Triste? Un po'. Curioso? Molto.
Emozioni
CONDIVIDI
"Il metodo danese fa crescere i bambini felici e rende i genitori persone serene. È una filosofia che dovreste praticare tutti"
Un libro, molte candele e tanta consapevolezza
Emozioni
CONDIVIDI
Panico totale da colloquio in inglese? 4 consigli per affrontarlo con sicurezza e senza ansia
Prima di tutto, niente panico; poi, se volete affrontare nel migliore dei modi un colloquio in inglese, leggete i nostri consigli e...
Emozioni
CONDIVIDI
Comportamento da Hikikomori e Neet: cosa vuol dire e da cosa dipende
L'Ordine degli Psicologi della Lombardia fail punto su una questione molto delicata
Emozioni
CONDIVIDI
"13" Punti di riflessione sul Cyber-Bullismo
Perché premere "PLAY" quando tuo figlio preme "REC"