Come capire se gli piaci dal linguaggio del corpo

​Quando non si dice proprio tutto soltanto con le parole​: consigli e suggerimenti per capire se gli piaci davvero

Più Popolare

Hai notato qualcuno di interessante e vuoi capire se gli piaci veramente? I suoi comportamenti e i suoi gesti ti trasmettono complicità, ma vuoi essere sicura prima di prendere in considerazione l'ipotesi di farti avanti? Se queste sono le domande che ti frullano in testa è necessario analizzare la situazione in maniera sincera e affidarsi all'analisi del linguaggio del corpo. Purtroppo spesso noi donne esageriamo con i pensieri di fronte ai comportamenti di un uomo e tendiamo a farci illusioni là dove non c'è nessuna speranza. Ma se impariamo a leggere i segnali ed interpretarli nella maniera giusta, quella speranza può diventare realtà.

Advertisement - Continue Reading Below

Fai attenzione al linguaggio del corpo 

Non è importante solo sedurlo, ma dovete capire se gli piacete davvero e poiché gli uomini sono più istintivi delle donne, non nascondono facilmente l'intenzione di avvicinarsi a voi. Gli uomini fanno fatica a contenere degli espliciti messaggi di attrazione: se appena vi incontra vi saluta immediatamente con baci sulle guance, vi guarda dalla testa ai piedi con un sorriso malizioso, si lascia volutamente scappare qualche apprezzamento su come siete vestite e vi guarda fisso negli occhi, spostando spesso lo sguardo sulle vostre labbra o decide di sfiorarvi fianchi e braccia, allora siete sulla buona strada! Solitamente gli uomini non sono così attenti ai dettagli, quindi se vi fanno notare di aver riconosciuto un qualche cambiamento in voi, siatene soddisfatte. 

Più Popolare

Anche i più timidi, tra uno sguardo evitato e qualche gesto impacciato, se interessati faranno sicuramente mosse esplicite, come toccarsi il viso in maniera imbarazzata o cercare di essere galanti in ogni occasione. In entrambi i casi non cadete subito nella loro trappola: siate ingenue, ma donne. Fatevi desiderare stuzzicandoli fisicamente, mettendo a posto il colletto della camicia (anche se non c'è niente da mettere in ordine) o sfiorandogli l'addome. Rispettose, ma sensuali... 

Scherzate, ridete ma... 

Ebbene sì, c'è un ma. Vedete il vostro rapporto rafforzarsi, ma lui evita situazioni in cui possiate rimanere da soli o peggio vi invita con altri amici? Così non va. Voi non volete essere sua amica e non volete nemmeno che vi tocchi come foste un suo amico, per di più uomo. Se notate questo tipo di comportamento disinteressato della vostra femminilità, nonostante i vostri sforzi per apparire più carina e attraente, dovrete ritirarvi dalla battaglia se non volete rimanere scottate. 

Dovrebbe aver voglia di baciarvi abbracciarvi, di conseguenza se rimane a braccia incrociate, non vi guarda direttamente negli occhi e avete la sensazione che voglia andarsene il prima possibile, non è lui quello giusto per voi.  

Consigli  conclusivi

Cercate di apparire sempre fresche e curate senza esagerazioni: sebbene agli uomini piacciano i tipi prorompenti, poi prediligono quelle sicure di loro stesse anche quando sono vestite casual e con poco trucco. Se si avvicina in maniera provocante, sfiorandovi o mantenendo un contatto visivo intenso nonostante sia molto vicino al vostro viso, non apparite spaventate o imbarazzate: sappiate porre certi limiti rendendolo curioso ed affascinato da tutto quello che può ancora scoprire. E sorridete sempre! 

More from Gioia!:
Emozioni
CONDIVIDI
Riconoscere un manipolatore è un esercizio di autodifesa. Come farcela? Un manuale ci aiuta
Essere manipolati psicologicamente da qualcuno capita a tante, ma perché succede? Un libro appena uscito cerca di spiegarlo
Emozioni
CONDIVIDI
È una certezza: alle donne gli uomini già impegnati piacciono di più. E il perché lo spiegano gli scienziati
La scienza ha finalmente spiegato perché gli uomini impegnati risultano più attraenti
Emozioni
CONDIVIDI
"Cara Barbara, mia sorella è invidiosa di me e parla male di mio marito. Perché vuole rovinarmi la vita?"
Lei vuole dividervi, distruggere la vostra intesa? Attenzione perché è capace di invidiarti anche le disgrazie. Sbattila fuori subito
Emozioni
CONDIVIDI
L'amore platonico o l'amore spirituale esiste ed è una cosa serissima (e il suo significato ne è la prova)
Un legame spirituale e senza desiderio carnale visto come elevazione dello spirito in una dimensione filosofica. Proviamo a capire meglio...
Emozioni
CONDIVIDI
10 compromessi che non dovresti mai e poi mai accettare in una relazione per non perderti
Scendere a patti fa parte dell'amore ma non dimenticarti chi sei, mai
Emozioni
CONDIVIDI
"Ho distrutto la vita a mio marito, ma non potevo fare diversamente. Sarei diventata una madre orrenda"
"Con la scusa di un altro me ne sono andata di casa": sei stata coraggiosa a mettere fine a una situazione non tragica eppure mortale
Emozioni
CONDIVIDI
E se sfogare la rabbia fosse controproducente? Meglio accettarla e trasformarla in energia positiva. Così
Non reprimere la collera ci isola dagli altri e si ritorce contro di noi: un monaco buddhista ci insegna a trasformare in energia positiva
Sguardo uomo
Emozioni
CONDIVIDI
Ricorda, c'è un ampio ventaglio di soluzioni tra essere invisibile e sentirsi minacciata da uno sguardo. Dal suo sguardo
Sentirsi addosso gli occhi di uno sconosciuto può dare fastidio o anche fare paura, ma in Scandinavia a volte si soffre di troppa freddezza
Emozioni
CONDIVIDI
Siamo sicuri di distinguere l'ansia produttiva da quella distruttiva? 5 errori emotivi che scatenano il panico
Nel mese di ottobre dedicato alla salute mentale, vi spieghiamo quali sono le parole della psicologia su cui facciamo più spesso confusione
Emozioni
CONDIVIDI
Quando l'amore di lui non è amore ma ossessione, un culto insensato pieno di rancore
Un uomo che ha per una donna un culto pieno di rancore, che potrebbe diventare violenza: per questo tanti uomini uccidono le ex