Perché essere coerenti con sé stessi non è sempre un bene

Chiedere a sé stessi e agli altri di essere coerenti può essere una trappola che non consente libertà di scelta e adattabilità

Più Popolare

La coerenza a tutti i costi no. Non va bene pretenderla da sé stessi, figuriamoci dagli altri. Un minimo di aderenza tra i valori, idee e comportamento è necessario e viene naturale. Innaturale sarebbe invece pretendere di non cadere mai in contraddizione, di non scoprirsi con delle incongruenze, di non cedere all'irrazionalità. Se essere coerenti può essere un faro potente che ci illumina la strada delle decisioni, essere eccessivamente coerenti si può trasformare in una trappola quando diventa adesione totale a un modello che non ci lascia libertà di scelta e ci incatena a scelte fatte nel passato che non ci corrispondono più. Si può cambiare idea senza paura di sentirsi inadeguati perché è l'elasticità rispetto ai nostri valori e bisogni che ci permette di cambiare - o di sgarrare - quando ne sentiamo la necessità.

Advertisement - Continue Reading Below

La coerenza spegne la progettualità

...oppure, come ha scritto Oscar Wilde «la coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione». Chiediamoci, quando imponiamo o ci imponiamo comportamenti coerenti, se non sia una nostra forma di rigidità, se non ci siano anche altre modalità altrettanto valide di fare le cose. Se essere coerenti equivale a impuntarsi siamo chiaramente di fronte a una forzatura, mentre una maggiore duttilità porta ad adattarsi più facilmente alle situazioni e soprattutto porta a non perdere di vista la progettualità, la capacità cioè di vedersi nel futuro anche del tutto diversi.

Più Popolare

La coerenza serve a non pensare

Pretendere la coerenza è come percorrere una strada su una rotaia che non ammette nessuna deviazione. È utile per chi volesse inserire il pilota automatico che permette di non chiedersi mai dove si sta andando. Infondo, le persone coerenti sono apprezzate più per la loro prevedibilità che per l'originalità. Sono quelle che, presa una decisione, non ci pensano più e vanno dritte per la loro strada. Sanno imporsi regole ferree, hanno una forte motivazione, ma quante occasioni si perdono?

La coerenza è un bisogno infantile

Da bambini abbiamo estremo bisogno di coerenza, di comportamenti lineari, che ci trasmettono sicurezza, certezza delle regole, limiti. Superata quella fase, continuare a ricercare lo stesso rigore nelle persone ci espone a forti delusioni. Meglio imparare a dare un valore relativo alla coerenza e rivalutare piuttosto la flessibilità, la capacità di adattamento che non è trasformismo, ma responsabile possibilità di scegliere.

More from Gioia!:
Emozioni
CONDIVIDI
Perché farsi degli amici in ufficio è fondamentale
Statene certe, stringere amicizie sul posto di lavoro potrebbe avere un impatto sul vostro livello di felicità molto più profondo di quanto...
Emozioni
CONDIVIDI
La Francia frena su Photoshop
Per arginare il senso di frustrazione causato da immagini troppo perfette, il governo francese ha stabilito che bisogno dire se una foto è...
Emozioni
CONDIVIDI
Perché la ricetta contro la competizione è riscoprirsi umani
La psicoterapeuta Olga Chiaia invita a rivalutare la propria autenticità: il voler essere qualcun altro è faticosissimo e porta alla...
Emozioni
CONDIVIDI
5 domande da non fare MAI a un'amica vegana
Certo, ognuno è libero di chiedere e ognuno è altrettanto libero di non rispondere, però se ci tenete a non innervosire la vostra amica...
Mindfulness: come trasformare la dieta in un'esperienza di gratificazione attraverso la meditazione
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: come trasformare la dieta in un'esperienza gratificante
L'inconsapevolezza rende affamati tanto che le diete dimagranti spesso falliscono a causa di una ricerca di gratificazione alimentare...
Frasi di compleanno
Emozioni
CONDIVIDI
Le più belle frasi di compleanno per auguri memorabili
Per augurare buon compleanno con stile ecco alcune bellissime frasi da cui prendere ispirazione
Emozioni
CONDIVIDI
Perché stare da soli non è facile ma ci aiuta a stare bene
Può fare paura, ma in realtà la solitudine è anche la condizione talvolta ideale per fare emergere lati di noi stesse che pensavo sopiti
Emozioni
CONDIVIDI
Demisessualità: cos'è e cosa significa esserlo?
Le cose da sapere sulla demisessualità, ovvero quell'orientamento sessuale che prevede la nascita di un vero sentimento prima...
Mindfulness karma, cos'e e come governarlo?
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: come possiamo comprendere e governare il nostro karma?
La parola karma significa «azione» e rappresenta una delle più importanti leggi di natura: quella di causa ed effetto, per cui ad ogni...
Emozioni
CONDIVIDI
Una coppia su due litiga a causa di un tatuaggio legato all'ex: ma ne vale la pena?
Un cuore diviso a metà, una frase, l'iniziale del nome, il volto dell'amato: sono questi alcuni dei tatuaggi dedicati agli ex fidanzati che...