«Mia moglie si è fatta la plastica senza dirmi niente: ora mi sembra un'altra»

Sua moglie desiderava cambiare viso, e attraverso quello, affermare di esistere in prima persona: tornare con un'altra faccia è un brutto scherzo per chi ci ama, ma a lei serviva un gesto di indipendenza

Più Popolare

La scrittrice Barbara Alberti risponde alle lettrici e ai lettori di Gioia! che vogliono sottoporle i loro problemi di cuore: scrivetele all'indirizzo maleducazione.sentimentale@hearst.it. Ecco il suo consiglio a un uomo la cui moglie si è sottoposta a un intervento di chirurgia estetica al viso senza avvertirlo.

La lettera

«Mia moglie sa che le voglio bene, perché s'è fatta la plastica? Abbiamo 60 anni e non è mai stata bella, ma mi piaceva tanto. È così simpatica, e anche sexy, ha un carattere allegro e quando ama, ama, stiamo insieme da 30 anni e ci siamo sempre divertiti. I figli ci chiamano "i fidanzati". Io amavo la sua rughina sulla fronte, gliela baciavo sempre. Poi dice che va a Milano da un'amica, e mi torna tutta stirata, dice ti piaccio? Noooo, ti preferivo prima! Non si tratta di un ritocchino, ha cambiato espressione, ora ha una fisionomia antipatica, le è venuta una faccia un po' da salsiccia, non riesco a toccarla, non la riconosco, mi sembra un'altra. Se me l'avesse detto gliel'avrei sconsigliato, ma non impedito, io penso che ognuno è padrone del suo corpo, però almeno avvertimi, sii sincera, io non conto niente per te? Non le ho mai fatto niente alle spalle. 
Non siamo più felici. Vorrei tornare alla confidenza di prima ma, non lo faccio apposta, le porto rancore». (Un marito)

Advertisement - Continue Reading Below

Risponde Barbara Alberti

Forse la consolerà una nota materiale: le plastiche cancellano l'espressione lì per lì, ma col tempo la fisionomia naturale prende il sopravvento. Ho visto dei grugni tremendi dopo l'intervento, che poco a poco tornavano a una certa grazia, e vedrà che l'effetto salsiccia sarà molto attenuato. Certo non è questo il punto. Star via qualche giorno, mentendo, e tornare con un'altra faccia è un brutto scherzo per chi ci ama. Ma in sua moglie il bisogno di un mutamento si univa al bisogno urgente di un gesto di indipendenza. Anche negli amori più felici, non è sempre facile considerarsi una cosa sola. Sua moglie desiderava cambiare viso, e attraverso quello, affermare di esistere in prima persona. Nessuno può decidere il suo aspetto (io per esempio se mi fossi disegnata da sola mi sarei fatta come la Valentina di Crepax o come Eva Green). Ma ognuno può scegliere il momento di dire «io sono», magari in modo maldestro. Il rancore le passerà. Lei è sempre lei, anche se un po' stirata.

More from Gioia!:
Emozioni
CONDIVIDI
Una coppia su due litiga a causa di un tatuaggio legato all'ex: ma ne vale la pena?
Un cuore diviso a metà, una frase, l'iniziale del nome, il volto dell'amato: sono questi alcuni dei tatuaggi dedicati agli ex fidanzati che...
Emozioni
CONDIVIDI
6 cose che avrei voluto sapere prima di andare a vivere da sola
Ci sono cose che i genitori dicono ai figli prima che questi lascino il nido, tipo «non uscire mezza nuda che ti ammali», e ci sono le cose...
Emozioni
CONDIVIDI
In famiglia ti senti scontata? Forse la colpa è (anche) tua
Figli e marito non ti aiutano? Ti ritrovi a fare tutto da sola? Prova a cambiare atteggiamento con questi 5 consigli dell'esperta
Ascolto attivo
Emozioni
CONDIVIDI
Per parlare con tuo figlio, imita Kate
Non è un caso che il duca e la duchessa di Cambridge si inginocchino quando devono parlare con i loro figli
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: gli eventi della giornata mondiale dedicata alla meditazione
Il 12 settembre 2017 è la Giornata mondiale della Mindfulness: tra appuntamenti e film, tutte le idee per meditare (da soli o in compagnia)
Emozioni
CONDIVIDI
Keep calm! 8 cose da fare per prevenire l'ansia
Dedicarsi ad attività piacevoli e sane, anche per pochi minuti al giorno, aiuta a spezzare quei meccanismi che attivano gli stati ansiosi
Emozioni
CONDIVIDI
Nexting, ovvero come raggiungere la felicità
Uno psichiatra francese ha elaborato un metodo che insegna come essere più felici guardando al futuro con più ottimismo: tutto ciò che ci...
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: come imparare l'arte della serenità
I più piccoli, il 14 settembre, tornano a scuola: e noi? Resteremo sedute sui banchi della vita, cercando di migliorarci con la meditazione
Emozioni
CONDIVIDI
Le donne intelligenti faticano a trovare un partner? Proprio così
Uno studio conferma che le donne smart hanno difficoltà a trovare un uomo al loro livello: il motivo? Proprio quello che ti aspetti
Emozioni
CONDIVIDI
Le 10 regole auree dell'amicizia
Non possiamo dare per scontate le nostre amicizie: se è il caso che ci fa incontrare le persone, sono la costanza, la dedizione, il...