«Il suo amore è un'altalena: devo credere a quest'uomo che fugge?»

«Dopo 3 anni di frequentazioni, lui mi dice che non è pronto»: cosa lo fa scomparire? La noia, o la paura di essersi troppo legato a te? Se ti ama, ma per natura è un fuggitivo, potete amarvi anche così

La scrittrice Barbara Alberti risponde alle lettrici e ai lettori di Gioia! che vogliono sottoporle i loro problemi di cuore: scrivetele all'indirizzomaleducazione.sentimentale@hearst.it. Ecco il suo consiglio a una donna innamorata che non è sicura dell'amore dell'uomo che frequenta ormai da tempo.

La lettera

«Tre anni di frequentazioni, prima assidue, da coppia. 
Poi mi dice "Non sono pronto". 
E ci allontaniamo. Da lì, ravvicinamenti e allontanamenti. Se me ne vado io lui riappare, e riparte il tira e molla. Lo amo. 
Ma ho 35 anni, un matrimonio fallito e non mi vanno queste montagne russe. Eppure lui è una persona valida, burbero, ma so che c'è. Continuo a pagare il biglietto del luna park o mi allontano con dolore?». (Paola)

Advertisement - Continue Reading Below

Risponde Barbara Alberti

L'altalena è uno dei movimenti dell'amore. Se c'è. Ma lui chi è? Un animale a sangue freddo che esercita un cinico potere? 
O un brav'uomo solitario e lento, geloso dei suoi spazi, che ogni tanto ha bisogno di rintanarsi? 
Se vai via ti insegue. Attaccamento? Orgoglio? Fra voi manca la vera conquista dell'amore, la confidenza. Che è possibile solo se lui ne è capace, se sa cosa vuole, cosa sente davvero. Cosa lo fa scomparire? La noia, o la paura di essersi troppo legato a te? Se ti ama ma per natura è un fuggitivo, potete amarvi anche così, imparando però tu a fuggire per prima e a ritrovarvi, poi, come in una danza. L'amore non ha una forma fissa, è come l'acqua, ha la forma di chi lo contiene. Devi indurlo a mostrarsi. Non è un chiacchierone in amore, e questo gli dà una certa nobiltà. C'è chi non dice mai «ti amo», e ama per sempre.

More from Gioia!:
Emozioni
CONDIVIDI
Come riuscire a sopravvivere a se stessi
Meditare non è mica facile, anzi, può portare a galla le nostre emozioni più profonde (e scomode)
Emozioni
CONDIVIDI
Come affrontare il cambiamento in 7 mosse
La vita deve essere vissuta con consapevolezza, puntando su questi cardini base che possiamo e dobbiamo gestire
Emozioni
CONDIVIDI
Di che cosa parlano le persone che si iscrivono al Forum dei brutti
C'è un luogo del web che ha deciso di dare libera voce e scambio di idee e consigli a tutti coloro che si considerano brutti, e, nell'epoca...
Mindfulness, respirazione consapevole per imparare a fermarsi
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: l'arte di imparare a fermarsi con la respirazione consapevole
Se scegliamo di fermarci, tutto andrà bene
Emozioni
CONDIVIDI
Se ti molestano in discoteca, chiedi di Luisa
Per le avventrici di locali e club del Cantone svizzero di Zurigo d'ora in poi sarà sufficiente chiedere di una certa Luisa per far sì che...
Emozioni
CONDIVIDI
Perché avere una nonna per amica è la cosa più bella che ti possa capitare
Maestre di vita, confidenti, destinatarie di un affetto tenerissimo: le nonne (ma in realtà i nonni tutti) sono un punto di riferimento...
Il fenomeno cosplay è in costante crescita, scopriamo chi sono
Emozioni
CONDIVIDI
Quelli che giocano (e si travestono) da supereroi: il cosplay è solo un gioco o c'è dell'altro?
Il fenomeno del cosplay è in forte crescita, ma perché (anche) agli adulti piace travestirsi da supereroe? Abbiamo chiesto a uno...
Mindfulness: come avere successo senza stress
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: come avere successo senza stress
Carriera e vita senza stress non sono necessariamente in contrapposizione: puoi averle entrambe applicando 7 strumenti di consapevolezza
Emozioni
CONDIVIDI
Dieta della bella addormentata: quando le ragazze dormono per non mangiare
Ci sono quelle che prendono sedativi per stare sveglie 4 ore al giorno, e quelle a cui non servono perché tanto "sono stanche il 90% del...
Mindfulness: il segreto per una relazione felice
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: il segreto di una relazione felice sta nell'ascolto (e ti spieghiamo come farlo)
L'ascolto è la chiave dell'amore, è un'arte che s'impara e, nella mindfulness, si esercita a partire da se stessi