Nel 2017 avrai voglia di chiudere con Facebook più che di smettere di fumare

Secondo uno studio, il proposito di smettere di usare i social network nel 2017 è molto più popolare di quello di darci un taglio con le sigarette

Tra i buoni propositi del 2017 trionfa la voglia di chiudere con Facebook. Lo dice un sondaggio tra 1.578 utenti del sito britannico Bidvine, dal quale emerge che il 10% delle persone sta meditando di abbandonare i social network, contro un 8% che si ripropone di smettere di fumare.

Del resto, una ricerca molto recente ha dimostrato che i social network possono essere dannosi per la salute mentale e per il benessere in genere. Lo studio, condotto dall'Università di Copenaghen e pubblicato lo scorso dicembre, è giunto alla conclusione che l'eccessivo uso di Facebook o di altri social network «può influenzare negativamente il benessere emotivo e la soddisfazione», provocando gelosie e inadeguatezze a causa di un «irreale confronto sociale».

Advertisement - Continue Reading Below

Tuttavia, la stessa ricerca ha anche affermato che si possono usare in maniera positiva Instagram, Facebook, Twitter e gli altri social network. Coloro che usano tali piattaforme per condividere e per connettersi attivamente agli altri, scambiando opinioni e condividendo passioni, hanno più probabilità di fare un'esperienza piacevole rispetto a quanti le usano in maniera passiva. Il succo della questione è di non bighellonare su Facebook fino a farne un'ossessione, ma usarlo come mezzo per comunicare con le altre persone.

Da: HarpersBAZAAR
More from Gioia!:
Il pensiero positivo non aiuta a raggiungere i propri socpi
Emozioni
CONDIVIDI
Sorpresa! Per vivere meglio servono gli OSTACOLI
Chi pensa positivo e sogna ad occhi aperti si dà meno da fare e bye bye motivazione
La regina Elisabetta sorridente insieme a Kate Middleton
Emozioni
CONDIVIDI
23 mosse da fare ogni giorno per essere felici
#10 Camminate a testa alta con un sorriso sul viso
Emozioni
CONDIVIDI
12 cose che solo chi adora l'inverno può capire
La primavera è arrivata con un giorno di anticipo, ma se ti riconosci in almeno 6 di questi punti, sei decisamente una persona invernale
decalogo-felicita-hygge-danimarca
Emozioni
CONDIVIDI
13 piccole cose da fare per essere felici
Il 20 marzo è la Giornata mondiale della felicità: e se imparassimo dai danesi come vivere Hygge ogni giorno?
mindfulness stress lavoro
Emozioni
CONDIVIDI
Più mindfulness, meno stress al lavoro
La mindfulness agisce come un faro: sviluppa una mente chiara e migliora la comprensione degli altri a partire da quella di se stessi
nei-alba-parejo-modella-instagram-foto
Emozioni
CONDIVIDI
Cosa abbiamo imparato dalla modella con 500 nei
Alba Parejo ha 16 anni e il corpo coperto di nei: vittima di bullismo, ha mostrato le sue foto online e imparato ad accettarsi
Per superare una delusione d'amore occorre maggiore consapevolezza di sé
Emozioni
CONDIVIDI
Sai come superare una delusione d'amore?
Un amore finito lascia sempre il vuoto dentro di sé, ecco i nostri consigli per superare questo trauma e ritrovare la serenità
persone-false-come-riconoscere
Emozioni
CONDIVIDI
Persone false: se le conosci impari a evitarle
Più tieni lontane da te le persone false, meglio starai nella vita
Cos'è la serendipità.
Emozioni
CONDIVIDI
Serendipità, perché ti aiuta a vivere meglio
Come le scoperte inaspettate e casuali della vita quotidiana possono aiutarti a essere felice
shopping consapevole mindfulness
Emozioni
CONDIVIDI
Sai che puoi meditare anche facendo shopping?
Scopri la shopping meditation, porta con te le tre domande di consapevolezza quando esci a fare acquisti e coltiva la felicità