Malinconia di fine estate, perché ci fa bene

In realtà è uno stato d'animo positivo, una strategia della mente per adattarsi ai nuovi ritmi: assecondiamola, per riequilibrare le emozioni e vivere un momento di consapevolezza che ci aiuta a recuperare energie mentali

Più Popolare

La malinconia di fine estate è quella lieve stretta al cuore che ti prende in questo inizio di settembre, è un misto di nostalgia, tristezza, senso di perdita e ritorno alla realtà. L'estate che sfuma lentamente si porta via quel senso di leggerezza che le altre stagioni raramente ci concedono. Ci fa sentire un po' sottotono, senza grandi slanci, indolenti. Però è uno stato d'animo positivo, una di quelle strategia della mente che ci consente di adattarci alla nuova stagione, ai nuovi impegni. E' un momento di passaggio, di sospensione, di consapevolezza. Ecco quattro strategie per affrontarla al meglio.

Advertisement - Continue Reading Below

1. Assecondarla per riequilibrare le emozioni

Non è opportuno fuggire da questo lieve stato di malinconia, molto meglio assecondarlo, crogiolarcisi un po', dandosi il giusto il tempo di adeguarsi al cambio del tempo, a trovare una nuova sincronia con i ritmi della natura, con l'accorciarsi delle giornate, con il cambio della temperatura. Uscire a tutti i costi, forzarsi per distrarsi se l'umore non è proprio quello giusto, non servirebbe. 

Più Popolare

Meglio accettare questo stato d'animo per quello che è: un lieve stato di nostalgia per una stagione - evidentemente memorabile - che sta per finire, che non tornerà mai più, un momento di tristezza utile al riequilibrio delle emozioni.

2. Assaporarne la dolcezza

La malinconia consente di fissare i ricordi, le emozioni vissute, rielaborarle. È finita la frenesia di una stagione ricca di stimoli, di novità, di colori, di incontri. Serve un momento di sospensione, di decompressione, di memoria, un momento in cui apprezzare e valutare ciò che si è vissuto. È uno stato transitorio, un ripensare, quindi rivivere al rallentatore ciò che si è sperimentato, che può avere una sua dolcezza, tutta da assaporare.

3. Musica, libri e natura per recuperare energia

L'indolenza che si prova serve per recuperare e immagazzinare energie per la nuova stagione. In questo stato fa bene ascoltare musica, leggere un buon libro, vedere uno di quei film che scava nelle emozioni più profonde. Può far bene anche passeggiare nella natura e nel silenzio: stare in un bosco o sulle sponde di un lago aiuta a connetterci con la nostra parte più istintuale, emotiva, quella che serve a sviluppare il pensiero creativo.

4. Elaborare nuovi progetti

Eccoci nelle condizioni ideali per dedicarci a nuovi progetti. In questo stato di sospensione ci riconnettiamo al nostro io, recuperiamo i nostri desideri. Smettiamo di rimuginare e cominciamo a pensare e a vederci nel futuro, a quello che ci aspetta nei prossimi mesi. Come ogni nuovo inizio porta con sé una carica di grande vitalità.

Read Next:
evitare-ostacoli-vita-andare-avanti
Emozioni
CONDIVIDI
Sai come evitare gli ostacoli della vita?
I consigli della Mindfulness per capire ciò che desideriamo davvero e superare gli ostacoli che ci impediscono di andare avanti
come-dimenticare-un-uomo-grande-amore donna triste che piange mentre viene lasciata
Emozioni
CONDIVIDI
Non riesco a dimenticare un grande amore
Dimenticare un ex non è mai facile, se è stato un grande amore è ancora più difficile: ecco come andare oltre e ricominciare
dormire-abbracciati-posizioni-comode coppia che dorme abbracciata a letto
Emozioni
CONDIVIDI
Dormite abbracciati, fa bene alla coppia
Il segreto di una coppia felice sta anche nello stare vicini di notte: scopri le posizioni più comode per il sonno
Con i saldi aumenta il rischio di farsi prendere dallo shopping compulsivo
Emozioni
CONDIVIDI
Sei come Becky Bloomwood? Ecco 4 consigli per te
Somigli alla protagonista di I love shopping e non resisti alla smania di acquistare, specie con i saldi? La soluzione c'è, anzi quattro
arte-di-accettare-lasciare-andare-mindfulness bambina con gabbia e farfalle
Emozioni
CONDIVIDI
L'arte di accettare e lasciare andare
Cosa potete fare per rendere più facilmente realizzabili i vostri desideri per il 2017? Evitare che diventino fissazioni o bisogni
frasi-sulla-felicita-aforismi-pensieri-positivi palloncino rosso che vola
Emozioni
CONDIVIDI
Pensa positivo: 10 frasi sulla felicità
Le più belle frasi da condividere per per avere tutti i giorni pensieri positivi e sereni o tirarti su il morale
Scrivere fa bene alle mente perché consente di mettere ordine ai pensieri
Emozioni
CONDIVIDI
Scrivere fa bene, ecco perché
Tenere un diario può aiutarci a rivalutare le nostre giornate e a capire meglio quanto siano ricche di stimoli ed emozioni
cambiare-vita-in-meglio arcobaleno
Emozioni
CONDIVIDI
Hai 12 mesi per migliorare la tua vita
L'inizio dell'anno contiene i semi del cambiamento, inizia ora a voltare pagina grazie ai consigli di un grande maestro zen
Giovane donna felice
Emozioni
CONDIVIDI
Puoi essere più felice in soli 31 giorni
Il calendario che, giorno per giorno, ti insegna a costruire nuove abitudini e a rispettare i buoni propositi, comincia oggi!
Capodanno: i buoni propositi 2017 degli italiani in una ricerca Pic Solution
Emozioni
CONDIVIDI
Capodanno: quali sono i buoni propositi per il 2017?
Una ricerca condotta su un campione di oltre 5.500 italiani rivela i desideri e i timori del popolo del Bel Paese