Posta di Barbara Alberti: «Vivo nella paura di perdere il mio uomo»

«Ho trovato l'amore della mia vita, ma temo sempre che qualcosa o qualcuno faccia finire questa vita perfetta»​: la scrittrice Barbara Alberti risponde a Isotta, una lettrice di Gioia! che le ha scritto per raccontarle la sua ossessione

La scrittrice Barbara Alberti risponde alle lettrici di Gioia! che vogliono sottoporle i loro problemi di cuore: scrivetele all'indirizzo maleducazione.sentimentale@hearst.it. Ecco il suo consiglio a una lettrice che vive con la paura di perdere il compagno.

«A 37 anni non immaginavo cosa fosse l'amore. Storie d'ogni tipo, molto sesso. Prima di lui non conoscevo il bisogno dell'altro, la gioia di sentire la sua voce, di fare l'amore per giorni interi. Ma anche gli intervalli della passione, pieni di tenerezza. Da quattro anni. Avevo paura della convivenza, invece ha aumentato il piacere di stare insieme. Lui è sereno come un angelo, ma io sono ossessionata come un diavolo, ho paura che finisca. Che mi lasci, che mi tradisca, che cambi… Intorno vedo solo tradimenti, o compromessi. Ti prego, rispondimi: ma questo amore eterno, esiste?».

Advertisement - Continue Reading Below

(Isotta)

Nella vita reale i miei nonni: si adoravano da 60 anni (in mezzo, però, una montagna di corna). Al cinema, se devo pensare all'amore eterno è Ashley in Via col vento quando muore sua moglie Melania, e c'è Rossella in agguato per acchiapparlo appena l'amica sia spirata. Ma lui, l'ambiguo lumacone che ha flirtato con lei per quattro ore di film, facendole intendere che a frenarlo fosse solo l'onore, quando muore Melania finalmente sincero prorompe in quella esclamazione che dice l'assoluto del suo amore: «Ogni mio bene se ne va con lei! L'unico sogno che non sia stato infranto dalla realtà». Eh Isotta, il guaio di possedere una grande ricchezza è la paura di perderla. Non ti calmerà sentirti dire che l'amore è eterno finché dura, che è in sé uno spazio di eternità. Nulla ti può guarire dalla tua ossessione - e guai a provarci. Anzi tienitela cara, è una parte preziosa del tuo amore - tremare, sentirti sempre sull'orlo dell'abisso - la posizione più comoda per gli amanti.

Se volete un consiglio da Barbara Alberti potete scriverle a questo indirizzo: maleducazione.sentimentale@hearst.it

More from Gioia!:
Emozioni
CONDIVIDI
Panico totale da colloquio in inglese? 4 consigli per affrontarlo con sicurezza e senza ansia
Prima di tutto, niente panico; poi, se volete affrontare nel migliore dei modi un colloquio in inglese, leggete i nostri consigli e...
Emozioni
CONDIVIDI
Comportamento da Hikikomori e Neet: cosa vuol dire e da cosa dipende
L'Ordine degli Psicologi della Lombardia fail punto su una questione molto delicata
Emozioni
CONDIVIDI
"13" Punti di riflessione sul Cyber-Bullismo
Perché premere "PLAY" quando tuo figlio preme "REC"
Emozioni
CONDIVIDI
Come riuscire a sopravvivere a se stessi
Meditare non è mica facile, anzi, può portare a galla le nostre emozioni più profonde (e scomode)
Emozioni
CONDIVIDI
Come affrontare il cambiamento in 7 mosse
La vita deve essere vissuta con consapevolezza, puntando su questi cardini base che possiamo e dobbiamo gestire
Emozioni
CONDIVIDI
Di che cosa parlano le persone che si iscrivono al Forum dei brutti
C'è un luogo del web che ha deciso di dare libera voce e scambio di idee e consigli a tutti coloro che si considerano brutti, e, nell'epoca...
Mindfulness, respirazione consapevole per imparare a fermarsi
Emozioni
CONDIVIDI
Mindfulness: l'arte di imparare a fermarsi con la respirazione consapevole
Se scegliamo di fermarci, tutto andrà bene
Emozioni
CONDIVIDI
Se ti molestano in discoteca, chiedi di Luisa
Per le avventrici di locali e club del Cantone svizzero di Zurigo d'ora in poi sarà sufficiente chiedere di una certa Luisa per far sì che...
Emozioni
CONDIVIDI
Perché avere una nonna per amica è la cosa più bella che ti possa capitare
Maestre di vita, confidenti, destinatarie di un affetto tenerissimo: le nonne (ma in realtà i nonni tutti) sono un punto di riferimento...
Il fenomeno cosplay è in costante crescita, scopriamo chi sono
Emozioni
CONDIVIDI
Quelli che giocano (e si travestono) da supereroi: il cosplay è solo un gioco o c'è dell'altro?
Il fenomeno del cosplay è in forte crescita, ma perché (anche) agli adulti piace travestirsi da supereroe? Abbiamo chiesto a uno...