I pro e i contro della dieta senza carboidrati

Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla dieta senza carboidrati: i pro e i contro di questo regime alimentare che può appesantire il lavoro di fegato e reni

Più Popolare

Le diete prive di carboidrati sono diventate molto popolari oltre che note come un modo per perdere peso velocemente. Sono sempre di più le persone che si impegnano con diete ad alto valore proteico e prive di carboidrati per vedere l'ago della bilancia segnare qualche chilo di meno, ricorrendo a loro anche come mezzo estremo.

Ma è vero che questo tipo di alimentazione fa perdere peso ed anche in fretta? Si, è vero, la perdita di peso in una dieta del genere è pressoché immediata ma bisogna comunque fare delle dovute precisazioni, perché non ci sono solamente i pro ma anche i contro. Già, perché il venir meno degli idrati di carbonio è dannoso per il corpo e non è sano.

Advertisement - Continue Reading Below

Questo è ciò che accade ai corpi delle persone quando utilizzano in diete ricche di proteine: in primo luogo, il corpo convertirà la massa muscolare in fonte di energia perché non ci sono altre fonti (che sono normalmente i carboidrati). Questo processo è chiamato catabolismo, pertanto anche se si stanno consumando grandi quantità di proteine, il corpo ridurrà la massa muscolare per fornire una fonte di glucosio. I carboidrati sono appunto una fonte di glucosio e il corpo andrà a cercare altrove per trovare l'energia se non sono forniti carboidrati. La proteina agisce come mattoncino per aumentare la massa muscolare. Tuttavia, contribuisce allo sviluppo del muscolo solo quando sono mescolate con i carboidrati nella dieta.

Più Popolare

L'altro problema è che il muscolo brucia calorie e iniziare a perdere massa muscolare, diminuisce del metabolismo e aumenterà il peso. I carboidrati sono una fonte di glucosio (energia) e se il corpo non riceve dagli idrati di carbonio il tessuto muscolare si decompone per essere usato come una forma di energia. L'assunzione di proteine aumenta la massa muscolare, ma l'unico modo in cui costruisce il muscolo è quando vi è una fonte alternativa di energia. Se il corpo decompone il tessuto muscolare come già sottolineato il metabolismo diminuisce, ed un metabolismo più basso porta ad un minor numero di calorie bruciate.

Le conseguenze possono essere pesanti anche per l'umore: senza carboidrati il corpo si spegnerà e si sente stanco, causando nelle persone rabbia ed irascibilità. Se si pratica una dieta costituita in gran parte delle proteine la fonte di energia del cervello, che è il glucosio si esaurisce subito. Quando i carboidrati sono consumati, il corpo tende a trattenere l'acqua, quindi in tutte le diete ad alto contenuto proteico, il corpo perde peso rapidamente ma solo perché sta perdendo acqua. Questo è uno dei motivi per cui si cala ad un ritmo rapido. Tuttavia, la perdita di peso di acqua non è sana e alla lunga non servirà a nulla.

Oltre alle proteine che brucia, il corpo cercherà il grasso per l'energia del quale ha bisogno per andare avanti. Questo fenomeno è chiamato chetosi. La chetosi provoca disidratazione e aumenta i livelli di colesterolo e trigliceridi. Se la durata di tali diete senza carboidrati si estende per lunghi periodi, a volte anche mesi, si potrebbero creare problemi come un sovraccarico renale, eccessiva perdita di calcio nelle ossa e intolleranza da tossine degli alimenti che forniscono proteine, come la carne e le uova. Pertanto, come con qualsiasi altra dieta, prima di iniziare quella senza carboidrati si dovrebbe consultare un medico per valutare i rischi e tenere sempre tutto sotto controllo.

Volendo fare dunque un sunto cosa si può dire sulla dieta priva di carboidrati? Che la cosa migliore da fare è utilizzarla per periodi brevi e non prolungati, altrimenti il rovescio della medaglia è dietro l'angolo e si finirebbe solo col peggiorare la situazione. Alternarla invece con altri tipi di diete (badate bene, sempre dietro consiglio medico) allora può essere una utilissima arma per far si che la tua silhouette sia invidiabile!

More from Gioia!:
Diete
CONDIVIDI
Qual è la dieta giusta per dimagrire?
Un libro intitolato Quanto basta ci ricorda gli errori più comuni che facciamo quando vogliamo dimagrire
Diete
CONDIVIDI
3 diete veloci ed efficaci per perdere peso
Perdere peso in soli tre giorni, prediligendo gli alimenti sani e senza soffrire la fame? Si può!
11 cibi sanissimi  che contengono poche calorie e si possono mangiare a volontà
Diete
CONDIVIDI
11 cibi sanissimi che contengono poche calorie
Calorie e proprietà di 11 alimenti che fanno bene alla nostra salute e che ci aiutano anche a dimagrire
Diete
CONDIVIDI
Come sono dimagrita con la prima dieta social
Fiorella Loffredo ha perso molti chili grazie a una dieta che ha postato ogni giorno su Facebook: ora racconta tutto in un libro
Diete
CONDIVIDI
Prova bikini? 3 diete che funzionano
Scopri 3 diete famose per perdere peso in modo sano e veloce: scegli quella più adatta a te
Diete
CONDIVIDI
Abbasso le dittature, anche della forma fisica
Curatevi, mettetevi a dieta, fatevi belle: ma fatelo per voi, senza ossessioni, con allegria
Diete
CONDIVIDI
Che dieta ha fatto Pippa prima delle nozze?
Per essere tanto sottile nel suo abito di pizzo Pippa Middleton ha seguito la Dieta Sirt, la stessa che ha fatto dimagrire Adele
Diete
CONDIVIDI
Perdere fino a 5 kg al mese è un sogno possibile?
Il digiuno a intermittenza promette (quasi) miracoli: ma la dieta fasting fa davvero perdere peso in fretta anche senza fare sport?
ho-sempre-fame-motivi-scopri-perche-lo-diciamo
Diete
CONDIVIDI
Fame nervosa, questi sono i rimedi che funzionano
Il neurobiologo americano Stephan J. Guyenet svela i trucchi per dimagrire eliminando gli sgarri nel libro Il cervello affamato
Healthy Hair Foods
Diete
CONDIVIDI
5 alimenti per avere capelli sani e bellissimi
Se è vero che siamo quello che mangiamo, anche per avere una chioma splendente e forte metti nel piatto i cibi giusti