Abbronzatura: 5 cose da fare subito (per avere una pelle splendida questa estate)

È già il momento di pensare all'abbronzatura e di preparare la pelle al sole per questa estate: il cosmetologo rivela i segreti per una splendida tintarella

Vi sembra presto per preoccuparvi dell'abbronzatura? Secondo Roberto Bonfanti, cosmetologo e fondatore di LaboratoriHur, azienda cosmetica fiorentina dal DNA naturale che vanta 30 anni di attività e 3500 formulazioni, anche biologiche, prima si comincia meglio è.

Come mai? «Perché preparando la pelle ad accogliere il sole con anticipo si possono ridurre le applicazioni di protezioni molto alte (30 e 50) che, se da un lato schermano la pelle che non ha avuto il tempo di produrre una sua personale protezione in anticipo, dall'altro riducono la sintesi della vitamina D, importantissima per la salute delle ossa e per moltissime funzionalità dell'organismo. Infatti, se si supera l' SPF 15 l'organismo fatica a fissarla».

Quindi, protezione dai raggi solari con SPF adeguato al fototipo assolutamente sì, ma senza esagerare. Meglio anticipare la stagione estiva con una buona preparazione che deve cominciare adesso.

Advertisement - Continue Reading Below

1 15 MINUTI AL GIORNO

Prendete il sole 10/15 minuti al giorno tutti i giorni, sul terrazzo di casa o al parco, esponendo la maggior parte di pelle possibile, preferibilmente senza protezione: è il modo migliore per preparare l'epidermide ai raggi estivi, perché così si attivano per tempo le sue difese.

La pelle preparata in questo modo per almeno un paio di mesi, al mare d'estate non avrà bisogno di proteggersi con SPF alti e molto alti (da 30 a 50+) che riparano, ma inibiscono anche il fissaggio della vitamina D: sarà sufficiente utilizzare un solare con SPF 10 o 15 che protegge senza coprire troppo.

2 TRE PISTILLI DI ZAFFERANO

Lo zafferano è un alimento a torto trascurato ma molto efficace per l'abbronzatura, perché è ricchissimo di betacarotene, noto per la sua capacità di ridurre la sensibilità della pelle verso i raggi solari.

Come si usa: lasciate macerare due o tre stigmi di zafferano dentro un bicchiere d'acqua tutta la notte e la mattina bevetene il contenuto.

Un consiglio: date la preferenza allo zafferano italiano che è tra i migliori al mondo perché viene essicato lasciandolo evaporare a 40 gradi in un ambiente ventilato e non al sole. Questa lavorazione ne mantiene intatte tutte le proprietà nutrizionali.

3 È IL MOMENTO DI PREPARARE

È già il momento di applicare su tutto il corpo un preparatore cosmetico a base di betacarotene, vitamina C e altri principi attivi antiossidanti, per avviare il meccanismo di attivazione della melanina. Un nome? Carot Cream di Laboratori Hur.

Gli attivatori non sono da confondere con gli intensificatori d'abbronzatura che, invece, contengono sostanze coloranti naturali quali henné, noce nera, caramello, oppure artificiali come il DHA, molecola base degli autoabbronzanti.

Advertisement - Continue Reading Below

4 TÈ, CAFFÈ & CIOCCOLATO

Tè, caffè e cioccolato sono ottimi per il benessere della pelle perché stimolano la sintesi del collagene, ma stimolano anche la produzione di melanina.

Di conseguenza, se da un lato favoriscono l'abbronzatura, dall'altro possono accelerare la comparsa di macchie nei soggetti over 30 o in chi ha una predisposizione alle discromie.

Una tazzina al giorno di caffè o una tazza di tè e un quadretto di cioccolato vanno bene, ma non bisogna eccedere, d'estate ma anche durante l'anno. Dovendo scegliere, meglio assumere cioccolato fondente perché è il più benefico per la pelle.

5 ROSSO, ARANCIO E GIALLO

Sono i colori dei vegetali che bisogna mangiare ogni giorno per 'riempire' la pelle di betacarotene e di antiossidanti come vitamina C e polifenoli.

Via libera quindi a carota, peperone, pomodoro, fragola, ribes, arancia, mandarino, melone, zucca, mango, papaia, pesca, albicocca, ciliegia, rapanello.

Due/tre porzioni al giorno di questi vegetali, mixate a due/tre porzioni di vegetali misti, uniti a una dieta bilanciata sono un ottimo preparatore per la pelle.

Nel caso non riusciste a seguire una dieta corretta, potete ricorrere all'assunzione di integratori solari, anche in questo caso cominciando subito.

Capelli
CONDIVIDI
Capelli inverno 2016: onda su onda…
Vanno di moda le wave: piatte, frisé, couture. Ecco come realizzarle
Make Up
CONDIVIDI
10 prodotti per avere sopracciglia perfette
Sono tornate alla ribalta in passerella e danno carattere al viso: scopri come valorizzarle e disegnarle senza fatica
Capelli
CONDIVIDI
I look delle star: meglio prima o dopo?
Le celebrities ci hanno abituate ai loro continui cambiamenti in fatto di capelli: guarda le nuove acconciature di Amanda Seyfried, Kristen...
Profumi
CONDIVIDI
Château de la Colle Noire: Dior parfumeur creava lì
Un film in onda su La5 ci conduce nelle stanze e nei giardini segreti di Monsieur
Capelli
CONDIVIDI
Capelli: appuntamento in giardino
Evento di Gioia! per Phyto: le foto di chi c'era e le acconciature fiorite
capelli: come fare il biondo fragola
Capelli
CONDIVIDI
Capelli: come si ottiene il colore biondo fragola
Più semplice di quello che pensi: abbiamo chiesto all'hairstylist di Haley Bennett (l'attrice protagonista del film La ragazza del treno...
Capelli da sposa
Capelli
CONDIVIDI
Acconciatura sposa: i 10 errori più comuni da evitare
Gli hairstylist delle celebrities svelano cosa fare e cosa non fare in tema di capelli nel giorno del matrimonio
Manicure: 8 nail art da copiare
Make Up
CONDIVIDI
8 nail art per l'autunno da copiare
Viola, oro, grafismi e anche le applicazioni con fiori, pelliccia e frange: la nail art della stagione è all'insegna della creatività...
Look
CONDIVIDI
Milano Fashion Week: dietro le quinte con Instagram
I backstage beauty (e non solo) dai profili di modelle, make up artist e fashion designer
Capelli ricci: le idee delle modelle in passerella
Capelli
CONDIVIDI
15 idee per i capelli ricci rubate alle modelle
Ecco come le modelle portano i capelli ricci in passerella e anche fuori: copia i loro look di tendenza​