Come dimagrire e rassodare con l'acqua

Approfitta del mare, ma anche di piscina, doccia e vasca, per dimagrire e rassodare pancia, glutei, cosce e braccia. Senza fatica

D'estate, sai come dimagrire e rassodare pancia, glutei, cosce e braccia senza sforzo? Con un bel tuffo nell'acqua del mare (ma anche della piscina), sotto la doccia o con un'immersione in vasca.

Mentre ti godi il fresco sulla pelle puoi sfruttare i benefici estetici e salutari del 'liquid' power'. «L'acqua, grazie al suo effetto osmotico, che favorisce il passaggio dall'ambiente intra ed extra cellulare, apporta dei benefici non solo sulla pelle, ma anche internamente al nostro organismo. Se l'acqua del mare è un toccasana per combattere la cellulite, perché essendo una soluzione salina, richiama automaticamente i liquidi ristagnanti nelle gambe favorendone il drenaggio, quella termale ha un effetto sgonfiante e favorisce la diuresi», spiega il  Dott. Domenico Mazzone, medico dermatologo e responsabile Medicina Estetica alla spa delle Terme di Saturnia.

Advertisement - Continue Reading Below

Dalla ginnastica ai trattamenti wellness all'insegna dell'acqua, fino ai consigli per idratarti in profondità, ecco come modellare, rassodare e tonificare i tuoi punti critici con il sorriso e senza sudare.

PANCIA

  • Gli esercizi in mare. L'addome è una delle zone più difficili da tonificare, ma puoi ridefinire il punto vita, sfruttando il movimento dell'acqua. Sotto la spinta delle onde, basta restare ferme in piedi perché il corpo metta al lavoro gli addominali, mantenendo l'equilibrio e la postura. Come ottimizzare questo natural training? Immergiti fino al collo e salta velocemente portando le gambe al petto per 8 volte. Ripeti 3 serie, con alcuni secondi di riposo tra l'una e l'altra.
  • Il fitness in piscina. Immergiti con i piedi paralleli, aperti alla larghezza delle spalle. Parti con le braccia distese lungo i fianchi e poi muovile avanti e indietro ma senza farle uscire dall'acqua. Fai una pausa di 30 secondi e ripeti lo stesso movimento in modo più ampio, fino a raggiungere l'altezza delle spalle. Allenati con 2 serie da 10. I muscoli lavorano quattro volte di più che a secco e migliori anche l'ossigenazione dei tessuti.
  • Il massaggio. Per tonificare gli addominali, sfogare lo stress, potenziare la respirazione e migliorare la postura, rafforzando i muscoli senza nessun sforzo, rilassati con il Watsu. Il massaggio shiatsu in acqua che abbina movimenti ritmitici a pressioni e stretching. Puoi provarlo alla Spa de Il Castello del Nero nel Chianti, in Toscana: 30 minuti, 150 euro, incluso il percorso relax.
  • Il consiglio in più. Per un effetto sgonfiante, sciogli in un bicchiere di acqua 1 o 2 cucchiaini di argilla verde, mescola bene, copri con un piattino e lascia riposare tutta la notte. Al mattino l'argilla si sarà depositata sul fondo e potrai bere l'acqua senza i residui. Prova questa cura per 30 giorni, fai una pausa di 10, e poi ripeti il trattamento per un altro mese.

GAMBE E GLUTEI

  • Gli esercizi in mare. Immergiti all'altezza della vita e cammina per mezz'ora, così assottigli e rinforzi gambe e caviglie con l'idromassaggio naturale che favorisce la circolazione venosa e il drenaggio. Aggiungi anche un po' di water skip, corsette con l'acqua alle ginocchia (portandole al petto). Prosegui facendo affondi con l'acqua alle anche e saltelli: parti coi piedi uniti, poi apri e chiudi frontalmente le gambe.
  • Il fitness in piscina. In molti club puoi bruciare i grassi e rassodare le gambe camminando sul tapis roulant immerso in acqua (alle Piscine Sogese di Bologna). Al centro Acquago di Milano pedali su una bici dentro una vasca idromassaggio, stimolata da 22 getti di acqua e ozono, che favoriscono il rinnovamento della pelle e la rendono più compatta e levigata.
  • I massaggi. In provincia di Ravenna, alla spa delle Terme di Punta Marina, il rituale Slim Fit prevede il percorso idrovascolare in piscine termali a 33°C, fango estetico corpo e massaggio linfodrenante di 25 minuti (65 euro). Al Belvita Hotel Erika di Tirolo, vicino a Merano (BZ), il percorso Kneipp alterna acqua fredda al altra più fredda. Camminarvi per 10 minuti stimola in modo incredibile la circolazione.
  • Il consiglio in più. Contro la cellulite, crea un percorso di crioterapia a casa. Appoggia sulle cosce dei sacchetti da freezer con ghiaccio per 10 minuti, per favorire la vasodilatazione. Poi applica una crema anticellulite, massaggiando la zona in modo circolare. Funziona se lo ripeti almeno due volte alla settimana e se sei costante. 

BRACCIA

  • Gli esercizi in mare. L'attrezzo novità da portare in spiaggia è Fluiball, una palla gonfiabile riempita con una sostanza liquida che la rende sfuggente e instabile, perfetta per l'allenamento dinamico. Scegli la versione più leggera e divertiti a lanciarla e riprenderla al volo con i tuoi amici, per almeno 20 minuti.
  • Il fitness in piscina. Quando nuoti o fai acquagym, indossa un paio di braccioli per aumentare la resistenza dell'acqua, amplificando così la tonificazione di bicipiti e tricipiti. Sono efficacissime anche le nuotate a stile libero con due palettine per le mani (grandi come un palmo, s'indossano come un anello).
  • I massaggi. Idrata le  braccia con il trattamento rugiada, piacevole come una passeggiata sotto una dolce pioggerella estiva. La pelle secca viene nutrita e reidratata attraverso uno speciale bagno di vapore, dove l'elemento acqua si unisce ai fiori e agli estratti di mela. Lo puoi sperimentare all'Hotel Bergschlössl di Luson, una magnifica residenza situata a 1000 metri di altitudine, circondata dall'incanto delle Dolomiti (dura 50 minuti e costa 60 euro). Alla Borgobrufa SPA Resort, nel cuore dell'Umbria, puoi regalarti un massaggio sotto la pioggia, rilassando spalle e braccia sotto una calda pioggia filiforme (45 minuti costano 95 euro).
  • Il consiglio in più. D'estate i gomiti sono in primo piano. Per non farli apparire ruvidi e opachi puoi levigarli con un infuso al prezzemolo. Mettine un mazzetto in un litro di acqua bollente e lascialo in infusione per circa 10 minuti. Poi fai degli impacchi con dei batuffoli di cotone per 5 minuti. Alla fine massaggia i gomiti con una crema idratante. 

RIGENERARSI ALLE TERME

Due proposte per energizzare e decontratturare il corpo a 360°.– La doccia fredda è un must per il calciatore Cristiano Ronaldo e c'è chi la definisce un 'reset dell'organismo': la doccia criogenica che abbassa la temperatura cutanea con un vapore a meno di 200 gradi sotto zero a seguito della vasodilatazione, decongestiona e riossigena i tessuti di tutto il corpo. Si può provare al Savoy Westend Hotel a Karlovy Vary (Repubblica Ceca), che ospita una medical spa specializzata in balneoterapia, la scienza che utilizza i poteri dell'acqua termale per la cura di varie patologie come obesità, colesterolo e diabete mellito.– Tre ore di benessere 'curativo' per perdere peso e rilassare con il Percorso Termale Sensoriale di Riccione Terme che coniuga piscine termali, sauna, bagno turco a un corso di acqua gym (35 euro).

(Luciana Bussini, Barbara Lalli, Veronica Mazza, Grazia Pallagrosi, Barbara Pellegrini)

More from Gioia!:
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Rientro al lavoro? Niente panico per la tua pelle
Suggerimenti pratici per un autunno splendente
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Come proteggere la pelle in ufficio?
Al lavoro ci sono mille insidie per viso, mani e corpo: tutte le dritte per prendersi cura della pelle in 5 mosse
Viso e Corpo
CONDIVIDI
3 motivi per cui le bacche di Goji sono un elisir di bellezza
Fanno dimagrire, certo, ma rendono anche la pelle più bella: scopri tutti i loro benefici
Ossigenoterapia viso
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Ossigenoterapia viso, che cos'è e perché farla
Tutto quello che devi sapere prima di iniziare questo trattamento estetico
Viso e Corpo
CONDIVIDI
La papaya è l'ingrediente segreto per essere più bella: 5 trattamenti fai da te
Combatte l'invecchiamento e ha proprietà nutritive: 5 dritte per cominciare a usare questo frutto esotico nella tua beauty routine
Ashley Graham curvy per Marina Rinaldi
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Gli uomini sono più attratti dalle donne curvy? Stando alla scienza, sì
Una ricerca ha rivelato come l'attrazione dipenda dalla larghezza dei fianchi: tutto quello che devi sapere
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Fare 3 docce alla settimana renderà la tua pelle più bella: lo dicono gli esperti
Ti sembra poco? Non è così per gli esperti che rivelano come sia meglio non lavarsi troppo spesso per il bene della tua pelle
Maschera viso rimpolpante
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Pelle avvizzita? Ti serve una maschera viso repulp
Dopo l'estate urge un trattamento sos: scegli la tua tra le formule effetto giovinezza
5 hammam italiani top da provare: Hammam - il Bagno Turco a Palermo
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Vuoi provare un hammam speciale?
5 hammam italiani doc dove si pratica l'antico rituale marocchino
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Perché la medicina cinese può essere la soluzione contro l'acne
Quattro preziosi consigli per avere una pelle splendida, senza usare prodotti chimici