Sai perché i profumi per i bambini devono essere buoni?

Lo spiega in un'intervista esclusiva per gioia.it, Frédéric Malle, il famoso esperto di profumi parigino. In più, le novità e i classici da regalare a Natale 2017 ai bambini d ogni età

Profumi per bambini: scopri perché sono importanti

Si dice che ai bambini piacciano le cose dolci, i colori delicati, gli oggetti morbidi… È un modo di generalizzare che però non tiene conto della personalità individuale: i bambini non sono tutti uguali e, esattamente come gli adulti, hanno gusti propri, anche in tema d'olfatto.

Frédéric Malle, il famoso esperto di profumi parigino e fondatore di Editions de Parfums (luogo d'incontro dei più rinomati maître parfumeur che creano per la Maison opere d'arte olfattive), in un'intervista esclusiva per gioia.it spiega come e perché i profumi per i bambini devono essere buoni.

1. Buongiorno Frédéric, come dev'essere un profumo per bambini?

Buono. Perché regalando un buon profumo ai bambini, li si educa fin da piccoli al buon gusto e a riconoscere i profumi di qualità quando saranno adulti. Il profumo fa parte dell'educazione dell'individuo, quindi perché dare ai bambini profumi che sanno di shampoo economico? I bambini non sono stupidi, anzi, sono molto intelligenti. Credo che troppo spesso gli adulti sbaglino nel confrontarsi con loro, insomma spesso parliamo con i bambini usando un linguaggio puerile, ed è proprio facendo così che si crescono persone stupide.

2. In che senso?

Non credo che i bambini vadano trattati sempre come bambini. Mi piace parlare ai miei bambini come se fossero grandi, spiegando loro le cose, perché i bambini generalmente sono più intelligenti degli adulti, e capiscono molto bene anche concetti complessi. Lo stesso vale per il profumo: capiscono molto bene i profumi, la qualità di un profumo. Quindi, perché diseducarli dando loro un profumo scadente?

3. Con la sua Editions de Parfum ha appena lanciato Sale Gosse, un profumo per bambini. Come mai?

Quand'ero un bambino uno dei primi profumi creato per i bambini è stato fatto per me: si chiamava Baby Dior. Mia madre era l'art director di Dior e lo è stata per 47 anni. Lei ha creato questo profumo per me, mio fratello e i nostri amici. Quindi io ho sempre portato un profumo nella mia vita. Per questo motivo, e anche per il fatto che mi piace che i bambini profumino, ho deciso di far creare il primo profumo per bambini per il mio brand.

4. Come mai ha scelto di affidare la creazione del suo primo profumo per bambini a un naso donna? Pensava forse che la sensibilità femminile sarebbe stata d'aiuto?

No, no (ride)... ho scelto Fanny Bal perché è brava! Non ci sono molte donne nel settore perché tempo fa, in origine, i nasi arrivavano tutti dal sud della Francia, da Grasse e, un po' come in Italia, nel sud le donne non lavoravano fuori casa. Fanny, che mi pare avesse 11 anni quando io iniziai la mia attività, fa parte di quella generazione di giovani che sta dando nuovo slancio alla profumeria creativa. Dopo un periodo nero in cui ai giovani nasi si chiedeva di fare profumi dozzinali da mass market, ora stiamo tornando alla tradizione di fare profumi creativi, artistici. E in questo Fanny è molto brava.

5. I profumi per bambini possono essere indossati anche dagli adulti?

Dipende da com'è il profumo. Se è buono, perché no? Quando si pensa a un profumo per bambini generalmente si vuole trasmettere pulizia, freschezza, innocenza, perché è rivolto a un bambino. E, in questo senso, penso che questo tipo di profumo possa andare bene anche per gli adulti che vogliono trasmettere tutti questi concetti. In verità, credo proprio che sia un jus delizioso da indossare anche per un adulto.

6. Merci Frédéric...

Merci a vous

Frédéric Malle ti ha convinta? Sì? Allora sfoglia la gallery dove puoi trovare una selezione di ottimi profumi per bambini da regalare a figli e nipoti (ma non solo) per Natale!

Advertisement - Continue Reading Below

Frédéric Malle

Frédéric Malle preferisce rendere omaggio ai bambini come sono nella realtà, maliziosi e intollerabili, ma in fin dei conti, adorabili. Sale Gosse, creato dal naso Fanny Bal è un'ode agli enfants terribles e a ogni tipo di monelleria: sprigiona note di petitgrain, neroli, bergamotto e rosmarino, infusi con viola e fragola per un gusto di chewing gum e dolcetti di una volta (venduta esclusivamente in Italia e in Francia sia nelle Boutique, sia negli olfattori concessionari).

Advertisement - Continue Reading Below

Burberry

Una fragranza leggera e delicata per mamme e bambini: Baby Touch di Burberry, creata dal naso Michel Girard, sprigiona note di rabarbaro, scorza d'arancia, mandarino, verbena, menta verde arrotondate dalle note dolci di gelsomino, fiori d'arancio, mughetto, ciclamino che si riuniscono a note di muschio, vaniglia e latte.

Advertisement - Continue Reading Below

Bulgari

Petits et Mamans, creata dal naso Nathalie Lorson, è una storica fragranza firmata Bulgari. Un'eau de toilette che si rivela con la solare freschezza dell'arancia di Sicilia e del mandarino, la pesca bianca offre un aroma fruttato, mentre la vaniglia aggiunge un vellutato tocco di talco. Per mamme e bambini.

Advertisement - Continue Reading Below

Creed 1760

Ispirandosi all'allegria e ai sorrisi contagiosi dei più piccoli, Olivier Creed ha composto un jus dall'anima colorata e golosamente fruttata. Pour Enfants è un'eau de toilette senza alcol a base acquosa dove l'esuberanza della prugna e della mela si mixano all'allegria del limone, alla solarità del pompelmo e alla gentilezza della rosa.

Advertisement - Continue Reading Below

Guerlain

Petit Guerlain è un'eau de toilette  leggera e delicata creata dal naso di Guerlain, Thierry Wasser, e composta da accenti fioriti di mimosa che si mescolano con le note morbide dei fiori d'arancio, poi il profumo del pistacchio è arrotondato dal miele d'acacia e da una leggera nota muschiata. La fragranza è racchiusa nell'iconico flacone api, l'emblema della Maison Guerlain creato nel 1853 per l'imperatrice Eugenia.

More from Gioia!:
Viso e Corpo
CONDIVIDI
La prima cosa da avere per essere perfette a Natale e Capodanno? Una pelle luminosa, that's all
Come si fa ad averla subito? Con una seduta dei nuovi trattamenti antiage da fare in Istituto
Natale amore odio
Firme
CONDIVIDI
Con il Natale non ci sono mezze misure: o si è lovers o si è haters
Il mondo si divide in due categorie, quelli che lo amano e quelli che lo odiano: a me fa simpatia, ma sono un disastro con gli addobbi
Unghie Natale: 15 nail gel per le Feste
Make Up
CONDIVIDI
A Natale, mettiti in gioco con 20 nail speciali! Per unghie su-per-la-ti-ve!
Nail art in gel o in smalto semi permanente da sfoggiare ai brindisi delle Feste, da Natale a Capodanno
Idee regalo per lui economiche
Viso e Corpo
CONDIVIDI
A Natale vuoi conquistare i tuoi uomini? Ci puoi riuscire con meno di 20 euro!
Le idee regalo per il marito, il fidanzato, l'amico d'infanzia che li faranno felici come bambini
Idee regalo per lei economiche
Viso e Corpo
CONDIVIDI
A Natale, vuoi fare un figurone? Scegli i regali per Lei a meno di 20 euro!
Tante idee belle ed economiche per i tuoi regali alla mamma, alla sorella, all'amica, dalle creme lussuose ai make up scintillanti!
Trend
CONDIVIDI
10 addobbi ops 10 modi facilissimi di arredare la casa per Natale
Il conto alla rovescia è già iniziato
Profumi di coppia: novità per Natale
Profumi
CONDIVIDI
Profumi: alla coppia… regala una coppia!
Un'idea regalo chic che risolve il Natale e che piacerà a tutte le coppie, consolidate e appena nate
Acconciature per Natale: 20 idee con i nastri anche per Capodanno
Capelli
CONDIVIDI
Che ne dici di un nastro tra i capelli? Ecco 20 acconciature super!
Accessorio up to date è perfetto sempre, anche per le acconciature di Natale e Capodanno
San Gregorio Armeno: statue del presepe
Viaggi
CONDIVIDI
La strada dei presepi a Napoli è un tripudio di colori (e allegria)
Botteghe stupende in cui perdersi (letteralmente)
Albero di Natale, come scegliere quello giusto
Trend
CONDIVIDI
L'albero di Natale è una cosa seria
Guida all'albero di Natale perfetto