Come conservare il profumo (e farlo durare più a lungo)

Quale stanza è più adatta per tenere le fragranze? Come fare perché le note aromatiche durino a lungo? Tutti i piccoli trucchi che, alla fine, ti fanno risparmiare parecchio

I profumi e le fragranze sono quel dettaglio che ti rende indimenticabile. Possono non avere la data di scadenza sulla confezione, ma questo non significa che non si deteriorino. Una delle tentazioni più forti che abbiamo è esporre quelle meravigliose boccette di vetro in bella vista, ma quanto incide questo sulle note aromatiche che ci piacciono tanto? Fragrance Direct ha rivelato di recente che esporre la bottiglietta a sbalzi di temperatura e luce diretta, può modificare in modo significativo il profumo.

Advertisement - Continue Reading Below

Il sole diretto è sicuramente un pericolo per le fragranze, così come il calore, che spezza i legami chimici all'origine delle fragranze. Ancora peggio se le confezioni sono in plastica. Ma anche le temperature basse, sulla lunga distanza, modificano aromi e profumi. In pratica, per essere sicuri è meglio tenerli lontani da caloriferi e finestre.

Generalmente parlando, se il contenitore è scuro o color ambra, il profumo o olio essenziale che sia, si conserverà meglio e più a lungo. Una precauzione da tenere ben presente soprattutto in estate, non solo in luoghi esotici e vacanzieri, ma anche all'interno della propria casa.

Più Popolare

Molti tendono a tenere i profumi e le fragranze nella stanza da bagno, perché è lì che vengono usati di più, ma l'umidità eccessiva generata dalla doccia o dal bagno caldo, può spezzare le particelle chimiche. In questo caso allora, meglio riporre le boccette in un armadietto o in un luogo riparato, ancora meglio se direttamente in una stanza con aria secca, ad esempio la camera da letto.

Infine, per una durata ottimale della fragranza, bisogna tenere la bottiglietta in posizione verticale e possibilmente nella sua scatola, evitando di agitare la confezione e aprirla e chiuderla troppe volte.

Da: HarpersBazaarUK
More from Gioia!:
happy-hour-la-rinascente-gioia-dolce-e-gabbana-light-blue
Profumi
CONDIVIDI
Il cocktail di Gioia! e Dolce & Gabbana
Scopri il successo dell'evento organizzato a Milano per far scoprire alle lettrici di Gioia! le due preziose fragranze Light Blue eau...
evento-la-rinascente-gioia-dolce-e-gabbana-profumi-light-blue
Profumi
CONDIVIDI
Ti aspettiamo alle 18 alla Rinascente di Milano con Gioia! e Dolce & Gabbana
Un cocktail, un trucco flash a cura dei make up artist Dolce & Gabbana e la seduzione di Light Blue: dalle 18 alle 20 alla Rinascente...
Profumi
CONDIVIDI
Vieni a fare un tuffo nel blu con Dolce & Gabbana
Save the date: Gioia! ti invita a scoprire la nuova seduzione olfattiva di Light Blue Eau Intense con una serata che porterà un angolo di...
Orticola Milano 2017: gli eventi profumo e bellezza con Dior e Mediterranea
Profumi
CONDIVIDI
A Orticola 2017 è di scena la bellezza
Gli appuntamenti di Dior e Mediterranea per scoprire il make up di tendenza e il profumo perfetto per te
Profumi
CONDIVIDI
16 profumi che sanno di fiori
Come in un giardino incantato: un mix di note che intenerisce, seduce ed energizza, tra note di gelsomino e lavanda
Profumi
CONDIVIDI
Sai che esiste un profumo che sa di gattino?
Se il tuo partner (o il ragazzo che ti piace) ama i gatti, leggi SUBITO qui
Profumi
CONDIVIDI
12 profumi di nicchia che sanno di primavera
Fresche o ambrate, caratterizzate da note avvolgenti e sensuali: le novità più ricercate della profumeria
Profumi
CONDIVIDI
Dove mettere il profumo per farlo durare di più?
Dalla nuca al seno, in poche conoscono i punti strategici per far durare la fragranza più a lungo possibile
Profumi floreali per la primavera 2017
Profumi
CONDIVIDI
16 profumi floreali da provare adesso
Scegli il bouquet che ti cattura, indossalo e sorridi alla primavera!
Profumi: gli eventi e la Giornata Nazionale del Profumo.
Profumi
CONDIVIDI
Vuoi immergerti nel mondo del profumi?
Scopri gli eventi che celebrano le fragranze e la Giornata Nazionale del Profumo