Amani El Nasif, la sposa ribelle di Aleppo: libertà è anche indossare un rossetto

Amani El Nasif, sfuggita alle nozze forzate, ha raccontato la sua storia nel libro Siria mon amour e ora firma una linea di make up ispirata alla bellezza delle donne mediorientali

Più Popolare

Amani El Nasif, 27 anni, siriana di Aleppo, veneta d'adozione, ha una storia da raccontare. E lo ha fatto in un libro, Siria mon amour. Dove scrive di quando, a 16 anni, la madre la convinse a lasciare il Veneto, dove era arrivata in fasce, e a tornare nel suo Paese, «per motivi burocratici». In effetti c'erano delle carte da firmare: quelle di un matrimonio combinato, che la costrinse subito al velo e a violenze fisiche e psicologiche (compreso l'aumento di peso, per somigliare alle coetanee siriane).

Advertisement - Continue Reading Below

Ma dopo 399 giorni di ribellioni coraggiose e con l'aiuto di uno zio, riuscì a tornare in Italia, dove è nata sua figlia, che oggi ha quattro anni. Per lei e per tutte le ragazze costrette a nozze forzate ha scritto ed è diventata testimonial del brand Wycon Cosmetics, che le ha dedicato una "capsule collection", Wyconic Amani, make up d'ispirazione mediorientale.

Più Popolare

Cosa vuol dire per lei essere la testimonial di una linea di trucco?

La battaglia per la libertà passa anche attraverso il trucco: potrò raggiungere altre ragazze intrappolate in regole assurde.

Ha perdonato la sua famiglia?

Certo. Ho perdonato mia madre. Non posso permettermi rancori. Mia figlia si chiama Vittoria perché ho vinto la mia battaglia e non voglio trasmettere né a lei né a nessun altro risentimenti o, peggio, odio. Mio padre? Quando l'ho rivisto ho provato un sentimento di compassione.

Dove ha trovato la forza per sopportare la violenza subita in Siria?

Mi ha aiutato il mio entusiasmo per la lotta e per la vita. Ero partita ignara di tutto, in jeans e maglietta, le unghie dipinte di rosso. Mi sono ritrovata di colpo velata e sottomessa. Ma per 399 giorni non mi sono mai piegata, anche quando sono stata massacrata di botte dal mio futuro sposo e sono finita in ospedale. Per questo oggi non mi basta essere la "cassetta della posta" di tante ragazze che mi scrivono le loro storie tristi di prigionia ma poi non hanno la forza di ribellarsi. Voglio realizzare il mio progetto più ambizioso: una fondazione che mi permetta di renderle libere.

More from Gioia!:
Cosa c'è dentro un rossetto
Make Up
CONDIVIDI
Sai cosa c'è (davvero) dentro un rossetto?
L'intervista all'esperto per scoprire che cosa mettiamo sulle labbra
Make Up
CONDIVIDI
Come truccarsi per sembrare acqua e sapone? Tutte le dritte
Il no make up va sempre più di moda, ma se proprio non ce la fai a rinunciare a fondotinta & co., ecco cosa devi fare
Rossetti glitter: i nuovi liptick che luccicano
Make Up
CONDIVIDI
Vuoi labbra che brillino come stelle?
Scopri i nuovi rossetti glitter e le labbra sparkle delle sfilate
Make Up
CONDIVIDI
L'illusion make up è il trucco da provare se vuoi stupire ad Halloween
Non c'è nessun uso di Photoshop: le ispirazioni più cool dei make up artist condivise su Instagram, non crederai mai a quello che stai per...
Extension ciglia, cosa sapere
Make Up
CONDIVIDI
Extension ciglia = occhi da cerbiatto, sì ma cosa sapere prima del trattamento?
Se vuoi ciglia lunghissime e folte puoi provare con l'allungamento ma ci sono delle cose che devi sapere
ombretto grigio make up occhi
Make Up
CONDIVIDI
L'ombretto giusto per l'inverno è il grigio
Non hai un ombretto grigio nel beauty case? Corri ai ripari!
Make Up
CONDIVIDI
Come fa Vic a essere sempre impeccabile?
La trousse di una celeb è veramente un vulcano di ispirazioni (e di consigli per fare prima)
Contouring, cos'è e come si fa il make up perfetto
Make Up
CONDIVIDI
Ma come si fa (per bene) il contouring?
Sfoggiare un make up perfetto si può, basta sapere come farlo
Make Up
CONDIVIDI
Trucchi per Halloween: 3 idee facili da realizzare
Un make up d'effetto (e da brivido)
Make Up
CONDIVIDI
Anche lui ha l'occhio sul trucco: 5 errori make up che fanno rabbrividire ogni uomo
Dal fondotinta sbagliato al rossetto (troppo) scuro: se vuoi conquistarlo, evita questi trucchi che l'universo maschile detesta