Trucco occhi al top con il tutorial per eyeliner e matite colorate

Per rendere lo sguardo più intenso e luminoso sono ideali le matite e l'eyeliner, meglio se facili e scorrevoli: ma come bisogna metterli? Ecco alcuni tips dei make up artist

Più Popolare

Basta osservare le tendenze moda della primavera 2016 per rendersi conto che l'occhio torna superstar. Protagonisti assoluti eyeliner e matite colorate, per giocare con linee e grafismi. Il primo, in tutte le declinazioni del nero, è insostituibile per il suo straordinario potere di dare intensità allo sguardo, di ingrandirlo e rimodellarlo. Le matite colorate, invece, ben dosate sulle palpebre, aggiungono luminosità e sono straordinariamente pratiche per accentuare e fissare le nuance dell'ombretto ton sur ton o definire contrasti netti. Bastano pochi tratti per grandi risultati. Ecco le formulazioni più nuove, i tutorial dei make up artist e gli esempi più cool da copiare, giorno e sera.

Advertisement - Continue Reading Below

TRACCIA LA LINEA CON L'EYELINER

La parola «eyeliner» descrive esattamente la sua funzione: sottolineare la linea dell'occhio e allungare, ingrandire o alzare lo sguardo. Ci sono tantissime novità. Abbiamo chiesto le tendenze trucco P/E 2016 e le dritte per scegliere e usare bene l'eyeliner a Silvia Dall'Orto, national make up artist per Chanel. Ecco i suoi consigli.

«L'eyeliner compatto, con la punta a pennarello, è il più facile da applicare. Assicura grande precisione e ha la consistenza adatta per creare il cut crease, ovvero il trucco anni 60, oggi di grande attualità e giustissimo per la sera, che gioca in modo esasperato con forme, disegni e linee grafiche», spiega l'esperta. Con il pennarello si può, per esempio, tratteggiare una virgola all'insù o una coda all'angolo esterno dell'occhio e completarla con un decoro grafico a piacere, come quelli visti alle sfilate, a forma di poi o di coda di rondine.

Decoro a coda di rondine, Diesel.
Più Popolare

Gli eyeliner con la punta a spugnetta, invece, sono perfetti per fare uno smokey facile e veloce: basta disegnare sulle palpebre un triangolo pieno e allungato, come in questa foto della sfilata di Madeleine Vionnet.

Madeleine Vionnet.

L'eyeliner compatto serve anche a rendere più evidenti le sopracciglia. Per un trucco più leggero funziona bene la formulazione liquida, ma è più difficile stendere il prodotto con precisione.

Eyeliner compatto, Fendi.
Advertisement - Continue Reading Below

L'eyeliner col pennello è consigliato alle più esperte. «Più è sottile, più consente di tracciare una linea naturale, che aderisce alla rima palpebrale e intensifica lo sguardo senza appesantirlo. Il pennello grande, invece, traccia una linea spessa dall'effetto vinilico e brillante», prosegue la truccatrice. Sulle passerelle, per esempio da Carmen Marc Valvo, si sono viste linee doppie realizzate con tratto medio all'angolo esterno, per movimentare la forma naturale.

Carmen Marc Valvo.

Tra le novità, il trucco effetto mascherina: si delinea una riga sotto l'occhio, dalla base del naso all'esterno, dove il tratto viene sfumato per creare un rettangolo.

Ci avete preso gusto? L'evoluzione è il kajal liquido o cremoso, in vasetto, che si stende col pennello ed è molto modulabile: da provare, però, quando si è già abilissime.

Advertisement - Continue Reading Below

Un tool per un risultato perfetto

Una riga storta vanifica subito l'effetto seducente che una buona applicazione può donare. Per ovviare al problema ci sono apposite sagome tutor, in plastica e adesive, da applicare sugli occhi; riempi la forma con la punta dell'eyeliner, rimuovi le sagome e hai il tratto perfetto. Si trovano on line, nei centri specializzati e da Sephora.

L'alternativa: le matite colorate

Regalano luce e sono super versatili. Non stanno bene solo alle millennials, anzi. I tre colori di tendenza, grigio scuro, verde e blu, sono portabilissimi da tutte. Chi non è convinta può partire dalle nuance più delicate. Ecco i tips suggeriti da Rajan Tolomei, global make up artist per Max Factor. Il grigio antracite è modulabile giorno e sera. La matita con la mina soft crea molto in fretta uno smokey eye a intensità variabile. Basta stendere un tratto più netto e intenso sul bordo e sfumato sulla palpebra. La più facile da usare è quella con il gommino o la spugnetta, ma il prodotto si stende bene anche con il polpastrello.

La matita sfumata come un ombretto

Verde, burgundy o marrone si usano, quest'anno, per creare disegni grafici anni 50: la riga geometrica, spessa e materica colora la rima superiore, formando una leggera diagonale. Il blu, molto Seventies, è l'alternativa brillante allo smokey nero. Nella seconda foto è usato come un ombretto, col vantaggio di durare di più, senza sbavature.

Colore netto e deciso, a lunga durata.
Più Popolare

Le matite salva sopracciglia

«Morbide e ben temperate, sono perfette per infoltire e ridisegnare le sopracciglia», spiega Alessandra de Feudis, national brow artist per Sephora. «chi le ha troppo rade, per esempio, può inspessirle con una matita che si avvicini il più possibile al colore naturale. il tratteggio deve partire dalla coda del sopracciglio e risalire verso il centro. fondamentale, poi, ridisegnare la forma, nella parte sottostante l'arcata. tocco finale: un gel mascara che fissa il disegno (per consulenze personalizzate: Brow Bar di Benefit da Sephora a Milano, tel. 02/76290495).

More from Gioia!:
Make Up
CONDIVIDI
Come fa Vic a essere sempre impeccabile?
La trousse di una celeb è veramente un vulcano di ispirazioni (e di consigli per fare prima)
Contouring, cos'è e come si fa il make up perfetto
Make Up
CONDIVIDI
Ma come si fa (per bene) il contouring?
Sfoggiare un make up perfetto si può, basta sapere come farlo
Make Up
CONDIVIDI
Trucchi per Halloween: 3 idee facili da realizzare
Un make up d'effetto (e da brivido)
Make Up
CONDIVIDI
Anche lui ha l'occhio sul trucco: 5 errori make up che fanno rabbrividire ogni uomo
Dal fondotinta sbagliato al rossetto (troppo) scuro: se vuoi conquistarlo, evita questi trucchi che l'universo maschile detesta
Come cambiare look con il make up: il tutorial
Make Up
CONDIVIDI
Che ne dici di trasformarti con il trucco?
Stessa ragazza, cinque make up diversi con i tutorial per cambiare look
Make Up
CONDIVIDI
Intervista a Chiara Maci tra sogni e passioni
La food blogger più seguita si racconta durante una specialissima sessione di make up nel concept store MAC Cosmetics
Primer viso
Make Up
CONDIVIDI
Perché il primer viso è fondamentale
Prima del fondotinta, dopo l'idratante, liscia e perfeziona la pelle: scopri la nostra selezione e come usarlo
Make Up
CONDIVIDI
Come truccarsi velocemente (e perfettamente) in 15 minuti
Il make up artist Erin Parsons ha dovuto truccare Gigi Hadid in un quarto d'ora: ecco come ha affrontato l'emergenza
Rossetti colori make up labbra autunno Prada
Make Up
CONDIVIDI
I rossetti più cool dell'autunno
Rosso, mat o lucido, ma anche rosa, bordeaux e arancio, per una bocca chic e sensuale
Make Up
CONDIVIDI
Sogni le labbra più carnose? Prova il lip strobing
La nuova tecnica make up ti assicura una bocca voluminosa come quella dell'attrice, basta solo un po' di gloss