Capelli grassi: 9 errori comuni da evitare

Se vedi i tuoi capelli unti il problema potresti essere tu, o meglio le tue abitudini beauty quotidiane: scopri cosa non devi fare

Più Popolare

Se hai capelli grassi e unti poche ore dopo averli lavati, il problema può essere legato alle abitudini beauty, ai prodotti o agli strumenti per la messa in piega che usi tutti i giorni. Ma lavarli di frequente o usare spesso lo shampoo secco non sono gli unici errori che puoi commettere senza accorgertene. Eccone 9 che puoi evitare facilmente per ottenere una capigliatura sana e lucente.

Advertisement - Continue Reading Below

Errore #1: Non usi abbastanza shampoo

Usare poco shampoo è una leggenda da sfatare e potrebbe essere il motivo per cui i capelli sono sempre unti. «Non usare abbastanza shampoo potrebbe essere una delle cause», spiega Sejal Shah, dermatologo di New York e collaboratore di RealSelf, «Accade perché l'olio, le cellule morte e lo sporco si accumulano sul cuoio capelluto e lo appesantiscono».

Più Popolare

Errore #2: Lavi i tuoi capelli troppo di frequente

«Se lavi i capelli troppo di frequente, la pelle del cuoio capelluto viene spogliata di oli», afferma Dr Shah. «Proprio come la pelle del resto del corpo, per riprodurre l'olio perso il cuoio capelluto ne produrrà di più». Il risultato? Capelli grassi che non sembrano mai puliti.

Jeffrey J. Miller, assistente di dermatologia alla Pennsylvania State University College of Medicine, indica anche come l'ambiente sia uno dei fattori determinanti. Per esempio, se si vive in campagna, dove l'aria è pulita e c'è poca umidità, lo shampoo si può usare a distanza di giorni. Ma se vivi in città o sei sportiva e ti alleni spesso, puoi lavare i capelli anche ogni giorno.

Errore #3: Il balsamo è applicato in maniera sbagliata

I capelli hanno bisogno di un balsamo per essere idratati e sani, ma non deve essere applicato in quantità eccessive. «Utilizzare il balsamo può essere una delle cause dei capelli unti, se il cuoio capelluto è già grasso di per sè, perchè contiene ingredienti emollienti», avverte Kristine Cruz, parrucchiere e make up artist del salone Antonio Prieto di New York. Si raccomanda di usare uno shampoo, risciacquare i capelli e applicare il balsamo da metà chioma fino alle punte.

Errore #4: L'acqua non deve essere troppo calda

«La pelle del cuoio capelluto può diventare secca con l'acqua troppo calda, con la conseguente produzione di oli per compensare», afferma Dr Shah. Invece dell'acqua calda sotto la doccia, basta usare quella tiepida. In realtà, Cruz consiglia addirittura l'acqua fredda per ottenere dei capelli brillanti. La regola è questa: più l'acqua sarà tiepida o fredda, più ne troverà giovamento la vostra pelle. 

Errore #5: I prodotti per lo styling non devono essere troppo pesanti

Prodotti come cere, creme e oli possono rendere i capelli grassi, dato che sono fatti con emollienti come gli oli naturali, dice Cruz. Il consiglio: scegli dei prodotti leggeri e presta molta attenzione a come sono i capelli dopo averli usati. Se la chioma è troppo liscia o scivolosa, stai alla larga da questi prodotti che non sono adatti a te.

Errore #6: Usi la piastra tutti i giorni

Cattive notizie per gli amanti della piastra: l'abitudine di usarla troppo spesso per la messa in piega potrebbe rendere grassa la chioma. «Se li allisciate troppo spesso, i capelli si trovano più vicino al cuoio capelluto, entrando in contatto con altro olio e apparire grassi», spiega il Dr. Shah.

Errore #7:  Usi strumenti per la messa in piega sporchi

Proprio come i pennelli sporchi per il trucco, utilizzando gli strumenti di hairstyling non puliti si hanno ripercussioni sul cuoio capelluto. «Se i tuoi strumenti per lo styling sono sporchi, la sporcizia si trasferisce ai capelli», dice. Dr. Shah. Il consiglio? Controllare sempre che gli strumenti, come piastre o spazzole, siano puliti.

Errore #8: Spazzoli i capelli troppo spesso

Uno dei più grandi miti da sfatare è quello di pettinare i capelli 100 volte al giorno per mantenerli sani e splendidi. In realtà, questo è uno dei motivi che li rende unti e grassi.  «Spazzolare troppo la chioma può stimolare la produzione di olio», spiega il Dr. Shah. La cosa migliore da fare è: districare i capelli dal basso verso l'alto e usare una spazzola professionale con setole di cinghiale. 

Errore #9: Usi troppo spesso lo shampoo a secco

Sono una grande fan di questo prodotto, ma non è opportuno usarlo per cinque giorni di fila.  «È possibile utilizzare lo shampoo a secco, ma non regolarmente», consiglia il dottor Shah. 

Da: GoodHousekeeping
More from Gioia!:
colore capelli pelle chiara
Capelli
CONDIVIDI
Pelle chiara? I migliori colori di capelli per esaltare il tuo viso
Il biondo è la tonalità più ovvia ma non è la sola consigliata a chi ha la carnagione chiarisssssima
Capelli
CONDIVIDI
Cheratina = capelli belli
Elimina l'effetto crespo e definisce i capelli lisci e ricci rendendoli docili alla piega (ma non solo)
biondo platino colore capelli inverno 2018
Capelli
CONDIVIDI
Il biondo platino sta bene a tutte?
È la tonalità dell'inverno 2018 (lo dice pure Cara Delevingne), ma davvero è adatto a tutte? No, bisogna avere una base chiara e ti...
Capelli
CONDIVIDI
Se hai voglia di rinnovare il look, la frangia è giustissima: le idee da copiare alle celeb
È uno dei modi per cambiare completamente testa senza troppe tinte o tagli drastici, perfetto: ma come sono quelle up to date? Te lo...
Acconciature capelli lunghi: 50 hairstyle eleganti
Capelli
CONDIVIDI
Che ne dici di raccogliere i capelli?
50 acconciature per i capelli lunghi da lasciare senza fiato
Capelli
CONDIVIDI
I codini sono definitivamente tornati
L'hashtag #pigtails spopola sui social, conquista le celeb e le donne che amano un look sbarazzino e ironico
Capelli
CONDIVIDI
Il fallayage, colore must dell'autunno
Si tratta di una colorazione che prende il nome da fall (autunno) e che all'autunno si ispira per i toni caldi del caramello, del miele e...
Capelli
CONDIVIDI
Come schiarire i capelli con 10 metodi fai da te (e ciao al parrucchiere!)
Dalla camomilla al miele passando per la birra e la cannella: 10 modi per dare un tocco di luce in più ai tuoi capelli
Frangetta: come scegliere la più adatta al proprio viso
Capelli
CONDIVIDI
Frangetta: come scegliere quella giusta per il proprio viso?
Le cose da sapere prima di scegliere il taglio (e la frangia) che fa per te
Colore capelli inverno 2018: va di moda il beec grove
Capelli
CONDIVIDI
Vuoi essere trendy? Fatti un beec grove
È il colore di capelli caldo/freddo più in dell'inverno 2018, parola di hair designer