Capelli grassi: 9 errori comuni da evitare

Se vedi i tuoi capelli unti il problema potresti essere tu, o meglio le tue abitudini beauty quotidiane: scopri cosa non devi fare

Più Popolare

Se hai capelli grassi e unti poche ore dopo averli lavati, il problema può essere legato alle abitudini beauty, ai prodotti o agli strumenti per la messa in piega che usi tutti i giorni. Ma lavarli di frequente o usare spesso lo shampoo secco non sono gli unici errori che puoi commettere senza accorgertene. Eccone 9 che puoi evitare facilmente per ottenere una capigliatura sana e lucente.

Advertisement - Continue Reading Below

Errore #1: Non usi abbastanza shampoo

Usare poco shampoo è una leggenda da sfatare e potrebbe essere il motivo per cui i capelli sono sempre unti. «Non usare abbastanza shampoo potrebbe essere una delle cause», spiega Sejal Shah, dermatologo di New York e collaboratore di RealSelf, «Accade perché l'olio, le cellule morte e lo sporco si accumulano sul cuoio capelluto e lo appesantiscono».

Più Popolare

Errore #2: Lavi i tuoi capelli troppo di frequente

«Se lavi i capelli troppo di frequente, la pelle del cuoio capelluto viene spogliata di oli», afferma Dr Shah. «Proprio come la pelle del resto del corpo, per riprodurre l'olio perso il cuoio capelluto ne produrrà di più». Il risultato? Capelli grassi che non sembrano mai puliti.

Jeffrey J. Miller, assistente di dermatologia alla Pennsylvania State University College of Medicine, indica anche come l'ambiente sia uno dei fattori determinanti. Per esempio, se si vive in campagna, dove l'aria è pulita e c'è poca umidità, lo shampoo si può usare a distanza di giorni. Ma se vivi in città o sei sportiva e ti alleni spesso, puoi lavare i capelli anche ogni giorno.

Errore #3: Il balsamo è applicato in maniera sbagliata

I capelli hanno bisogno di un balsamo per essere idratati e sani, ma non deve essere applicato in quantità eccessive. «Utilizzare il balsamo può essere una delle cause dei capelli unti, se il cuoio capelluto è già grasso di per sè, perchè contiene ingredienti emollienti», avverte Kristine Cruz, parrucchiere e make up artist del salone Antonio Prieto di New York. Si raccomanda di usare uno shampoo, risciacquare i capelli e applicare il balsamo da metà chioma fino alle punte.

Errore #4: L'acqua non deve essere troppo calda

«La pelle del cuoio capelluto può diventare secca con l'acqua troppo calda, con la conseguente produzione di oli per compensare», afferma Dr Shah. Invece dell'acqua calda sotto la doccia, basta usare quella tiepida. In realtà, Cruz consiglia addirittura l'acqua fredda per ottenere dei capelli brillanti. La regola è questa: più l'acqua sarà tiepida o fredda, più ne troverà giovamento la vostra pelle. 

Errore #5: I prodotti per lo styling non devono essere troppo pesanti

Prodotti come cere, creme e oli possono rendere i capelli grassi, dato che sono fatti con emollienti come gli oli naturali, dice Cruz. Il consiglio: scegli dei prodotti leggeri e presta molta attenzione a come sono i capelli dopo averli usati. Se la chioma è troppo liscia o scivolosa, stai alla larga da questi prodotti che non sono adatti a te.

Errore #6: Usi la piastra tutti i giorni

Cattive notizie per gli amanti della piastra: l'abitudine di usarla troppo spesso per la messa in piega potrebbe rendere grassa la chioma. «Se li allisciate troppo spesso, i capelli si trovano più vicino al cuoio capelluto, entrando in contatto con altro olio e apparire grassi», spiega il Dr. Shah.

Errore #7:  Usi strumenti per la messa in piega sporchi

Proprio come i pennelli sporchi per il trucco, utilizzando gli strumenti di hairstyling non puliti si hanno ripercussioni sul cuoio capelluto. «Se i tuoi strumenti per lo styling sono sporchi, la sporcizia si trasferisce ai capelli», dice. Dr. Shah. Il consiglio? Controllare sempre che gli strumenti, come piastre o spazzole, siano puliti.

Errore #8: Spazzoli i capelli troppo spesso

Uno dei più grandi miti da sfatare è quello di pettinare i capelli 100 volte al giorno per mantenerli sani e splendidi. In realtà, questo è uno dei motivi che li rende unti e grassi.  «Spazzolare troppo la chioma può stimolare la produzione di olio», spiega il Dr. Shah. La cosa migliore da fare è: districare i capelli dal basso verso l'alto e usare una spazzola professionale con setole di cinghiale. 

Errore #9: Usi troppo spesso lo shampoo a secco

Sono una grande fan di questo prodotto, ma non è opportuno usarlo per cinque giorni di fila.  «È possibile utilizzare lo shampoo a secco, ma non regolarmente», consiglia il dottor Shah. 

Da: GoodHousekeeping
More from Gioia!:
Capelli
CONDIVIDI
Chiara Ferragni ci insegna come portare i capelli naturali, mossi, ricci, liscissimi (tutti trend 2018)
La cronistoria dei capelli di Chiara Ferragni da quando non era la Ferragni a oggi
Salma Hayek capelli biondi
Capelli
CONDIVIDI
Salma Hayek sciurissima con i capelli biondi, lisci e corti convince molto molto poco
Buccia di banana o inedita versione dell'attrice che ai BAFTAs ha lasciato tutti senza parole
Capelli 2018 tagli corti con frangia
Capelli
CONDIVIDI
La foto di Eva Riccobono 10 anni fa con quel taglio di capelli corto à la garçonne è epocale
Tagli capelli corti 2018? Cortissimi e con frangia come Eva Riccobono in una foto del passato
Olio di argan capelli: i benefici
Capelli
CONDIVIDI
Usare l'Olio di Argan sui capelli è la cosa più hygge e sensata che potresti fare per vivere felice
Capelli domati, idratati e lucenti, basta seguire alcuni accorgimenti. Il primo? Andare a compare l'Olio di Argan immediatamente
Capelli
CONDIVIDI
5 mosse risolutive per dare più volume e forma ai tagli medi se si hanno i capelli fini, piatti, mosci
Problema banale? C'è da ricredersi, e parecchio
Luca Argentero capelli brizzolati foto
Capelli
CONDIVIDI
Luca Argentero con i capelli brizzolati è ciao ciao George Clooney, scansati e vai a prenderti un caffè
Mannaggia che rabbia gli uomini alla soglia dei 40 anni che diventano ancora più fighi (di quando già non siano)
Capelli
CONDIVIDI
Claudia Pandolfi irriconoscibile con il nuovo taglio di capelli corti (molto moda 2018, però…)
Tu la conosci Claudia?
Tagli capelli inverno 2018: caschetto corto
Capelli
CONDIVIDI
Paola Barale con il nuovo taglio medio a caschetto ma cosa sei?
Less is more? No dai, il taglio capelli inverno 2018 urla osa, osa, osa
Taglio capelli uomo 2018: come quello di Flavio Briatore
Capelli
CONDIVIDI
Flavio Briatore e il nuovo taglio hipster post divorzio dalla Gregoraci (aiuto)
Trasformazione a 360° gradi per l'imprenditore da poco tornato single
Capelli
CONDIVIDI
Usare il sapone di Marsiglia sui capelli al posto dello shampoo sarà l'unica cosa che avrei voglia di fare da qui all'eternità
Proprietà e usi di questo detergente per il corpo e per il viso che dona benefici assoluti e che può essere fatto anche in casa