Acconciature capelli ricci: 10 nuove idee fai da te

​Ecco 10 idee fai da te, semplici e veloci, per sistemare i tuoi capelli ricci in splendide e comode acconciature: segui i nostri pratici consigli​

«Dieci acconciature capelli ricci veloci e semplici per rinnovare il proprio look in poche mosse. Piccoli gesti e il supporto di pochi oggetti che tutti abbiamo in casa: elastici, mollette, nastri, foulard e perché no, vecchi collant, penne e matite. Una sola regola: attenzione alla forma del viso e alle proporzioni. L'imperativo deve essere sempre e comunque armonia». Parola di Toni Pellegrino, partner Wella, che rivela 10 idee per acconciature capelli ricci fai da te che tutte noi - anche le meno esperte - possiamo realizzare seguendo step by step i suoi consigli! Dopo le 15 idee per domare una chioma curly come quella di Jennifer Grey, l'attrice di Dirty Dancing, non ti resa che leggere le 10 ispirazioni per rivoluzionare il tuo look e scoprire la nuova frontiera del riccio. Cominciamo!

Advertisement - Continue Reading Below

1 Il caschetto per un giorno

Ti piacerebbe vederti con un caschetto, ma non vuoi tagliare i capelli. Puoi averlo ogni volta che lo desideri. Dividi i capelli in due sezioni orizzontali. Separa l'area della corona dal resto e raccogli i capelli isolandoli con una molletta o una matita. Comincia da un lato, gira in dentro le punte dei capelli seguendo tutto il perimetro della testa e via via ferma i capelli con delle mollette da acconciatura. Una volta fissate tutte le ciocche, libera i capelli isolati precedentemente lasciandoli a caduta libera sulla parte frontale, e ferma con delle mollette la parte posteriore, così da ricollegarli agli altri. E il gioco è fatto.

Advertisement - Continue Reading Below

2 Raccolto morbido per lunghezze medie

Raccolto non significa solo chignon. Prendi due ciocche laterali all'altezza delle tempie e fissale con delle mollette seguendo la linea che porta all'occipite. Avendo creato un cordoncino di sostegno, raccogli le lunghezze bloccandole con delle forcine su questo supporto naturale. Il risultato sarà un raccolto morbido. Per un party o una serata elegante

Advertisement - Continue Reading Below

3 Romantico per capelli da medi a lunghi con ciuffo

Raccogli i capelli nell'area della corona con una treccia morbida, lasciando libero il ciuffo, e ferma la treccia con una molletta sotto l'osso occipitale. Dividi in due sezioni verticali la parte restante dei capelli e realizza una treccia per lato, mantenendo sempre la morbidezza, anzi, tira fuori delicatamente qualche piccolo ricciolo così che possa incorniciare il viso. Incrocia le due trecce sopra la nuca, fermandole con delle forcine sotto l'osso occipitale.

Advertisement - Continue Reading Below

4 Voglia di asimmetrie per medie lunghezze con ciuffo

Stanche della lunghezza media? Lasciando libero il ciuffo, realizza un torciglione che attraversa tutto il perimetro della testa, andando da un lato all'altro, e bloccalo con delle forcine. L'effetto sarà quello di un taglio corto asimmetrico, senza però toccare il movimento e il volume sulla parte frontale.

Advertisement - Continue Reading Below

5 ​Steet style per capelli da medi a lunghi (con o senza ciuffo)

Immagina di disegnare una V sulla parte superiore della testa, partendo dalle tempie arrivando fino al fulcro. Raccogli i capelli e fai una treccia morbida e voluminosa che bloccherai sotto l'osso occipitale con delle forcine. Dividi in due parti i capelli. Fai due trecce che incrocerai ancora sotto l'osso occipitale e fermale con delle forcine. Il risultato sarà volume sulla parte superiore, e capelli aderenti ai lati. Per una immagine streetstyle.

Advertisement - Continue Reading Below

6 Da lunghi a corti. Con ciuffo laterale o con frangia? Decidi tu!

Per chi ha una lunghezza che va dalle spalle in giù, e vuol provare un «taglio» corto senza usare le forbici, il consiglio è di raccogliere i capelli in una coda all'occipite e di realizzare una treccia molto pulita, aderente alla testa, da bloccare con un bel fermaglio. Due le varianti per la parte frontale, da scegliere in base ai propri tratti somatici: se vuoi ottenere un ciuffo, dai la direzione laterale ai capelli, bloccandoli con delle mollette. Se invece vuoi vederti con la frangia, lascia che i capelli arrivino sulla fronte a caduta naturale.

Advertisement - Continue Reading Below

7 La cresta di chignon per la sera

Quasi una cresta, ma molto glamour. Dividi i capelli per aree orizzontali in modo da realizzare tre diversi chignon morbidi che dovranno risultare in asse verticale. Il primo realizzalo all'apice della testa. Il secondo in corrispondenza del fulcro. E il terzo sulla nuca. Allentando un po' gli estremi, sempre in asse verticale, collega i tre chignon con dei ferretti ben nascosti dai ricci. Il risultato sarà una acconciatura morbida, adatta per
occasioni eleganti.

Advertisement - Continue Reading Below

8 Lo chignon passepartout

Alto al fulcro, o basso alla nuca, lo chignon è un passepartout. In base alla lunghezza dei tuoi capelli potrai fare una coda all'una altezza o all'altra. Fermala con un elastico o un vecchio collant. Raccogli i capelli e attorcigliali formando uno chignon che potrai bloccare, a seconda dell'occasione, con una fascia colorata, o con un foulard, o perché no, se sei è in spiaggia, anche con una semplice penna.

Advertisement - Continue Reading Below

9 Gioielli tra i capelli

Chi ha capelli corti, tanto da non poter realizzare una vera acconciatura, può comunque impreziosire la chioma fermando una ciocca laterale con un accessorio gioiello. Sarà quel dettaglio che farà comunque la differenza!

Advertisement - Continue Reading Below

10 Intramontabile treccia, un must anche per le spose fai da te

Il punto di partenza di questa acconciatura sarà una coda laterale che chiuderai con un nastro che deve superare la misura dei tuoi capelli per almeno 5 cm. Intreccia il nastro insieme con i capelli così da renderlo un accessorio che accompagna tutta la treccia. Usa la lunghezza in più del nastro per chiudere la treccia. Semplice, d'effetto, adatta anche alle spose che scelgono un acconciatura fai da te.

More from Gioia!:
Capelli
CONDIVIDI
6 cose che facciamo tutti i giorni e che rovinano i capelli
Per smettere di sbagliare bastano pochissimi accorgimenti
Caduta capelli in gravidanza
Capelli
CONDIVIDI
Capelli e gravidanza: cosa fare se li perdi
Perdere i capelli durante o dopo la gravidanza è un processo fisiologico che si risolve da solo nel giro di un anno, nel frattempo ecco...
tagli di capelli scalati autunno inverno
Capelli
CONDIVIDI
10 tagli di capelli scalati che ti conquisteranno
Se avete voglia di cambiare look senza rivoluzionarlo, che ne dite di sperimentare con 10 idee rubate da Pinterest
Capelli
CONDIVIDI
I 5 colori per capelli più trendy dell'estate 2017
Un salto dal parrucchiere per cambiare tinta? Non è mai troppo tardi per dare un colpo da maestro al tuo look scegliendo tra i colori più...
bionde migliori delle more scienza
Capelli
CONDIVIDI
Le bionde sono migliori? Lo dice la scienza
L'influencer sfida le more con una t-shirt inequivocabile ma la vera notizia è che uno studio mette fine all'era delle «bionde stupide»
Macaron Buns
Capelli
CONDIVIDI
Il macaron bun è lo chignon dell'estate
Ma quanto è chic questo «chignon macaron»?
Colpi di sole: meglio biondi, ramati o mogano?
Capelli
CONDIVIDI
Colpi di sole: meglio biondi, ramati o mogano?
I colpi di sole donano ai capelli mille sfumature intense ma naturali che sia biondi, ramati o mogano sanno essere (sempre) la scelta giusta
Bob lungo: come adattarlo al viso
Capelli
CONDIVIDI
Sai come adattare al tuo viso il bob lungo?
Taglio trendy dell'inverno, il carré si presta a molte varianti, parola di hair stylist e di stilisti
Capelli al mare, come proteggerli in estate consigli esperti
Capelli
CONDIVIDI
Con la testa in vacanza: come proteggere i capelli al mare
Gioca d'anticipo salvaguardando il colore, infila in valigia i prodotti giusti e goditi la libertà di una chioma freestyle
Capelli al mare, come proteggerli in estate
Capelli
CONDIVIDI
8 prodotti per avere capelli belli e sani anche al mare
Scopri quali sono i must di quest'anno che non potranno mancare nel tuo beauty case delle vacanze