Acconciature capelli ricci: 10 nuove idee fai da te

​Ecco 10 idee fai da te, semplici e veloci, per sistemare i tuoi capelli ricci in splendide e comode acconciature: segui i nostri pratici consigli​

«Dieci acconciature capelli ricci veloci e semplici per rinnovare il proprio look in poche mosse. Piccoli gesti e il supporto di pochi oggetti che tutti abbiamo in casa: elastici, mollette, nastri, foulard e perché no, vecchi collant, penne e matite. Una sola regola: attenzione alla forma del viso e alle proporzioni. L'imperativo deve essere sempre e comunque armonia». Parola di Toni Pellegrino, partner Wella, che rivela 10 idee per acconciature capelli ricci fai da te che tutte noi - anche le meno esperte - possiamo realizzare seguendo step by step i suoi consigli! Dopo le 15 idee per domare una chioma curly come quella di Jennifer Grey, l'attrice di Dirty Dancing, non ti resa che leggere le 10 ispirazioni per rivoluzionare il tuo look e scoprire la nuova frontiera del riccio. Cominciamo!

Advertisement - Continue Reading Below

1 Il caschetto per un giorno

Ti piacerebbe vederti con un caschetto, ma non vuoi tagliare i capelli. Puoi averlo ogni volta che lo desideri. Dividi i capelli in due sezioni orizzontali. Separa l'area della corona dal resto e raccogli i capelli isolandoli con una molletta o una matita. Comincia da un lato, gira in dentro le punte dei capelli seguendo tutto il perimetro della testa e via via ferma i capelli con delle mollette da acconciatura. Una volta fissate tutte le ciocche, libera i capelli isolati precedentemente lasciandoli a caduta libera sulla parte frontale, e ferma con delle mollette la parte posteriore, così da ricollegarli agli altri. E il gioco è fatto.

2 Raccolto morbido per lunghezze medie

Raccolto non significa solo chignon. Prendi due ciocche laterali all'altezza delle tempie e fissale con delle mollette seguendo la linea che porta all'occipite. Avendo creato un cordoncino di sostegno, raccogli le lunghezze bloccandole con delle forcine su questo supporto naturale. Il risultato sarà un raccolto morbido. Per un party o una serata elegante

Advertisement - Continue Reading Below

3 Romantico per capelli da medi a lunghi con ciuffo

Raccogli i capelli nell'area della corona con una treccia morbida, lasciando libero il ciuffo, e ferma la treccia con una molletta sotto l'osso occipitale. Dividi in due sezioni verticali la parte restante dei capelli e realizza una treccia per lato, mantenendo sempre la morbidezza, anzi, tira fuori delicatamente qualche piccolo ricciolo così che possa incorniciare il viso. Incrocia le due trecce sopra la nuca, fermandole con delle forcine sotto l'osso occipitale.

4 Voglia di asimmetrie per medie lunghezze con ciuffo

Stanche della lunghezza media? Lasciando libero il ciuffo, realizza un torciglione che attraversa tutto il perimetro della testa, andando da un lato all'altro, e bloccalo con delle forcine. L'effetto sarà quello di un taglio corto asimmetrico, senza però toccare il movimento e il volume sulla parte frontale.

Advertisement - Continue Reading Below

5 ​Steet style per capelli da medi a lunghi (con o senza ciuffo)

Immagina di disegnare una V sulla parte superiore della testa, partendo dalle tempie arrivando fino al fulcro. Raccogli i capelli e fai una treccia morbida e voluminosa che bloccherai sotto l'osso occipitale con delle forcine. Dividi in due parti i capelli. Fai due trecce che incrocerai ancora sotto l'osso occipitale e fermale con delle forcine. Il risultato sarà volume sulla parte superiore, e capelli aderenti ai lati. Per una immagine streetstyle.

6 Da lunghi a corti. Con ciuffo laterale o con frangia? Decidi tu!

Per chi ha una lunghezza che va dalle spalle in giù, e vuol provare un «taglio» corto senza usare le forbici, il consiglio è di raccogliere i capelli in una coda all'occipite e di realizzare una treccia molto pulita, aderente alla testa, da bloccare con un bel fermaglio. Due le varianti per la parte frontale, da scegliere in base ai propri tratti somatici: se vuoi ottenere un ciuffo, dai la direzione laterale ai capelli, bloccandoli con delle mollette. Se invece vuoi vederti con la frangia, lascia che i capelli arrivino sulla fronte a caduta naturale.

Advertisement - Continue Reading Below

7 La cresta di chignon per la sera

Quasi una cresta, ma molto glamour. Dividi i capelli per aree orizzontali in modo da realizzare tre diversi chignon morbidi che dovranno risultare in asse verticale. Il primo realizzalo all'apice della testa. Il secondo in corrispondenza del fulcro. E il terzo sulla nuca. Allentando un po' gli estremi, sempre in asse verticale, collega i tre chignon con dei ferretti ben nascosti dai ricci. Il risultato sarà una acconciatura morbida, adatta per
occasioni eleganti.

8 Lo chignon passepartout

Alto al fulcro, o basso alla nuca, lo chignon è un passepartout. In base alla lunghezza dei tuoi capelli potrai fare una coda all'una altezza o all'altra. Fermala con un elastico o un vecchio collant. Raccogli i capelli e attorcigliali formando uno chignon che potrai bloccare, a seconda dell'occasione, con una fascia colorata, o con un foulard, o perché no, se sei è in spiaggia, anche con una semplice penna.

Advertisement - Continue Reading Below

9 Gioielli tra i capelli

Chi ha capelli corti, tanto da non poter realizzare una vera acconciatura, può comunque impreziosire la chioma fermando una ciocca laterale con un accessorio gioiello. Sarà quel dettaglio che farà comunque la differenza!

10 Intramontabile treccia, un must anche per le spose fai da te

Il punto di partenza di questa acconciatura sarà una coda laterale che chiuderai con un nastro che deve superare la misura dei tuoi capelli per almeno 5 cm. Intreccia il nastro insieme con i capelli così da renderlo un accessorio che accompagna tutta la treccia. Usa la lunghezza in più del nastro per chiudere la treccia. Semplice, d'effetto, adatta anche alle spose che scelgono un acconciatura fai da te.

More from Gioia!:
Capelli
CONDIVIDI
Voglia di cambiar testa? 10 tinte ash brown
10 idee da Instagram per la colorazione più cool da fare sui capelli castani
taglio capelli mullet
Capelli
CONDIVIDI
Il taglio più cool dell'estate è anni '80
Torna di moda il mullet, il taglio di capelli simbolo degli anni '80 (a decretarlo le modelle di Zara e Mango)
Capelli
CONDIVIDI
Qual è la sfumatura di biondo più adatta a te?
Miele, caramello o biondo cenere? Scopri come individuare la tonalità che ti sta meglio
Capelli
CONDIVIDI
Il colore di più cool? Il pink champagne
Dite addio al classico rosa: per l'estate la tinta più cool è un mix tra rosa, fucsia e rosso che ti conquisterà
Capelli
CONDIVIDI
20 nuovissime tinte ombré da provare ora
A Hollywood sono già tutte pazze per questa tecnica di colorazione molto, molto versatile
Acconciature da spiaggia: 40 hairstyling
Capelli
CONDIVIDI
60 acconciature da spiaggia (ma non solo)
Gli hairstyle per beach look super visti su Instagram e alle sfilate
Capelli
CONDIVIDI
Come preparare i capelli all'estate?
I consigli per prendersi cura della chioma e averla più sana che mai, anche al mare
fluo hair colore capelli tendenza
Capelli
CONDIVIDI
Glow hair: la tinta che s'illumina al buio
L'ultima tendenza che spopola tra le beauty addicted? Il colore per capelli che risplende di notte
taglio-capelli-lunghi-o-cortissimi-spettinati-o-dritti-i-nuovi-tagli-primavera-estate
Capelli
CONDIVIDI
Si cambia testa: i tagli estivi più cool
Cedere al richiamo delle forbici: il menu dei nuovi tagli di capelli estivi è ricco di nuove proposte davvero TOP
Capelli
CONDIVIDI
5 trucchi anti caldo per asciugare i capelli al volo
Svelati i segreti per avere una messa in piega da urlo senza boccheggiare dall'afa