Colore capelli: 4 strategie infallibili che salvano tinta e chioma dopo l'estate

I consigli dell'hairstylist e chief trainer Jean Louis David che rimettono in sesto i capelli e il colore dopo le aggressioni di sole, salsedine, cloro e vento

Colore capelli: 4 rimedi da dopo estate

Abbronzata e rigenerata sei pronta a ricominciare ma, mentre il corpo è al top dopo le giornate benefiche trascorse in riva al mare, il colore dei capelli spesso mostra i segni dello stress subito durante l'estate: colorazione scolorita, capelli sfibrati e aridi, tinta come bruciata.

Per rimettere in sesto i capelli e il loro colore (e per prepararli ad affrontare in forma perfetta i nuovi colori di capelli autunno inverno 2017 e i nuovi tagli di capelli autunno inverno 2017), Tiziano Rossi, chief trainer Jean Louis David, suggerisce trattamenti e strategie mirate al rientro dalle vacanze, a casa e in salone, per ogni tipo di problema dei capelli colorati, con trattamenti ad hoc, piccole astuzie e qualche rimedio della nonna.

Advertisement - Continue Reading Below

1 Il colore ha perso smalto

Se non puoi andare subito dal parrucchiere e devi aspettare ancora un paio di settimane, ci sono rimedi casalinghi che aiutano a lucidare il colore.

A casa. Per idratare (più i capelli sono morbidi, più sembrano brillanti), fai una maschera con una dose abbondante di yogurt bianco intero: applicala sui capelli puliti e tienila in posa circa un'ora prima di sciacquare. Poi, per chiudere le cuticole e migliorare la luminosità, aggiungi 20 gocce di limone all'ultimo risciacquo (uniscile all'acqua del risciacquo in una ciotola e poi versa l'acqua sulla testa). L'idea in più. Per risolvere il problema del colore spento, lavora i capelli con una cera lucidante da distribuire su testa e lunghezze e poi raccogli le chiome in uno chignon, oppure, se preferisci raccolti easy come la coda, la treccia morbida o lo chignon spettinato, dopo averlo realizzato, vaporizza su tutta la testa uno spray shine che lascia i capelli più brillanti.

In salone. Chiedi un trattamento a base di agenti chelanti che neutralizzano i metalli pesanti responsabili della perdita di luminosità del colore come Color Stay Complex di JLD.

Advertisement - Continue Reading Below

2 Al mare il colore ha virato

Il viraggio del colore, in particolare del biondo, dipende da alcuni metalli pesanti che sono contenuti nel cloro, ma anche nell'acqua delle docce della spiaggia e di molti hotel e case di mare.

A casa. Per migliorare la struttura dei capelli che hanno subito un viraggio, suggerisco di evitare la piastra e il ferro arricciante per almeno un mese e di usare il phon solo con aria tiepida, perché il calore incide sulla qualità dei pigmenti.

In salone. Per risolvere il problema si può fare un'altra colorazione ma senza ossidanti per non rovinare i capelli già sensibilizzati. Se non si vuole ricorrere ancora a una tinta, si può chiedere un servizio che ravvivi la nuance perduta e renda i capelli lucidi (come Gloss dei saloni Jean Louis David) oppure un booster che, mentre intensifica il colore, rigenera la fibra capillare (Booster Intensificatore di Colore by JLD).

Advertisement - Continue Reading Below

3 Capelli decolorati e bruciati

Quando si decolorano i capelli, si privano i fusti di una parte di melanina (pigmenti neri, scuri o rossastri), che contribuiscono a dare corpo e spessore alla fibra capillare. Per questo motivo i capelli decolorati, possono risultare più sciupati e aridi. Al sole, questo fenomeno accelera e, per arginarlo, bisogna dare costante idratazione e nutrizione alla fibra capillare.

A casa. Prepara un mix di oli nutrienti come olio di argan, olio di oliva, olio di jojoba, distribuiscilo sui capelli puliti, abbondando sulle punte, massaggia le lunghezze per un minuto circa e avvolgi testa e capelli in un panno di lana che scalda (e dunque fa penetrare al meglio i principi attivi) ma fa traspirare. Tieni in posa anche tutta la notte ma, se non hai tempo, per almeno un paio d'ore. Fai questo impacco tre volte alla settimana.

In salone. Chiedi una spuntatina, ma solo se le punte sono aperte e i capelli svuotati oppure se sono sottili, e un impacco con un composto extra nutriente a base di oli come Oil Therapy Urban Care di JLD.

Advertisement - Continue Reading Below

4 Capelli sfibrati e aridi

Dopo lunghe esposizioni al sole e tanti bagni in mare, i capelli subiscono uno shock dovuto ai raggi Uv e allo sfregamento di sabbia e salsedine: vengono privati di idratazione, elasticità e di quell'apporto di cheratina indispensabile per avere capelli forti e vitali.

A casa. Dopo le vacanze è meglio evitare di raccogliere i capelli stretti in code e chignon, che rischiano di spezzare i capelli e di sfibrare ancora di più le lunghezze. Quando lavi la testa miscela lo shampoo con acqua per renderlo più leggero (oppure utilizza un prodotto low poo o, ancora, alterna la detersione a base di shampoo con la tecnica del co-washing), per aiutare i capelli a riacquisire l'idratazione perduta con il sole, il sale e i tanti lavaggi post spiaggia. In più, applica una maschera senza risciacquo che forma una pellicola protettiva in grado di trattenere l'acqua nella fibra capillare. Evita la piastra e il ferro arricciante per almeno un mese (anche il calore ha un'azione disidratante) e, per non assottigliare ulteriormente i capelli sensibilizzati, quando fai lo styling, usa la spazzola solo sulle punte per definire il look e lavora il resto dei capelli, da asciutti, con un pettine a denti larghi o con le mani. Non spazzolare né pettinare i capelli bagnati.

In salone. Per restituire ai capelli brillantezza e setosità, puoi richiedere un trattamento alla cheratina specifico per capelli sfibrati, danneggiati e indeboliti da stress ossidativo come Keratin Therapy di JLD.

More from Gioia!:
Fondotinta leggeri: 14 formule salva abbronzatura
Make Up
CONDIVIDI
Che ne dici di un fondotinta salva-abbronzatura?
14 formule impercettibili e trasparenti che migliorano la pelle e l'abbronzatura
Come rigenerare i capelli sfibrati dopo l'estate: rimedi e prodotti
Capelli
CONDIVIDI
Capelli sfibrati? 8 prodotti super da dopo estate
Il trucco dell'esperto londinese per capire quanto è grave il danno e i rimedi per curare la chioma
16 smalti che esaltano l'abbronzatura
Make Up
CONDIVIDI
Sai quali smalti esaltano l'abbronzatura?
I consigli della nail artist newyorkese e 18 colori trendy che fanno risplendere la tintarella
Illuminanti viso: i 10 che esaltano l'abbronzatura
Make Up
CONDIVIDI
Che ne dici di esaltare l'abbronzatura?
10 illuminanti dorati in limited edition che in un attimo esaltano il tuo summer glow!
Sudore: 12 regole anti odore
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Se il sudore ti mette a disagio, fai così
12 regole anti odore per tenerlo sotto controllo
Tatuaggio henné: i rischi dei tatuaggi indiani
Viso e Corpo
CONDIVIDI
In vacanza, attenta al tattoo all'henné
Facile, bello e temporaneo è un must dell'estate, ma i dermatologi mettono in allerta
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Sai come usare acqua e sale contro la cellulite?
Un magico mix che elimina gonfiore e culotte de cheval, parola di esperti
No poo: l'hair care preferito dalle celebs
Capelli
CONDIVIDI
Hair care: che ne dici del no poo?
È l'hair care più amato dalle celebs e regala capelli splendenti, scopri cos'è e i prodotti no poo
Unghie estive: 8 nuovi smalti da non perdere
Make Up
CONDIVIDI
Unghie estive: 8 smalti da non perdere
Gli smalti più belli in limited edition, dalla lacca a pennarello allo smalto che muta colore
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Piedi perfetti in 4 mosse
Dal device anti-ruvidità più innovativo al feet fitness, con i consigli del podologo