Detox e scrub: ecco perché sono importanti per la cura dei capelli

I trattamenti dal parrucchiere, le dritte degli esperti e la ricetta fai da te della dermatologa per purificare la cute e illuminare i capelli

ALTRI DA Cura di sé
20 articles
3 motivi per cui le bacche di Goji sono un elisir di bellezza
La papaya è l'ingrediente segreto per essere più bella: 5 trattamenti fai da te
3 modi infallibili per una ceretta senza fastidi

A ogni cambio di stagione è buona regola pulire a fondo, far prendere aria, ri-ossigenare anche pelle e capelli, per restituire loro luminosità, forza, elasticità, corpo, bellezza.

Alla cura dei capelli e della cute, gli esperti consigliano di dedicare attenzioni mirate con uno speciale protocollo detox in grado di eliminare lo smog e le micro polveri inquinanti - penetrati nella fibra capillare e nei pori del cuoio capelluto durante i mesi invernali - e i prodotti di styling di cui probabilmente avremo fatto indigestione per mantenere in forma la messa in piega a dispetto di cappelli e umidità.

Advertisement - Continue Reading Below

Un protocollo detossinante doc deve pulire la cute a fondo per eliminare le cellule morte, proprio come si fa con la pelle di viso e corpo, in modo da farla respirare e da fornire più ossigeno ai bulbi capillari.

Come prendersi cura dei capelli

«È un grave errore scordarsi dello stretto legame che c'è tra la salute del cuoio capelluto e la bellezza della chioma», afferma Pier Giuseppe Moroni, hair designer e creative director Wella Professionals. «Liberarlo dalle cellule morte con una dermoabrasione delicata e mirata al tipo di cute, è il primo passo per ossigenare i bulbi dei capelli e prevenire la forfora, favorendo la nascita di capelli sani e robusti. Dopo lo scrub, si applicano i trattamenti post shampoo più indicati: olio di argan, mandorla e jojoba per i capelli secchi o danneggiati con cute arida, da far penetrare nella fibra capillare umida con l'ausilio di una piastra fredda a ultrasuoni oppure oli arricchiti di cheratina per capelli aridi e sfruttati ma con cute grassa - una problematica molto diffusa - da far penetrare nei capelli asciutti sempre con la piastra a ultrasuoni. Qualsiasi trattamento pre e dopo-shampoo, seppur mirato, non avrà successo se prima non si cura il cuoio capelluto», conclude Moroni.

More From Cura di sé
20 articles
3 motivi per cui le bacche di Goji sono un elisir...
La papaya è l'ingrediente segreto per essere più...
3 modi infallibili per una ceretta senza fastidi
deodorante anti sudore allume di potassio cristallo
Il deodorante più potente che ci sia? Un cristallo
taglio capelli più adatto a te
Qual è il taglio di capelli più adatto a te?

I trattamenti per la cura dei capelli si possono richiedere in salone per un protocollo professionale o per un rituel urto, e proseguire poi a casa con prodotti per la cura dei capelli formulati con ingredienti detossinanti, depurativi e rigeneranti. Senza dimenticare le 25 regole d'oro per mantenerli sempre belli, corposi e in salute.

I trattamenti capelli detox dal parrucchiere

Il 40 per cento delle ricerche su Google (fonte Google Trends maggio 2016) riguarda problemi legati al cuoio capelluto, dalla forfora al prurito alla testa, dalla cute grassa alla forfora secca, dalla caduta dei capelli al rossore (InTarget Search Analysis 2016).

Advertisement - Continue Reading Below

Secondo una ricerca condotta da Kérastase risulta che solo il 20 per cento di questi disturbi è legato alla genetica, mentre l'80 per cento è causato da agenti esterni quali smog, stress, alimentazione, styling. Come influisce l'inquinamento? Il sebo presente sulla cute intrappola gli agenti inquinanti, i raggi Uv ossidano il sebo che agisce sul cuoio capelluto intensificandone le problematiche. Un circolo vizioso che si può spezzare con trattamenti ad hoc dal parrucchiere.

1. Per risolvere i problemi legati al cuoio capelluto, Kérastase ha messo a punto il trattamento professionale New Spécifique per purificare, trattare, lenire il cuoio capelluto e prevenire futuri danni. Il protocollo comincia con una maschera all'argilla purificante per capelli e cute, seguita da una detersione sonica con Clarisonic Plus, si prosegue con uno shampoo purificante mirato alla problematica. Poi si passa al nutrimento con una maschera idratante e riequilibrante, infine, con uno speciale aerografo, si applica sulla cute una fiala che cura la caduta dei capelli, dermolenitiva o antiforfora (da 00 euro)

2. Per liberare la cute da residui e cellule morte, Nioxin by Wella Professionals propone Scalp Renew Dermabrasion Treatment, un servizio da salone che agisce come un vero e proprio peeling cutaneo, rimuovendo le impurità, ripristinando l'equilibrio cutaneo e accelerando il rinnovamento delle cellule. Si applica sulla cute asciutta, si massaggia per un minuto, si lascia agire 10 minuti e si risciacqua. Scalp Renew Dermabrasion Treatment, si può ripetere ogni 30/45 giorni, è adatto a uomini e donne e a ogni tipo di chioma anche colorata (da 15 euro).

3. Per ripulire la fibra capillare dagli accumuli di metalli pesanti e dei residui di tutti i trattamenti chimici che li rendono spenti e danneggiati, Jean Paul Mynè propone il trattamento Oxilock Plasma Reset, un peeling delicato che riequilibra la struttura dei capelli rivitalizzandola. Formulato con ingredienti usati abitualmente come additivi alimentari o come base per cosmetici cutanei ad azione esfoliante ed anti-aging come il gluconalattone, la vitamina C, la gomma di xantano, Oxilock Plasma Reset si presenta come un gel di cristalli da applicare dopo la shampoo preparatore Enhancing su cute e lunghezze e da lasciare in posa sotto una fonte di calore dai 10 ai 45 minuti a seconda dell'entità degli accumuli. Al termine della posa va ripetuto un altro shampoo (da 25 euro).

Advertisement - Continue Reading Below

Come prendersi cura dei capelli con la spazzola

«Massaggiare la cute quotidianamente per 10 minuti ha un incredibile effetto benefico sulla chioma. Allevia la tensione e, aumentando la circolazione, rende i capelli più corposi, più sani e più lunghi», spiega Zoe Irwin, Ghd UK Ambassador. Il massaggio si effettua con i polpastrelli delle dita ma anche con una spazzola ad hoc, capace di liberare la cute da grasso e forfora e di stimolare il microcircolo favorendo l'eliminazione delle tossine: «Le spazzole di forma piatta sono uno strumento essenziale per il benessere della chioma, perché stimolano la crescita dei capelli e migliorano la circolazione. Le punte arrotondate delle paddle brush assicurano dolcezza al cuoio capelluto, mentre le setole distribuite uniformemente non causano tensioni, assicurando al cuoio capelluto le cure di cui ha bisogno», spiega Zoe Irwin, Ghd UK Ambassador.

Più Popolare

Vuoi sapere come stanno i tuoi capelli? La nuova spazzola elettrica Hair Coach che si collega allo smartphone te lo dice in un attimo!

Rimedi naturali per la cura dei capelli e della cute

«Per riossigenare il cuoio capelluto è utile uno scrub al muesli», suggerisce Magda Belmontesi, dermatologa. «Sui capelli e cute umidi, massaggiate un mix così composto: uno yogurt intero, il succo di un pompelmo, un cucchiaio di muesli e uno d'olio d'oliva. Mentre yogurt e pompelmo disinfettano e idratano, il muesli fa un leggero peeling e rimuove le impurità che vengono poi catturate dall'olio. Il tutto senza irritare la ghiandola sebacea. Risciacquate bene, quindi passate allo shampoo, da scegliere a seconda del tipo di capelli. E non dimenticate il balsamo, che ammorbidisce e districa eventuali nodi. Applicatelo sulle lunghezze impregnando bene le punte: proprio per la sua composizione, il balsamo non penetra nella fibra capillare, ma crea sul capello una pellicola protettiva che ne mantiene la struttura compatta», conclude la dermatologa.

More from Gioia!:
deodorante anti sudore allume di potassio cristallo
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Il deodorante più potente che ci sia? Un cristallo
Tutto quello che devi sapere sull'allume di potassio, unica avvertenza? Usarlo con attenzione, ecco perché
taglio capelli più adatto a te
Capelli
CONDIVIDI
Qual è il taglio di capelli più adatto a te?
Te lo svela la scienza con una formula matematica che non ti farà più pentire di averci dato un taglio
doccia errori pelle
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Perché la doccia scozzese contrasta la cellulite?
Si può fare a casa e i benefici sono innumerevoli, uno su tutti? Contrasta la ritenzione idrica
Make Up
CONDIVIDI
Come rimuovere il trucco waterproof in 4 mosse
Sos skincare: i 4 segreti per togliere facilmente il trucco resistente all'acqua
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Come prepararsi alla spiaggia? 5 dritte beauty
Tutti i segreti per essere belle come non mai al mare, per proteggere la pelle e per chiarire un dubbio: make up sì o no? E questa è la...
come far crescere le ciglia velocemente
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Come far crescere le ciglia velocemente
Vuoi uno sguardo che ammalia? Punta su ciglia lunghe e folte e gioca d'astuzia con questi 5 rimedi naturali fai da te per averle bellissime
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Perché mangiare i semi dell'anguria ti renderà più bella
Contrastano l'invecchiamento, idratano la pelle e sono alleati per i capelli: 3 buoni motivi che ti convinceranno a non vivere più senza
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Perché il tè nero è IL rimedio contro le scottature
Come usare il tè nero per lenire le scottature della pelle dovute all'abbronzatura? Te lo sveliamo in poche mosse
abbronzatura birra
Viso e Corpo
CONDIVIDI
La birra che ti abbronza è un mito da sfatare
Se i medici la sconsigliano un motivo ci sarà: scopri il motivo per cui è meglio non usarla quando ti esponi al sole
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Come rallentare la ricrescita dei peli?
Calendario lunare, teoria del ghiaccio e il tè verde: pronta a dire addio alla ceretta con questi 6 rimedi fai da te semplici e veloci?