I capelli al mare vanno protetti o lasciati liberi di respirare?

Sole e salsedine possono seccare i capelli, ma regalano anche luce e corpo alla chioma: il segreto è nel giusto equilibrio tra protezione e libertà di respiro, i consigli della tricologa, dell'hairstylist e un'esclusiva ricetta di protezione fai-da-te

More From Speciale estate
20 articles
Esalta così la tua bellezza naturale
gisele bundchen kendall jenner look stilish della settimana
Le 10 celeb più stylish dell'estate
Lo stile da piscina versione urban

Al mare lasciate i capelli liberi di respirare e di godere a piene mani dell'estate, del sole e dell'acqua di mare (ricca di sali minerali) che regalano schiariture e onde naturali.

I capelli al mare non devono essere sempre costretti con trecce, elastici, foulard, cappelli, non vanno sempre soffocati con dosi eccessive di spray protettivi e non bisogna eccedete con i lavaggi. Questo in sintesi è il pensiero di due esperti, vediamo cosa dicono in dettaglio e la ricetta per una protezione sur mesure.

Advertisement - Continue Reading Below

Detersione: shampoo o balsamo?

«Al mare, non è necessario lavare i capelli tutti i giorni con lo shampoo, basta togliere l'acqua salata risciacquandoli con l'acqua dolce. Consiglio un lavaggio con il detergente a giorni alterni, anche ogni due giorni, per il resto solo acqua e, se necessario, un po' di balsamo per districare le chiome e renderle più morbide con la tecnica del cowash. I lavaggi quotidiani con lo shampoo possono risultare troppo aggressivi per le chiome e irritanti per il cuoio capelluto», afferma la dottoressa Roberta Carosella, medico estetico e tricologa a La Réserve di Caramanico Terme (Pescara). 

More From Speciale estate
20 articles
Esalta così la tua bellezza naturale
gisele bundchen kendall jenner look stilish della settimana
Le 10 celeb più stylish dell'estate
Lo stile da piscina versione urban
fashion blogger outfit estivi instagram
Fashion blogger, i look migliori della settimana
Il jeans si tinge di bianco

Mare e sole: hairstylist naturali

«Sole e salsedine non hanno solo effetti negativi sui capelli», è la voce fuori dal coro di Davide Calò, hairstylist di Extro Parrucchieri a Milano, che spiega: «Ci sono due modi di 'vivere' i capelli al mare: lasciarli godere di sole e mare o proteggerli da raggi e salsedine. Se si sceglie di usufruire di tutto ciò che di bello regalano il sole, il vento e la salsedine, le chiome conquisteranno luminosità e texture, perché i raggi che raggiungano i capelli li schiariscono in quel modo così naturale che solo il sole riesce a fare, e il poco sale rimasto sulle chiome solo sciacquate con acqua dolce a fine giornata, li texturizza, dà corpo e volume, forma e fissa onde e ricci», dice Calò. 

2 in 1: protezione &trattamento

«Se, invece, si preferisce difenderli 'tout court' da raggi e salsedine, perché sono particolarmente fragili o non si vuole in nessun modo vederne virare il colore, suggerisco un rimedio semplicissimo per averli protetti e al tempo stesso nutriti: si miscela nel palmo di una mano un cucchiaio di olio protettivo anti-UV per capelli con una grossa noce di maschera (aumentare le dosi in base al volume della chioma). Si amalgamano bene i due prodotti e si distribuisce l'emulsione ottenuta sui capelli, dalle radici alle punte. Poi si legano stretti con uno chignon o una treccia per lasciarne esposta al sole la minor quantità possibile. A fine giornata, si elimina l'emulsione dalla chioma con un solo shampoo in dose minima e si conclude con un balsamo. In questo modo i capelli saranno al riparo dalle aggressioni e resteranno morbidissimi», conclude Davide Calò. 

Metti una sera a cena…

Stasera si esce! Sciolti o raccolti quel che conta è che siano lucidi. «Per eliminare il crespo o l'aspetto opaco, se sono sottili distribuite sulle lunghezze un lucidante spray e lasciate asciugare, se sono più spessi massaggiate tra i palmi delle mani due/tre gocce di un prodotto a base di siliconi volatili e distribuitelo sui capelli, insistendo sulle punte ed evitando le radici», suggerisce Davide Calò. 

Read Next:
fashion blogger outfit estivi instagram
Abbigliamento
CONDIVIDI
Fashion blogger, i look migliori della settimana
7 ispirazioni tutte da copiare: dai look monocromatici ai maxi dress,​ ecco le idee di stile postate sui social
Abbigliamento
CONDIVIDI
Il jeans si tinge di bianco
Che sia una giacca, un pantalone o una gonna, il must per l'estate è il denim candido: ecco i capi più belli
Scarpe
CONDIVIDI
Estate in piscina? Ecco le ciabatte perfette per te
​Modelli con personalità e con un alto livello di stile, che lasciano da parte quelli basici: ecco i più belli dell'estate 2016
Spalle scoperte: tendenza estate 2016 dallo street style
Abbigliamento
CONDIVIDI
Tutte con le spalle scoperte!
​Lo stile carioca fa furore quest'estate, ma come indossare i top off the shoulder? Diamo un'occhiata allo street style
Tendenze
CONDIVIDI
Aloha! Benvenuto allo stile hawaiano
Sfoglia la gallery per scoprire la tendenza più colorata di sempre, tra abiti floreali e accessori coloratissimi
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Pancia in dentro e petto in fuori!
Addome piatto e seno tonico: conquistarli è più semplice di quel che sembra…
tendenze estate 2016 reggiseni bra
Tendenze
CONDIVIDI
Reggiseni in vista, 10 idee per indossarli con stile
Mostrare sempre, nascondere mai: è la regola per indossare i bra, ma come non essere volgare? Guarda i look di passerelle e street style​
Outfit estivi delle fashion blogger
Abbigliamento
CONDIVIDI
Copia le fashion blogger per rinnovare i classici estivi
Ruba le idee a chi di moda se ne ​intende: dalla T-shirt al jeans, ecco come rendere moderni i capi evergreen
Accessori
CONDIVIDI
La nuova vita del cappello di paglia
In vacanza è fondamentale, ma poi non dimenticatelo in valigia: sarà perfetto al ritorno in città
Viso e Corpo
CONDIVIDI
Terme: dalla spiaggia alla spa
A Rimini e a Riccione, due spa vista mare con trattamenti signature e accoglienza doc​​