12 segreti degli hairstylist per avere capelli perfetti

Avere una bella capigliatura non è solo questione di prodotti, ma anche di buone abitudini quotidiane, nemmeno troppo impegnative: ce le svelano gli esperti dei saloni

Più Popolare

Se volete capelli perfetti, smettetela con tutti quei trattamenti costosi che svuotano il vostro portafogli ma non portano benefici alla vostra chioma. Adottate, invece, alcune quotidiane buone abitudini che fanno realmente la differenza. Abbiamo chiesto ai migliori hairstylist internazionali di svelarci i loro segreti su cosa fare per avere dei capelli fantastici e ne è nata la seguente lista: tutti consigli che possiamo mettere in pratica comodamente a casa.

Advertisement - Continue Reading Below

1. Evitate il più possibile l'uso di ferri caldi

Siamo oneste: a volte servono! Michael Dueñas, una celebrity tra gli hairstylist e fondatore di Hair Room Service, consiglia di usare il rullo a vapore, che è più delicato sui capelli. Ma se proprio c'è bisogno di usare strumenti come phon, arricciacapelli, piastre e via dicendo allora è meglio ricorrere a un protettore spray contro il calore, spiega Eve Galminche, top colorist Arrojo.

Più Popolare

2. Dormite sulla seta

La morbidezza della seta non renderà ruvida la pelle del cuoio capelluto come succede quando si riposa su federe di cotone, spiega Marcus Francis di Suave. Capelli meno crespi la mattina? Non è più solo un sogno!

3. Tenete puliti i capelli 

C'è tutto un movimento che sostiene che non è il caso di lavarsi i capelli con lo shampoo per conservare gli oli naturali del cuoio capelluto, ma Scott Fontana, proprietario del Cristophe Salon Newport Beach, invita ad ascoltare i propri capelli. «Fino a quando le donne useranno prodotti di qualità potranno fare lavaggi frequenti. In tal modo si riducono doppie punte, si idratano i capelli e si ha un aspetto generale pulito e brillante».

Non siete ancora convinte? Allora ascoltate il prof Jeffrey J. Miller, dermatologo presso la facoltà di Medicina della Pennsylvania State University, che propone regole molto semplici: se si vive in città inquinate e con molta umidità, meglio lavare i capelli tutti i giorni; se si vive in un ambiente rurale, lontano da inquinamenti, o in un clima secco, allora possono trascorrere anche alcuni giorni tra un lavaggio e l'altro. Se poi i capelli hanno punte secche e radici grasse allora è bene lavarli a giorni alterni.

Advertisement - Continue Reading Below

4. Usate creme idratanti

La pelle del cuoio capelluto ha bisogno di idratazione proprio come quella del viso, soprattutto se si vuole avere una base sana per far crescere i capelli. Così dice Riawna Capri di CLEAR Scalp & Hair, che aggiunge: «Regola generale è idratarsi ogni volta che ci si lava i capelli».

Ma l'idratazione non termina con l'uscita dalla doccia: anche se non si vogliono modellare i capelli, è bene usare un prodotto protettivo – spiega Adam Livermore stilista di Oribe Hair Care – che riduce l'effetto crespo, la secchezza dei capelli, evita le doppie punte e protegge il colore.

5. Siate fedeli

Luogo comune vuole sia bene cambiare marca di prodotti per capelli se si vuole mantenerli sani, così i capelli non si adattano a un singolo prodotto. Ma gli esperti non sono d'accordo, anzi suggeriscono di trovare il prodotto che funziona per ognuna e poi di non cambiarlo. C'è da tener presente che i capelli non conoscono la differenza tra le marche e se da un lato va bene provare questo o quel prodotto, poi una volta che si è trovato quello adatto a noi non è il caso di cambiarlo.

6. Mangiate correttamente

Con tutta l'attenzione che mettiamo per prenderci cura dei follicoli dei capelli, dimentichiamo che la battaglia può essere persa (o vinta) in base a quello che si mangia. Secondo il dottor Robert Dorin, specializzato presso l'American Board of Hair Restoration, ciò che si mangia riveste un ruolo importante per la lucentezza, la crescita e il volume dei capelli. «Una dieta ricca di ferro, zinco, Omega-3 e proteine contribuirà a stimolare i follicoli per una sana crescita». Dorin consiglia di alternare carne rossa, pollo e pesce durante la settimana per un'ottima salute dei capelli.

Advertisement - Continue Reading Below

7. Assumete vitamine

Anche se la vostra dieta è impeccabile, è possibile che ci sia qualche carenza vitaminica. Non sapete se avete bisogno di vitamine? Il dottor Frank Lipman, fondatore dell'Eleven Wellness Center, afferma che la risposta è nell'aspetto della pelle e delle unghie. Per esempio, se le unghie sono ondulate o se la pelle è secca e squamosa, allora è probabile che anche i capelli abbiano un disperato bisogno di aiuto. Sarà sufficiente assumere la giusta combinazione di vitamine, minerali, amminoacidi ed erbe per avere una capigliatura più sana in pochi mesi. E, naturalmente, ne beneficeranno anche unghia e pelle.

Più Popolare

8. Limitate l'esposizione al sole

Sappiamo che il sole provoca danni alla pelle, ma anche ai capelli. Per evitare problemi, Marcelo – capo stilista del Rik Rak – suggerisce di applicare uno balsamo apposito almeno ogni due giorni. Un'attenta distribuzione del prodotto dalla radice alla punta dei capelli può aiutare a combattere i tre danni tipici dell'estate: raggi UV, vento e acqua salata.

E se andate in spiaggia, dove il calore proviene da ogni direzione, è bene spruzzare sui capelli umidi una generosa dose di protettivo prima di uscire di casa e di riapplicarlo subito dopo aver nuotato.

9. Districate delicatamente i grovigli

Prima di strappare con un pettine i capelli aggrovigliati pensateci bene… e scegliete la via della gentilezza. Usate un pettine a denti larghi per districare i capelli e ricordatevi di lavarvi sempre i capelli dal basso verso l'altro per evitare nodi.

10. Tagliate regolarmente i capelli (anche quando volete farli crescere)

Si potrebbe essere tentate dal saltare qualche seduta dalla parrucchiera quando si decide di lasciarsi crescere i capelli, ma se si vogliono capelli sani e forti è proprio sbagliato comportarsi così! Meri Kate O'Connor, dell'Eva Scrivo Salon, asserisce che tagliare i capelli ogni sei-otto settimane è necessario per evitare le doppie punte e problemi cutanei.

11. Usate acqua fredda per il risciacquo

Quando ti lavi i capelli, l'acqua non deve essere troppo calda, avverte David Edery, proprietario dell'Attitudes Paris Salon di Houston: l'eccessivo calore può far perdere volume ai tuoi capelli. Meglio optare per l'acqua tiepida per il lavaggio e per quella più fredda per il risciacquo. 

12. Imparate a dosare i prodotti e a usarli nel modo giusto

Se si sparge lo shampoo o il balsamo su tutta la testa si sta sbagliando! Bisogna concentrare lo shampoo sulla base dei capelli, perché è lì che c'è la maggior parte di grasso e di accumulo di sporcizia, mentre le punte sono generalmente più pulite. Il balsamo invece va applicato a partire da metà capello fino alla fine, perché è lì che i capelli sono più secchi e inclini alle doppie punte.

Da: GoodHousekeeping
Read Next:
La spazzola elettrica per capelli Kérastase Whitings Hair Coach si collega allo smarthphone e ti dice se i capelli sono sani
Capelli
CONDIVIDI
Questa spazzola ti dice come stanno i tuoi capelli
Hair Coach è la nuova spazzola elettrica Kérastase/Withings che si collega allo smartphone
Golden Globe 2017: le acconciature a mini onde delle star
Capelli
CONDIVIDI
Capelli: il trend mini onde ai Golden Globe 2017
Sul red carpet sfilano le acconciature di tendenza, ecco come le indossano le star
Chignon: come si fa il front bun, alias chignon sulla fronte, nuovo trend 2017
Capelli
CONDIVIDI
Chignon: il 2017 è l'anno del front bun
A nodo o a torchon dà un piglio edgy al solito look, il tutorial
Capelli
CONDIVIDI
Come asciugare i capelli senza phon in inverno
Solo all'idea muori di freddo? Niente paura: con i consigli dei migliori parrucchieri al mondo è (davvero) possibile
aurora ramazzotti: taglio di capelli
Capelli
CONDIVIDI
Il nuovo taglio di Aurora Ramazzotti
Periodo di cambiamenti per la figlia di Michelle Hunziker: cambio di look dovuto a un nuovo amore in vista?
acconciature capelli per le feste
Capelli
CONDIVIDI
4 acconciature facili da copiare per Capodanno
Coda alta, chignon strutturato e molto altro: le pettinature più belle per l'ultima notte del 2016, semplici da realizzare
Capelli: 18 acconciature, tra trecce e intrecci, per Capodanno
Capelli
CONDIVIDI
Intrecci per Capodanno: 18 acconciature super!
Tante idee glamour a cui ispirarsi per intrecciare i capelli la notte di San Silvestro
capelli glitterati
Capelli
CONDIVIDI
Brilla a Natale con i glitter hair
Per splendere durante le feste non puoi fare a meno del glitter nei capelli: segui i nostri suggerimenti!
Capelli
CONDIVIDI
Come fare la treccia perfetta
Dalle dritte dell'hair stylist agli accessori da usare, scopri i trucchi per avere un'acconciatura impeccabile
acconciature capelli star prima e dopo
Capelli
CONDIVIDI
I look delle star: meglio prima o dopo?
Le celebrities ci hanno abituate ai loro continui cambiamenti in fatto di capelli: guarda le nuove acconciature di Gigi Hadid, Jennifer...